Home / Notizie varie / Mandragora: se vinciamo l’Europeo mi taglio i capelli a zero

Mandragora: se vinciamo l’Europeo mi taglio i capelli a zero

Alzare la coppa in casa sarebbe bellissimo

Mandragora: se vinciamo l’Europeo mi taglio i capelli a zero

Rolando Mandragora intervistato nel ritiro della nazionale U21 ha detto la sua in vista dell'europeo che inizierà domenica.

"È un motivo di grande orgoglio rappresentare questi colori in una manifestazione cosi importante, non vedo l’ora che inizi l’europeo. So bene che la maglia numero 10 rappresenta per ogni calciatore e per ogni appassionato un numero particolare, il motivo per cui l’ho preso è perché l’ho avuto nel biennio e ho voluto continuare ad averlo, so bene che è una maglia pesante e farò di tutto per onorarla. Sollevare la coppa in casa sarebbe un sogno, ma ci sono molte squadre forti, le squadre che possono darci più fastidio sono la Spagna nella prima gara ma anche l’Inghilterra e la Germania sono delle squadre forti. Avere la fascia da capitano mi da delle grosse responsabilità ma allo stesso tempo mi da un grande onore nel rappresentare i colori azzurri. La mia promessa è che se vinciamo l’europeo mi taglio i capelli a zero".

SUL PICCOLO SCHERMO

Conferenze stampa

Europei

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi