Home / Notizie dalle altre squadre / Milan: Bonaventura verso l'operazione

Milan: Bonaventura verso l'operazione

Rischia di stare fuori 4 o 5 mesi

Milan: Bonaventura verso l\u0027operazione

Problema alla cartilagine e intervento molto probabile per il centrocampista rossonero che in questo caso resterebbe lontano dai campi per almeno quattro mesi. Continua l'emergenza per Gattuso che non vanta alternative con le stesse caratteristiche tecniche di Bonaventura. I rossoneri potrebbero intervenire sul mercato per sopperire a questa assenza

Dopo l'emergenza delle ultime settimane proseguono i problemi in casa Milan. Sembra inevitabile l'intervento al ginocchio sinistro per Jack Bonaventura. Il giocatore soffre di un problema alla cartilagine che continua a tenerlo lontano dai campi da gioco e, dunque, per risolvere in maniera definitiva questo infortunio l'operazione appare la soluzione più appropriata. La terapia conservativa finora praticata dai medici rossoneri non ha dato i frutti sperati dal momento che il giocatore continua a sentire dolore ed è impossibilitato a scendere in campo. Di qui una decisione molto probabile ma che verrà presa, in maniera definitiva, nelle prossime ore.

Nel caso in cui si decidesse per l'intervento invasivo, i tempi di recupero per un infortunio del genere si attestano in almeno quattro mesi. Considerando che siamo a metà novembre, dunque, Bonaventura non rientrarebbe prima della metà di aprile. Gattuso potrebbe riavere a disposizione il suo prezioso centrocampista solo per l'ultimissima parte di campionato. Un'assenza che, di fatto, complica i piani del Milan che proprio in quella zona del campo è in emergenza e, nello specifico, non vanta un'alternativa tecnica con le stesse caratteristiche di Bonaventura. A questo punto i rossoneri potrebbero pensare a soluzioni di mercato proprio per sopperire a questa mancanza.

SUL PICCOLO SCHERMO

Interviste esclusive

Vita da Club

Primavera e giovanili

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio