Home / Interviste esclusive / Baldas: il gol di Okaka andava annullato

Baldas: il gol di Okaka andava annullato

Lasagna ostruiva la visuale a Sirigu

Baldas: il gol di Okaka andava annullato

L'ex arbitro Fabio Baldas è intervenuto a 'Bianconero' su Telefriuli per commentare gli episodi più discussi di Torino-Udinese, gara che ha visto i friulani sconfitti in un finale che ha suscitato parecchie polemiche. In casa granata, però, si è innanzitutto puntato il dito sull'episodio del mani in area di Stryger Larsen, sul quale l'arbitro Guida ha sorvolato. "E' difficile stabilire se quello fosse un mani da rigore, ma certamente l'arbitro avrebbe dovuto andare a rivederlo al Var, visto che ne aveva la possibilità. Poi, rivedendolo con la tecnologia, poteva decidere in un senso o nell'altro, ma quantomeno avrebbe evitato polemiche perchè avrebbe potuto decidere consultando la moviola. La Var è fatta per quello, non capisco perchè non si debba andare a vedere".

In realtà Larsen sembra avesse cercato di tenere le braccia aderenti al corpo: "Capisco che è un attimo. Lui è andato in scivolata, è andato giù, ma la mano quando tocca la palla non è per terra, è attaccata al corpo. Ma sono situazioni talmente difficili da valutare che, visto che c'è la possibilità, è giusto andare a vederla".

In sostanza, c'è la Var, utilizziamola e magari bene: "Magari la avessimo avuta noi, probabilmente avremmo arbitrato 10 anni di più. E' sicuramente utile, ma bisogna approfittare di questo strumento".

Sul gol di Okaka, che l'arbitro ha visto alla Var, che impressione ha avuto? "Intanto non ci sono dubbi sul fatto che Lasagna sia in fuorigioco, che sia punibile o meno è da valutare. Nel momento in cui Okaka tira, Lasagna sta correndo verso la porta per cui sicuramente può dare fastidio al portiere avversario. L'arbitro è andato a vedersela alla Var, ma anche da lì è difficile capire quanto la palla passa distante da Lasagna o meno. Visto da dietro la porta, quello è un gol da annullare. Per cui non so se per decisione giusta o per fortuna, secondo me ci hanno preso perchè la visuale del portiere quando Okaka calcia non è limpida: lui non vede partire la palla e non vede nemmeno la traiettoria della palla. Infatti lui non tenta neanche di tuffarsi, proprio perchè la palla non la vede".

Var utile, ma alla fine decide sempre l'uomo: "Decide l'uomo dopo aver valutato l'episodio con l'aiuto della tecnologia. Non sempre si riesce a far capire se l'episodio è stato giudicato correttamente o meno. Ma secondo me, avere a disposizione questo strumento e non utilizzarlo è un errore grande. Tornando agli episodi, secondo me quello di Okaka è un gol da annullare".

Episodi a parte, l'Udinese di quest'anno come la vede? "E' l'Udinese degli anni scorsi. Siamo sempre lì. E' un peccato, perchè lottare per quelle posizioni lì e cercare di non retrocedere diventa sempre molto dura. Per adesso è sempre andata bene, quest'anno continua ad andare bene perchè l'Empoli ha perso anche domenica. Ma se cominciano a marciare sotto...il Frosinone è andato a vincere a Genova, il Bologna ha iniziato a fare punti con il cambio di allenatore... secondo me bisogna tenersi molto duri. I tifosi friulani meriterebbero di più".

SUL PICCOLO SCHERMO

Interviste esclusive

Vita da Club

Primavera e giovanili

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Altri mondi