Home / Internazionali / Iran: partita tolta dal palinsesto tv perché diretta da una donna

Iran: partita tolta dal palinsesto tv perché diretta da una donna

Augsburg-Bayern è stata cancellata

Iran: partita tolta dal palinsesto tv perché diretta da una donna

Niente Augsburg-Bayern Monaco in tv. E' successo in Iran: il match di Bundesliga, che si è giocato venerdì scorso (2-3 il finale a favore dei bavaresi), era inserito nei palinsesti televisivi ma all'ultimo è stato cancellato. Il motivo? La sfida era arbitrata da Bibiana Steinhaus, che nel settembre 2017 è diventata la prima donna a dirigere una partita del campionato tedesco (Hertha Berlino-Werder Brema).

Le leggi islamiche non consentono infatti di mostrare immagini di donne vestite in modo liberale. Non è la prima volta che in Iran censurano una gara arbitrata dalla Steinhaus: nell'occasione la regia aveva evitato di inquadrarla.

SUL PICCOLO SCHERMO

Blog bianconeri

Interviste esclusive

Primavera e giovanili

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Altri mondi