Home / Europa League / Betis-Milan, una ventina di ultras rossoneri arrestati

Betis-Milan, una ventina di ultras rossoneri arrestati

Disordini nella notte a Siviglia

Durante la serata di ieri, una ventina di ultras rossoneri ha provocato dei disordini nel centro di Siviglia. Alla vigilia del match di Europa League, il gruppo di tifosi ha seminato il caos nella zona limitrofa alla cattedrale della città andalusa: ha causato danni agli edifici pubblici (distruggendo i bidoni dell’immondizia), ha assalito le automobili che circolavano e ha lanciato numerosi bengala sulla strada.

La Polizia Nazionale è intervenuta immediatamente, arrestando e identificando gli ultras del Milan. In vista del match di stasera è stata presa la decisione di aumentare le misure di sicurezza: all’esterno dello stadio saranno presenti più di 550 forze dell’ordine.

SUL PICCOLO SCHERMO

Interviste esclusive

Vita da Club

Primavera e giovanili

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Altri mondi