Home / Coppa Italia / Sampdoria-Milan 0-2

Sampdoria-Milan 0-2

Cutrone trascina i rossoneri ai quarti

Sampdoria-Milan 0-2

Una doppietta di Cutrone, nel corso dei tempi supplementari, regala al Milan la qualificazione ai quarti di finale di Coppa Italia. A Marassi finisce 2-0 per per la squadra di Gattuso, che supera la Sampdoria soltanto dopo 120 minuti. Il centravanti rossonero sblocca il match al 102' e poi raddoppia con un pallonetto al volo al 108'. Il Milan nel prossimo turno se la vedrà con la vincente di Napoli-Sassuolo.

LA PARTITA

Inizia al meglio il 2019 del Milan, che sbanca Marassi e vola ai quarti di finale di Coppa Italia nella serata in cui il nuovo acquisto Paquetà esordisce subito dal 1' ma senza squilli degni di nota. Per eliminare la Sampdoria servono 120 minuti di battaglia e Cutrone in formato killer, oltre a un Reina che tiene in piedi i compagni con diversi interventi prodigiosi. La gara si gioca a ritmi bassissimi per un'ora e si accende quando le squadre iniziano ad allungarsi, anche se nel primo tempo sono i rossoneri ad andare vicini al gol con due chance prima del riposo: Higuain manda a lato al 43', Castillejo invece spedisce alto di testa al 44'. Il 4-3-3 del Milan fa tanta fatica a creare gioco in mezzo al campo, dove Bakayoko e Kessie sono a corto di idee mentre Paquetà, comprensibilmente, pare un pesce fuor d'acqua. Così la Samp, come al solito ben messa in campo, resta in partita senza difficoltà e prima dei supplementari sfiora il colpo grosso con tre occasioni importanti capitate a Quagliarella, Saponara ed Ekdal. E anche nell'extra-time i padroni di casa spaventano Gattuso, che si salva grazie a un gigantesco Reina prima dell'1-0 firmato Cutrone, bravo a bruciare Tonelli sull'assist di Conti: piatto al volo di sinistro e rossoneri avanti. Ancora più bello il raddoppio, con un pallonetto al volo che beffa Rafael e certifica il passaggio del turno. Il modo migliore per proiettarsi alla Supecoppa con la Juve di mercoledì prossimo.

LE PAGELLE

Cutrone 8 - Entra all'inizio dei tempi supplementari e risolve la partita: il primo gol è una zampata delle sue da centro area, poi lo straordinario bis con un pallonetto al volo.

Paquetà 5,5 - Esordio poco semplice per il nuovo acquisto rossonero, che non è certo aiutato dal resto dei compagni. Agisce un po' da mezz'ala e un po' da esterno offensivo: pochi palloni a disposizione, non lascia il segno in alcun modo.

Reina 7,5 - E' straordinario con almeno quattro interventi decisivi. Gli ultimi mesi in panchina non lo hanno arrugginito.

Quagliarella 6 - Non lascia mai tranquilla la difesa del Milan, che viene graziata in un paio di occasioni.

Caprari 5 - In avvio sembra anche abbastanza ispirato, poi si spegne molto presto.

Ramirez 5,5 - Prova a innescare l'attacco senza successo, però ha il merito di essere sempre nel vivo della manovra.

IL TABELLINO SAMPDORIA-MILAN 0-2

Sampdoria (4-3-1-2): Rafael 5,5; Sala 6, Andersen 5,5, Tonelli 5, Murru 6; Praet 5,5, Ekdal 6, Linetty 6 (21' Jankto 5,5); Ramirez 5,5 (32' st Saponara 6); Quagliarella 6 (5' pts Kownacki 5), Caprari 5 (49' st Defrel 5,5). A disp.: Audero, Belec, Colley, Ferrari, Leverbe, Regini, Tavares, Vieira. All.: Giampaolo 6

Milan (4-3-3): Reina 7,5; Abate 5,5 (9' pts Conti 6), Zapata 6, Romagnoli 6, Rodriguez 5,5; Kessie 6, Bakayoko 5,5, Paquetà 5,5 (40' st Borini 6); Castillejo 5,5 (1' pts Cutrone 8), Higuain 5,5 (6' sts Laxalt sv), Calhanoglu 5,5. A disp.: A. Donnarumma, G. Donnarumma, Simic, Strinic, Musacchio, Bertolacci, Mauri, Montolivo. All.: Gattuso 6

Arbitro: Pasqua

Marcatori: 12' pts e 3' sts Cutrone (M)

Ammoniti: Ramirez, Praet (S); Rodriguez, Kessie (M)

Espulsi: -

SUL PICCOLO SCHERMO

Interviste esclusive

Vita da Club

Primavera e giovanili

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Altri mondi