Home / Azzurri / Italia: Florenzi lascia il ritiro

Italia: Florenzi lascia il ritiro

Toccherà a Piccini

Italia: Florenzi lascia il ritiro

Alessandro Florenzi non sarà a disposizione di Mancini per le prossime due gare dell'Italia, a causa di un risentimento al polpaccio. Pronto Piccini. Dopo Federico Chiesa, arriva un altro forfait di un titolare dal ritiro dell' Italia.

Come comunicato dalla FIGC sul proprio sito ufficiale, Alessandro Florenzi ha lasciato nella giornata di oggi Coverciano per fare ritorno a Roma a causa di un problema muscolare che gli farà saltare i prossimi due impegni azzurri.

Come reso noto già ieri dai canali ufficiali della FIGC, il terzino destro della Roma si è fermato per un risentimento muscolare al polpaccio sinistro , accusato durante l'allenamento di ieri. Il giocatore ha salutato oggi i compagni del ritiro, in partenza per Udine dove affronteranno la Finlandia, per rientrare nella capitale, dove le sue condizioni verranno valutate dallo staff medico della Roma. Florenzi salterà quindi le due partite contro Finlandia e Liechtenstein, in programma sabato 23 marzo e martedì 26 marzo, valevoli per il gruppo di qualificazione a Euro2020. La sua presenza sarà anche da valutare per quanto riguarda Roma-Napoli, sfida decisiva della prossima giornata di campionato.

Roberto Mancini si ritrova così senza quello che è stato il terzino destro titolare nelle ultime due uscite di Nations League contro Portogallo e Polonia. A sostituirlo dovrebbe essere quindi Cristiano Piccini , che sembrerebbe al momento favorito su Leonardo Spinazzola. Per il difensore ex Valencia e Sporting sarebbe l'esordio da titolare in Nazionale dopo gli spezzoni di gara giocati contro Polonia e Ucraina nello scorso ottobre.

SUL PICCOLO SCHERMO

Conferenze stampa

Europei

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi