Home / Udinese Academy / Udinese Academy, una realtà per il calcio giovanile

Udinese Academy, una realtà per il calcio giovanile

Il progetto bianconero

Udinese Academy, una realtà per il calcio giovanile

Una fotografia in numeri dello sport più amato in Italia. Le cifre contenute nel rapporto diffuso ieri dalla FIGC, parlano di un calcio "maturo". In serie A, l'età media dei calciatori, è la più alta in d'Europa, 27,3 anni e la percentuale di atleti prodotti dal vivaio è molto bassa: 8,4%.

In questo panorama sono 13.541 le società di calcio giovanile e dilettantistiche, quelle che devono lavorare per far aumentare l'ultima percentuale. Rispetto a queste cifre, l'impegno della HS Football è chiaro: invertire la tendenza. Lo strumento per agire in tal senso è il progetto Udinese Academy che coinvolge 110 società con 25.000 tesserati in tutta Italia.

Un modo di pensare il calcio giovanile diverso, dove la professionalità dei formatori è elevatissima e dove l'aspetto umano ed educativo è sempre centrale. "Quando ho ideato Udinese Academy - dice l'Amministratore di HS Massimiliano Ferrigno - ho voluto creare un Progetto che mettesse lo sviluppo e la crescita dei giovani calciatori al primo posto. Una crescita che non deve essere solo tecnico/tattica, ma anche umana in cui sarà responsabilità degli allenatori e dei nostri tecnici guidare i ragazzi per far vivere loro con serenità l'approccio al mondo del calcio, coltivando con impegno e serietà la loro passione, che prima di tutto deve essere divertimento e condivisione assieme ai compagni. Udinese Calcio è la società ideale con cui sviluppare un Progetto dedicato ai giovani dal momento che questo club ottiene da sempre importanti risultati grazie al suo orientamento alla scoperta di giovani talenti attraverso la sua capillare e strutturata attività di scouting. Il nostro Progetto si pone come obiettivo quello di tenere alta l'attenzione sui giovani talenti nostrani, monitorando, attraverso tecnici e osservatori qualificati, il movimento calcistico giovanile a livello nazionale per scoprire e valorizzare nuovi campioni."

Articoli correlati

Sul piccolo schermo

Comunicati stampa

Azzurri

Vita da Club

Primavera e giovanili

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi