Home / Statistiche / E i numeri avrebbero detto pareggio

E i numeri avrebbero detto pareggio

Tranne che per le parate decisive

E i numeri avrebbero detto pareggio

L'Udinese porta a casa altri tre punti che fanno classifica e morale. I numeri, però, descrivono una partita equilibrata: 1 rigore per parte; 6 tiri ciascuno; 4 in porta ciascuno; 1 da punzione ciascuno; 5 occasioni da gol a testa. Cambiano il possesso palla, a favore della Dea (58%) e le parate: 2 per Berisha, 1 per Bizzarri.

A livello di singoli, De Paul e Cristante hanno avuto due occasioni da rete ciascuno, Maxi Lopez è stato il giocatore più falloso (7).

 

 

 

5 Commenti
polidrugo

Titolo dell'articolo come al solito centrato e competente ... vergognaisi !

polidrugo

Titolo dell'articolo come al solito centrato e competente ... vergognaisi !

friulidoc

I numeri a volte mentono. Perchè un'occasione come quella di De Paul non l'hanno mai avuta, il nostro portiere ha parato solo il rigore, probabilmente il loro gol del vantaggio, nell'unica azione degna di nota dell'Atalanta, era forse anche in fuorigioco. Nella ripresa se non si faceva male Berhami, li facevamo girare a vuoto fino alla fine. Non ne avevano più

GIGI

guardando la partita il pareggio non sarebbe stato scandaloso
loro sono sicuramente piu squadra ed hanno un gioco che noi non abbaimo

Canev1m

Concordo che loro sono più squadra.
Però oggi non abbiamo rubato i tre punti... piuttosto l'Atalanta li ha persi.

Sul piccolo schermo

Interviste esclusive

Azzurri

Vita da Club

Primavera e giovanili

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi