Home / Serie B / Posticipo Frosinone-Empoli 2-4

Posticipo Frosinone-Empoli 2-4

I toscani vincono in rimonta

Posticipo Frosinone-Empoli 2-4

L'Empoli capolista espugna 4-2 Frosinone nel posticipo della 37esima giornata di Serie B. Scontro al vertice tra i toscani primi e i ciociari in piena zona playoff. Il Frosinone spreca due volte le prodezze di Ciano (1’ e 52’), mentre la capolista pareggia prima con Krunic al 49' e poi con Di Lorenzo al 61’. La squadra di Andreazzoli rimonta e conquista il successo nel finale con le reti di Caputo al 78’ e Lollo al 91’. Allo Stirpe di Frosinone si affrontano le due formazioni che hanno segnato più gol nella prima mezz’ora di gioco. I gialloblù in casa hanno collezionato 23 punti nelle ultime 10 gare interne mentre l’Empoli arriva da una striscia positiva di 22 risultati utili consecutivi. Neanche il tempo di iniziare che il Frosinone trova subito la rete del vantaggio: dopo neanche sessanta secondi dal fischio d’inizio Ciano, servito da Paganini, lascia partire un siluro dal limite dell’area che si insacca alla sinistra di Gabriel. L’Empoli reagisce subito con Castagnetti ma la sua conclusione viene murata dalla difesa ciociara.

I toscani cercano la rete del pareggio con insistenza ma le conclusioni di Donnarumma e Zajc non trovano fortuna, così la prima frazione si chiude in favore del Frosinone. La ripresa si apre all’insegna dell’Empoli che trova il pareggio al 49’: cross dalla sinistra di Zajc per la testa di Krunic che insacca senza problemi alle spalle di Vigorito. Al 52’ il Frosinone torna nuovamente in vantaggio con il 13° gol in campionato di Ciano: l’ex primavera del Napoli lascia partire un poderoso sinistro da fuori area, Gabriel può solo osservare la palla insaccarsi alle sue spalle. Differentemente dal primo tempo, la ripresa è molto più emozionante. Al 61’ arriva il primo gol in Serie B di Di Lorenzo: il difensore trasforma in rete un assist al bacio di Pasqual. Tutto da rifare per il Frosinone. L’Empoli al 78’ dimostra di essere meritatamente capolista: passaggio filtrante di Zajc per l’inserimento di Caputo sulla destra che con un diagonale preciso batte Vigorito. Così si concretizza la rimonta dei toscani. L’Empoli chiude i conti al 91’: Caputo serve nello spazio il neo entrato Lollo che sigla la quarte rete toscana. Con questo successo i toscani si portano a +13 sulla coppia Palermo-Parma e si avvicinano alla promozione in Serie A.

0 Commenti

Sul piccolo schermo

Interviste esclusive

Conferenze stampa

Vita da Club

Coppa Italia

Primavera e giovanili

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio