Home / Rassegna stampa / Tuttosport: Fabbricavano sogni

Tuttosport: Fabbricavano sogni

Tempi duri in Friuli: c'era una volta l'inesauribile miniera Udinese

Tuttosport: Fabbricavano sogni

'Jankto, De Paul e poco altro: quel che resta del.. Pozzo d'oro'. Sullo stile di 'c'era una volta', Tuttosport ripercorre oggi gli ultimi anni dell'Udinese, da quando negli anni d'oro proponeva solo gioielli in vetrina ad oggi. "Mai improvvisazione, solo lavoro e struttura, disciplina e lungimiranza. Erano gli anni in cui l'Udinese era presa a modello per la rete mondiale di osservatori, investimenti mirati, grande attenzione ai dettagli e alle strutture. Un'autentica macchina da plusvalenze, una boutique dove la qualità si paga. E la Juve spesso si è rivolta all'Udinese. 12 affari, fatti in 10 anni, la Juve ha speso 65 milioni per 5 operazioni (Pepe, Iaquinta, Isla, Asamoah e Pereyra).

Oggi il Pozzo sembra essere meno profondo, la macchina da plusvalenze ha altre punte di diamante: Jankto, corteggiato dalla Juventus così come Fofana e Widmer; De Paul, che sta crescendo in qualità e personalità. "Non sarà più l'Udinese da vetrina di alta moda calcistica, ma resta il modello virtuoso. E quella capacità, più unica che rara, di scovare il talento anche lì dove nessuno andrebbe a cercarlo".

20 Commenti
Omar-il-Grigio

Oggi specialisti in incubi (per noi tifosi).

fulviofellet

.......in Italia sono i giornalisti la peggior categoria lavorativa in tutti gli ambiti

ramirez

Si sono dimenticati di nominare Samir, Meret, Barak, Lasagna.. anche se stiamo vivendo tempi difficili secondo me abbiamo dei ragazzi interessanti

zanetti*

Ma guarda te anche i giornali nazionali si sono accorti del gran lavoro di Gino emoticon

antigino

Non erano sogni era CALCIO fatto con metodo, competenza e genialità. Ora è non calcio fatto con fini speculativi e miopia imprenditoriale!!!!

RobRoy33

ci sono pochi casi così clamorosi di "dalle stelle alle stalle" in 4 anni
una pulizia chirurgica, mangiato tutto con una squadra soll'orlo del baratro

selmosson

mandi, se l'anno scorso arrivavamo noi 9-10 al posto della samp i grandi club avrebbero comprato da noi .. se arrivi nella parte destra della classifica non vendi anche se magari hai bravi giocatori ..
se l'udinese vuole avere risultati sportivi ed economici deve riformare uno staff tecnico molto valido ed adatto a lavorare con i giovani e stranieri ..
ci vuole un ambiente giovane e frizzante pieno di energie ed ambizioni ..
udine è un posto di passaggio è inutile farsi illusioni e lasciamo stare il watford , non vorrei che ci siano delle insoddisfazioni anche nella società per gli stipendi a londra . perchè è come se l'operaio indiano della piaggio vollesse lo stesso stipendio di quelli in toscana .. sono mondi e situazioni diverse ..
per me pozzo ha capito che non riuscendo a vendere l'udinese deve rimetterci le mani incominciando dallo staff .. cosa non facile perchè ha a che fare con dei totem .. io prenderei un tecnico straniero , magari il secondo di silva ..

Portolago

sapete cosa ce ne facciamo dei complimenti... stasera rulliamo la Juve, alè Udin!

Omar-il-Grigio

3-0 tripletta di Matos

Uafa81

4. Cucchiaio di Ali Adnan.

ziamariaiaiao-

incornata di bizzarri al 95° per il 5-0

puar ciondar

ramirez

E forchetta di Alfredo

Grga Dorigovic

4-0 (Balic Balic, ewandro ewandro)

Padre bio

Vi voglio bene

Kamikaze

Ei fu siccome immobile..dato il Mortal sospiro stette la spoglia immemore ..orba di tanto spiro. ......

Omar-il-Grigio

Abbiamo fatto plusvalenze anche su Immobile?

ramirez

No, Immobile è della Lazio, il nostro è Immemore

selmosson

mandi, non lamentiamoci anche noi abbiamo diversi immobili in squadra , perica delle volte sembra che al posto dei piedi abbia due mattoni e non solo lui ..

ziamariaiaiao-

tempi molto lontani.

Uafa81

Sí, sono stati bravi ad allontanarsene in fretta...

Sul piccolo schermo

Comunicati stampa

Azzurri

Vita da Club

Primavera e giovanili

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi