Home / Rassegna stampa / Messaggero Veneto: tirate fuori 35 milioni o Meret non si muove

Messaggero Veneto: tirate fuori 35 milioni o Meret non si muove

Le big insistono, la Roma è l'ultima: ma i bianconeri non cedono

Messaggero Veneto: tirate fuori 35 milioni o Meret non si muove

L'Udinese non vuole cedere Meret e alza il prezzo del portiere friulano il quale verrà lasciato partire solo davanti ad una offerta indecente. Su di lui si è concentrata l'attenzione di tre big che non mollano la presa ma, ricorda il Messaggero Veneto, Gino Pozzo "anche lontano da taccuini e telecamere ha sempre ribadito il concetto di voler trattenere a Udine il ragazzo, sottolineando che il progetto di crescita di Meret dev'essere graduale".

Questo, però, non ha frenato le voci che anche ieri impazzavano. L'Udinese avrebbe smentito quelle sull'offerta di 25 milioni del Napoli, ribadendo che al momento l'unica richiesta ufficiale è stata quella della Fiorentina, ritenuta insufficiente.  E, per cautelarsi, la proprietà friulana ha comunque deciso di sparare alto, chiedendo 35 milioni.

Ieri Pradè era a Milano per affari. Ed ecco le voci su Musacchio, che però ha uno stipendio troppo alto (2 milioni) per l'Udinese. Oggi il nuovo dirigente bianconero incontrerà la Juve per Mandragora, che però ha una valutazione troppo alta (20 milioni). Non sono confermati i sondaggi per Tonelli e Eysseric mentre si continua a lavorare per Parigini e Brignola.

 

15 Commenti
Michael

ieri criscitiello lo dava per fatto a 25. Di solito lui che è vicino a queste cose sbaglia raramente

barpawer

emoticon Belli gli asini che volano!!! emoticon emoticon emoticon

Michael

sei capace solo di sminuire i pensieri altrui? Mai un pensiero proprio e oggettivo?

iltifosovero

mi sembra che criscit desse per fatta al 100% il mr portoghese a udine, ma pensate veramente che questi giornalisti sappiano qualcosa ? riportano solo voci da bar , certo ne dicono tante e 1 su 100 la prendono

Milou

se lo dice il fessaggero emoticon

Cappellina

Valutare i fatti...e se i fatti sono questi, Mandragora 20 milioni di costo, Musacchio 2 milioni netti annui...beh stiano pure dove stanno ora, non sono investimenti questi.

zac64

.....se si vogliono i giovani italiani i costi sono questi...o gente con nome da big come Musacchio.....se no bisogna cercare all'estero senza criticare al primo nome fatto....perchè vedo che tante altre società hanno preso sconosciuti senza fiiatare.

friulidoc

Ma a te interessano gli investimenti o la competitività della rosa? no, perchè a me non viene in tasca niente, non so a te

luca.luke2008@gmail.com

Friulidoc, a mio parere si devono curare entrambe gli aspetti.
Si deve costruire una rosa competitiva ma avere allo stesso tempo una sana gestione finanziaria. Sennò puoi andare in Europa ma un anno dopo chiudi baracca e vai in Lega Pro (tipo Parma).

gucharon

..... si muove, si muove. Consideratelo già partito comunque......

Michele

Uno ha l'ingaggio troppo alto l'altro costa troppo.....diciamo pure senza troppi giri di parole che non c'è più la volontà di investire qui ad Udine.....e mi ricordo che il Paron disse tempo fa che con lo stadio nuovo finalmente si poteva alzare il monte ingaggi!!!......mi sa invece che ogni anno che passa lo diminuiscono sempre più.....

miki

Oggettivamente un ingaggio di 2 milioni sono follia, la società deve autofinanziarsi,

Roccaverde

Michele fermo restando che 2mln per un difensore come Musacchio è una follia, vorrei farti presente che il monte ingaggi è aumentato e anche considerevolmente,tolto poi che a gennaio è stato ridotto con i prestiti,infatti a contraltare che l'Udinese ha gli ingaggi più bassi di tutta la serie A il monte ingaggi invece è considerevoli per una squadra come la nostra perché la scorsa stagione erano inseriti in rosa e pagati 35giocatori quindi puoi capire che il monte ingaggi è consistente ma la parte importante e cioè il valore dell'ingaggio "singolo" è molto basso ed è il motivo maggiore per il quale molti giocatori o non vengono o vogliono andare dopo una buona stagione, infatti a Udine non c'è un giocatore che sia uno che guadagni 1mln o più; l'esempio può essere benissimo Jankto a Udine guadagna circa 600mlia euro bonus compresi se la Sampdoria mettesse sul piatto quanto vuole Pozzo e Jakub passasse in blucerchiato avrebbe garantito un ingaggio di 1/1,2mln il doppio di qua.

friulidoc

Roccaverde, non serve a niente avere un monte ingaggi alto con 50 giocatori in rosa, quando il tetto individuale è bassissimo. Non è così che si trattengono i giocatori buoni, così si spera che esploda qualcuno sperando di venderlo prima che alzi le pretese

Michele

In rosa basta avere 22-23 giocatori.....non serve averne 35 e controllarne più di 100.....è una politica sbagliatissima!!!!....avendone 22-23 potresti avere il monte ingaggi a livello di Samp Fiore e Atalanta.....e si potrebbe fare anche qualche acquisto di spessore.....ma il Watford è la priorità!!!!

Sul piccolo schermo

Conferenze stampa

Interviste esclusive

Altri mondi

Primavera e giovanili

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio