Home / Rassegna stampa / Messaggero Veneto: svegliati Udinese

Messaggero Veneto: svegliati Udinese

La Juve è alle strette

Messaggero Veneto: svegliati Udinese

Contro una Juve che nelle ultime due giornate di campionato ha palesato difficoltà, serve lo spirito 'da provinciale' dell'Udinese. La squadra friulana, che il Messaggero Veneto definisce fin qui 'troppe volte enigmatica, sparagnina nel concedere le proprie energie mentali e fisiche, una squadra senza la vera anima da provinciale, nel senso nobile del termine' deve tornare a fare punti. Esattamente come la Juve di Allegri che finora ha schierato sempre formazioni titolari diverse nelle prime otto giornate di campionato.

A Udine non ci saranno Matuidi e l'ex Benatia, ma i friulani dovranno fare attenzione soprattutto al reparto avanzato della Juventus. Delneri, che ha cercato di svelare il meno possibile sulla formazione friulana, ha lasciato tutti con il dubbio sull'interprete a destra (Alì Adnan o Larsen?). Behrami dovrebbe essere schierato davanti alla difesa e De Paul, Fofana, Jankto e Lasagna dovrebbero comporre la linea mediana nel 4-1-4-1.

1 Commenti
Michele

Lasagna è uns punta....va fatto giocare al fianco o vicino al centravanti......possibilmente sulla sinistra ma vicino alla porta!!!!!......così si rovina il giocatore!!!!

Sul piccolo schermo

Conferenze stampa

Azzurri

Vita da Club

Primavera e giovanili

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi