Home / Rassegna stampa / Messaggero Veneto: "Ha ragione Fiore, non c'è ambizione"

Messaggero Veneto: "Ha ragione Fiore, non c'è ambizione"

Queste le opinioni dei tifosi

Messaggero Veneto:  Ha ragione Fiore, non c\u0027è ambizione

L'affondo di Fiore trova seguaci tra i tifosi. Il Messaggero Veneto oggi ha dato la parola a loro, a sette rappresentanti di club. Nelle quattro domande a cui hanno risposto, è emerso che "I giovani sono ancora poco maturi e quindi abbiamo il posto in classifica che meritiamo", secondo Bassi dell'Udinese Club di Nespoledo; "Bene Larsen, ma Jankto e Fofana stanno deludendo" secondo Mauro Nadalutti dell'Udinese Club di Cargnacco intitolato a Giampiero Pinzi; "Delneri dovrebbe fare il 4-4-2 con Balic in regìa e Perica vicino a Maxi Lopez" secondo Alessandra Foschiatti dell'Udinese Club di San Giovanni al Natisone; "Questa rosa è competitiva e può stare nei primi dieci" per Edy Morandini dell'Udinese Club di Reana del Rojale; crede nella compattezza del gruppo come arma in più Marco Costantini dell'Udinese Club di Tarcento; Raffaella Rainis dell'Udinese Club di Amaro vede troppi interessi commerciali e chiede di puntare nuovamente su Scuffet". E Grando, presidente dell'Udinese Club Faedis pensa ancora ai punti persi contro Chievo e Spal.

Tutti d'accordo, tranne Morandini, su quanto affermato da Fiore: da quando è stato acquistato il Watford, per l'Udinese non c'è stata più la considerazione degli anni precedenti.

SUL PICCOLO SCHERMO

Interviste esclusive

Vita da Club

Primavera e giovanili

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio