Home / Rassegna stampa / Balic alla Gazzetta dello sport: "Sarà il mio anno"

Balic alla Gazzetta dello sport: "Sarà il mio anno"

"Sono cresciuto"

Balic alla Gazzetta dello sport:

Andrija Balic sta recuperando dall'infortunio che lo ha fermato a fine stagione: la voglia di tornare in campo è tanta anche perchè, lo sa, a Udine lo stanno ancora aspettando. Alla Gazzetta dello sport il croato ha detto: "Sto molto meglio. Sto riprendendo col gruppo e credo che in 20 giorni sarò a posto. So che per me questo deve essere il campionato della svolta. Devo prepararmi bene e giocare con continuità. Con Oddo un po' ho giocato. Sento che deve essere per forza il mio anno, il club mi dà fiducia".

Sul finale con il connazionale Tudor in panchina: "E' stato poco, ma mi conosceva, l'ho avuto a 17 anni all'Hajduk. Ora è arrivato Velazquez e la prima impressione mi sembra ottima. Lavora sempre con il pallone e questo a me piace molto".

Ci si aspetta che lei sia il regista classico. Come ama giocare? "Mi piace dare la palla in profondità. In tre anni a Udine sono cresciuto, tecnicamente, come persona e mi sono rinforzato fisicamente".

0 Commenti

Sul piccolo schermo

Conferenze stampa

Interviste esclusive

Altri mondi

Primavera e giovanili

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio