Home / Notizie varie / Un altro club lascia l'AUC: se ne va il sodalizio di Campolongo al Torre

Un altro club lascia l'AUC: se ne va il sodalizio di Campolongo al Torre

Il comunicato del club

Un altro club lascia l'AUC: se ne va il sodalizio di Campolongo al Torre

Con una lettera inviata negli untimi giorni dell'anno appena terminato, il direttivo dell'Udinese Club "Campolongo al Torre" ha comunicato all'Associazione Udinese Club di non voler aderire al sodalizio per la prossima stagione e di voler continuare la propria attività in autonomia.

Dopo le recenti uscite dell'U.C. Friuli, Terzo d'Aquileia, Orsaria e Corgnolo, ancora un altro importante club decide di allontanarsi dal sodalizio dei club bianconeri; lo fa motivando la propria scelta e senza nascondere le divergenze di opinione con il direttivo attualmente in carica, ma soprattutto sottolineando quelli che vengono ritenuti gli scopi principali che dovrebbero caratterizzare l'attività dell'Associazione e che, secondo il direttivo di Campolongo, non sono stati perseguiti.

Nella lettera datata 21 dicembre, firmata dal direttivo, si scrive tra le altre: "Bisogna tener conto del dato incontestabile di tutti i club usciti in questi anni e che continuano tranquillamente la loro attività come prima. Avete fatto finta di niente alle comunicazioni ufficiali di alcuni e dimenticato tutti quelli che sui giornali non hanno comunicato ma che dall'AUC sono usciti. E' per questo che si deve tener conto che per unire il tifo bisogna ripensare il suocoinvolgimento totale e da parte dei presidenti essere propositivi e non passivi nelle assemblee. Non si risolvono i problemi nascondendoli o discutedoli nel parcheggio o in un bar ma in assemblea, come abbiamo cercato di fare in parte noi".

Articoli correlati
17 Commenti
selmosson

mandi, ce una nuova sentenza della cassazione che ritiene il proprietario del sito direttamente responsabile di tutto cio' che viene pubblicato sul sito e che possa essere un reato : offese , truffe e altro .. emoticon

semedela

Poi è da stabilire cosa sono truffe o diffamazioni. E non è che sia così semplice

selmosson

mandi, io non sono un avvocato , ma da quanto ho capito se ti offendo scrivendo qui, tu mi puoi querelare e ne risponde anche il gestore del sito, perchè doveva impedire la pubblicazione tramite un moderatore che controlla prima i commenti di essere messi in rete .. in futuro penso che dovranno diventare obbligatori i controlli per evitare quello che è successo finora .. siccome ora dietro ce anche la politica che spinge per ridurre la libertà di espressione sul web , credo si farà una legge bavaglio che inasprirà le condanne e la semplificazione della dimostrazione del reato .. vedi caso figlio poletti e boldrini .. emoticon

Allanon

Non mi esprimo sul lato politico, ma credo che una maggiore regolamentazione sul web sia necessaria..... Adesso come adesso è una giungla...

miki

Spettabile direzione,
Ma sono ammessi annunci gratuiti? come quelli di VETA?
No, perchè altrimenti pubblicizzo anch'io la mia attività.

Allanon

Sono hacker russi! Gli stessi di Obama contro Purtin.....

veta

HA LA VOSTRA ATTENZIONE
In famiglia o tra amici, il prestito di denaro non dovrebbe essere una fonte di conflitto.
Per questo, una soluzione "Privata Investire" per la vostra soddisfazione.
Offriamo prestiti finanziari , immobiliare, Prestito , Prestito di investimento,
Prestito auto , Prestito personale .
Per tutti la richiesta di finanziamento, vi preghiamo di contattarci al seguente indirizzo: loanprivate.invest@gmail.com

tiempo11

Ormai sono in 5 che si solo tolti, e non è detto sia finita, quindi sicuramente faranno un sodalizio parallelo.
Per quanto riguarda le motivazioni, parlano di divergenze di opinione, significa tutto e niente, quindi....................
dall'esterno si è visto un' AUC molto appiattita sulle posizioni della società, anche quando qualche critica era dovuta, anzi necessaria, ma per sapere se le ragioni sono queste, si dovrebbe sentire le vere ragioni, che, ripeto, non sono note.

Kamikaze

Insurrezione contro la tirannia dei sotans.....

Blog bianconeri

Primavera e giovanili

I cugini di Gran Bretagna

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori