Home / Notizie varie / Udinese-Napoli, parola al Questore Cracovia: "Vogliamo sia una festa per lo sport"

Udinese-Napoli, parola al Questore Cracovia: "Vogliamo sia una festa per lo sport"

Le parole del Questore di Udine

Udinese-Napoli, parola al Questore Cracovia:  Vogliamo sia una festa per lo sport

Il Questore di Udine Claudio Cracovia è intervenuto telefonicamente alla trasmissione di Radio Marte 'Si gonfia la rete' condotta da Raffaele Auriemma ed ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito alla partita in programma sabato sera allo Stadio Friuli, da sempre ad alto rischio per i contatti tra le due tifoserie. Queste le parole del Questore, raccolte dal sito napolipiù.com

"Vogliamo che la partita sia una festa per lo sport - ha detto Cracovia - Napoli è una città fantastica e i napoletani sono un popolo stupendo, ma alle volte, in tutte le tifoserie, riescono ad infiltrarsi dei mascalzoni. Lo scorso anno si sono verificati degli incidenti tra le tifoserie dopo 7 anni. Quest'anno dovremo stare attenti, rigorosi e determinati nei confronti di chi si mette contro alla legge, nel rispetto e nella tutela degli sportivi che verranno allo stadio".

Il questore promette che tutelerà i tifosi partenopei che giungeranno al Friuli: "Il Napoli ha una tifoseria meravigliosa, spalmata su tutto il territorio nazionale, per cui vogliamo tutelare i tifosi e vogliamo che allo stadio vengano solo le famiglie e la gente per bene. Il nostro obiettivo deve essere quello di far assaporare il calcio a chi viene allo stadio, e sono cautamente ottimista che riusciremo a raggiungerlo".

SUL PICCOLO SCHERMO

Blog bianconeri

Vita da Club

Primavera e giovanili

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio