Home / Notizie varie / Udinese-Belluno 4-0

Udinese-Belluno 4-0

La sblocca Zapata. A segno anche Angella, Evangelista e De Paul

Udinese-Belluno 4-0

Contro la formazione del Belluno, che milita in serie D (attualmente è settimo in classifica), Delneri prova gli uomini in vista della sfida di campionato con il Cagliari. Queste le formazioni ufficiali di oggi:

UDINESE (4-3-39- Scuffet; Gabriel Silva, Heurtaux, Felipe (C), Alì Adnan; Evangelista, Balic, Jankto; Matos, Zapata, Ewandro. A disposiz. Perisan, Badu, WIdmer, Danilo, Hallfredsson, Kums, De Paul, Thereau, Perica, Angella, Lakhamy Sullivan. All. Delneri.

BELLUNO (4-3-3) - Borghetto; Petdji, Mosca, Masoch, Franchetto, Sommacal, Dosso, Bertagno (C), Farinazzo, Miniati, Duravia. A disposiz. Dalla Libera, Zambelli, Da Forno, COrbanese, Anzolut, Marta Bettina, Santer, Borgato, Badn, Canova. All. Vecchiato

MARCATORI - 24' Zapata; 13' s.t. Angella; 29' s.t. Evangelista, 38' De Paul

  • Il Belluno ha dato il via all'incontro
  • In panchina nell'Udinese Lakhamy Sullivan, 19enne difensore franco-senegalese in prova dal Cannes
  • Al 5' da corner palla a Jankto che di sinistro manda fuori.
  • Al 13' Matos cade in area e invoca il rigore che non viene concesso.
  • Al 17' Farinazzo si invola sulla destra, lanciato da Duravia, calcia e manda fuori
  • Al 24' Zapata sblocca il risultato imbeccato in area da Evangelista.
  • Al 31' dalla sinistra Zapata sbaglia il cross per Ewandro e la palla esce
  • Un cross di Gabriel Silva arriva direttamente al portiere Borghetto al 35'
  • Al 36' tiro di Jankto dalla sinistra, respinto dal portiere.
  • Punizione per l'Udinese: Alì Adnan calcia di poco alla destra del portiere.
  • Cross di Ewandro per Zapata, ma il portiere in uscita fa sua la sfera
  • Occasione per Ewandro che vede deviata la sfera in angolo. Sulla battuta, Al' Adnan colpisce male ma ottiene un nuovo angolo: sugli sviluppi Felipe calcia ma trova il portiere.
  • Angolo per il Belluno: con questo si chiude il primo tempo.
  • Nella ripresa Udinese in campo con Perisan; Widmer, Danilo, Angella, Felipe; Badu, Kums, Evangelista; De Paul, Perica, Thereau
  • Felipe è stato spostato sulla sinistra in questa frazione.
  • Al 10' Evangelista scarta il portiere ma poi colpisce il palo esterno
  • Poco dopo Miniati anticipa Perica in corner
  • Dal corner, al 13' Angella di testa insacca il 2-0
  • Al 15' Lakhamy entra al posto di Felipe
  • Tiro centrale di Badu al 20', parato dal portiere
  • Dopo un primo tentativo murato di Perica, Thereau di testa manda alto al 21'
  • Al 23' bel filtrante di Evangelista per Thereau che davanti al portiere sbaglia.
  • Al 29' di testa Evangelista appoggia in tuffo su cross di Widmer il 3-0 bianconero
  • Si fa vedere al 37' il Belluno con una conclusione alta di Farinazzo
  • Al 38' De Paul è lesto a ribadire in rete al volo una respinta del portiere su tiro di Thereau
  • Pronto Perisan su Farinazzo al 40'
  • Sempre Perisan si oppone al 41' a Corbanese
  • Punizione per l'Udinese che prova uno schema. Alla fine Thereau calcia fuori
  • Finisce qui l'amichevole di oggi
11 Commenti
semedela

ma date ancora giudizi in base a ste inutili amichevoli?

Razzo

In che senso? Non dovrebbero essere inutili.. altrimenti tanto vale non farle.

MeniUcel

Balic spaesato, abulico, svogliato. Un giocatore perso. Peccato davvero. E' bene sia mandato altrove a giocare e recuperarsi, purtroppo a udine la situazione e' ormai compromessa. Rimango dell'idea che anche se non era pronto alla serie A un po' di spazio bisognava darglielo. E' giovane, magari sentendosi la fiducia intorno avrebbe risposto. Non lo sapremo mai.

Razzo

Secondo me è troppo presto per definirlo perso, ma ovviamente va svegliato... e in fretta! Spero non facciano l'errore di mandarlo in prestito la prossima stagione perchè si sveglierà lontano da qui e poi ovviamente non ci vorrà più tornare, allora sì sarà perso. Vedi Zielinski, Cuadrado, etc...

miki

Razzo, il giocatore a Udine è ormai perso!!! Come lo si convince a rimanere un' altro anno? l'unico che può convincerlo è l'allenatore, colui che per tutta la stagione proprio non l'ha visto e non gli ha dato fiducia. Purtoppo è perso e forse emergerà da un'altra parte, ma certamente ad Udine non vorrà tornare soprattutto se ci sarà Del Neri. Credo piuttosto che la società vista la situazione creatasi lo venderà. Spero di sbagliarmi

Razzo

Un po' tutti molli nel primo tempo dove non ho visto nulla, nessuno schema particolare, nessuna prova di alcun tipo. Il Belluno tra l'altro era ben messo in campo e non sembrava una squadra di serie D.
Nel complesso buona prova di Evangelista ed Ewandro che mostrano come al solito di avere buone qualità. Inguardabili Jankto e Balic.

Tarassaco

Insomma aria pre-estiva... emoticon

toto-dina

Queste amichevoli con questo spirito non servono a niente.....
D'accordo con te su Jankto e Balic...... Balic purtroppo è demolito psicologicamente, condivisibile visto il trattamento che ha avuto in questi 16 mesi...... và recuperato altrimenti è un patrimonio perso.

The punisher

Tra una squadra di serie D e una di serie A chi vuoi che si impegni al 150 per cento? Mi sembra che si cerchi il pelo nell' uovo ogni volta....ma il pelo non si trova nell' uovo, è da cercare da altre parti....😆

Razzo

The punisher, essendoci una differenza di 3 categorie tra le due squadre ci sta che la più motivata sia quella più scarsa ma questo sbalzo di livello dovrebbe comunque essere evidente in campo.
Ho guardato tutte le amichevoli, ne sono state giocate di meglio. Il punto ovviamente non è il risultato, il punto è che in campo devi vedere esperimenti di giocatori/ruoi, schemi nuovi, devi far mettere minuti sulle gambe. Di tutto questo ieri si è visto gran poco, tra l'altro ho visto molte volte nostri uomini scartati come polli da gente che, ripeto, gioca in una squadra che 3 categorie sotto... è settima!.
Questo non si può accettare.
Balic non può fare il fenomeno un'amichevole e le due dopo essere uno zombie in campo. Che tra l'altro non gioca mai, almeno in amichevole dovrebbe stare in campo 90 minuti, almeno se "gioca" come ieri giustifica il lavaggio della maglietta. Jankto non esiste che dopo venti minuti commette fallo, si incazza e spazza via il pallone, dopo che un'altra volta si è incazzato per un fallo subito ed è uscito senza aspettare il 45'. Sei in amichevole, giochi con gente che è dilettanti a confronto tuo!
Questo non è cercare il pelo nell'uovo, semplicemente per me non ha alcun senso fare un'amichevole come quella di ieri e Gigi spero alzi la voce.

realduz

Badu. Perché sei tu, Badu??

Sul piccolo schermo

Interviste esclusive

Azzurri

Vita da Club

Primavera e giovanili

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi