Home / Notizie varie / Ipotesi ritiro: si decide martedì

Ipotesi ritiro: si decide martedì

Urge capire il perché dell'atteggiamento della squadra

Ipotesi ritiro: si decide martedì

Il Dg Collavino è stato chiaro: urge cambiare immediatamente rotta, per non rischiare di passare un brutto Natale. Il margine sulla terzultima non dà alcuna certezza, lo si è visto anche lo scorso anno. Per questo si sta già valutando l'ipotesi ritiro dopo la seconda sconfitta di fila. La decisione, comunque, verrà presa martedì, quando la squadra si ritroverà per l'inizio della preparazione al Bruseschi. La decisione verrà presa di comune accordo con l'allenatore alla luce delle valutazioni che verranno fatte assieme. Ciò su cui bisogna riflettere, ci ha spiegato anche il Ds Bonato, sono le problematiche relative all'atteggiamento della squadra a Cagliari.

Articoli correlati
18 Commenti
gjbjjo

La vecchia guardia ha fatto abbondantemente il suo tempo ed anche chi è arrivato non di recente non migliora le cose, Badu Danilo Wague Adnan Wimer Thereau Zapata Kone Matos vuoi per un motivo vuoi per un altro faticano a tenere in piedi la baracca o sbagliano approccio alla gara, Felipe Halfreddsson Karnezis e poi ?
E poi spazio ai giovani, ipotechiamo la salvezza e rifondiamo la squadra, magari cercando a Gennaio due esterni come si deve.

il babbo

Danilo mandilu a cjase so, si viod ca l'è stuf di sta ca.
il babbo

il babbo

L'Avevo previsto già ad inizio campionato infatti non ho fatto l'abbonamento.Ora è solo da sostituirli tutti , tanto per quello che sono costati hanno fatto anche troppo. Hai capito ginutti alè di spindi un franc di pui ancje par i pui giovins se si ha voie di ve alc.

pedoglos

piu italiani,ha gamba,pronti via,piuttosto che,lavorare;assolutamente;....mi avete rotto i coglioni

trekking

mamma mia ricominciamo???sono capaci solo di organizzare ritiri!!!emoticon

Ambala83

Ma se e' palese che diversi giocatori non si sopportano a che cazzo serve il ritiro? Qui ci serve un inversione di rotta drastica!!! Fuori i vecchi pure scarsi e dentro tutti i giovani pure i primavera!!!! La società' e' assente, e lo si e' visto sulla decisione del caso Danilo... Forse sperano ancora di fare una plusvalenza con lui???? Ridicoli!!!! E' palese pure che l' allenatore decide ben poco... E fino a che sara' cosi non si potrà' pretendere più' di una salvezza risicata. Siamo fortunati che le squadre dietro a noi non ne azzeccano una da un paio di anni... L' Atalanta non ha giocatori più' forti dei nostri ma sono un gruppo coeso e ben amalgamato che gioca semplicemente a calcio!! Ci vuole tanto? Guarda caso e' una delle poche società' in serie A che punta sul vivaio ed e' cosi che si cresce ragazzi attaccati alla maglia e non ********* che sono solo di passaggio!!!

zico lecce

Bisognerebbe veramente cominciare a valutare chi dovrebbe Ritirarsi

zico lecce

Rivoglio Domizzi

est.1896

Società priva di ambizione ed assente.... è tutto lì. Quando Ghigno se ne sarà andato ritorneremo a parlare di calcio ad Udine

pa170

Diamo la colpa ai giocatori se non hanno lo,spirito di gruppo quando vengono allevati come tacchini? Ops...gigi scusa...volevo dire polli

pa170

Piu che ritiro...danilo,fuori,dai c......

Bintar62

Pare che i ritiri drizzino i piedi

Greta

Comprate giocatori di A e in particolare NOSTRI che abbiano un tantin di passione per la maglia (utopia), che giochino almeno per loro stessi in attesa dello stipen*** milionario delle presunte big.
Per favore Gino investi o vattene.

Ludwig

Oppure qualcuno investa Gino e se ne vada.

ziamariaiaiao-

fuori dai coglio.ni, e non solo a 3/4 di giocatori, vale anche per i 9/10 della società, fuori dai coglio.ni

eli40

ma l'atteggiamento del primo tempo era quello giusto. Ma se non si concretizza nulla poi ti deprimi e la difesa fa il resto...quindi zapata a zappare, perica titolare e difesa da rivoluzionare

pieri s

Eli non parlare bene di perica ai danni del pantianon, c'è un genio del blog che si arrabbia. ( ma io sono daccordo con te)-

ziamariaiaiao-

avete rotto il cazzo con questi ritiri, ritirati tu a londra e non venire più in friuli, hai rotto il cazzo

Sul piccolo schermo

Mondiali

Conferenze stampa

Vita da Club

Altri mondi

Primavera e giovanili

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio