Home / Notizie varie / Coulibaly, un rinforzo a centrocampo per Oddo

Coulibaly, un rinforzo a centrocampo per Oddo

La scorsa estate i media nazionali lo etichettavano come il "nuovo Pogba". Balic in partenza?

Coulibaly, un rinforzo a centrocampo per Oddo

Il mercato si sta muovendo sull’asse Udine-Pescara. Dall’Abruzzo danno ormai per cosa fatta l’arrivo in bianconero di Francesco Zampano, alternativa affidabile sulla fascia destra a Larsen e Widmer. Insieme all’esterno, in terra friulana rientra dal prestito Mamadou Coulibaly, centrale di centrocampo già di proprietà dell’Udinese, girato in questa prima parte di stagione proprio ai “delfini” di Zeman.

Il senegalese conclude così anticipatamente la sua avventura nel campionato cadetto per andare a rinforzare il centrocampo bianconero. Oltre alle questioni di mercato, dietro questa decisione ci sono probabilmente anche dei dissapori con il tecnico boemo. A inizio stagione Coulibaly, classe 1999, era il perno centrale del gioco degli abruzzesi, con i quali ha disputato le prime otto gare da titolare, fornendo un assist nella sfida vinta di misura contro il Carpi. Da metà ottobre ha iniziato a perdere posizioni nelle gerarchie di Zeman, che lo ha spesso fatto sedere in panchina o addirittura in tribuna. In quattro mesi ha calcato il campo di gioco solo in sei occasioni, realizzando comunque due reti. L'ultima apparizione sabato scorso a Foggia, dove ha giocato gli ultimi undici minuti del match.

Ora la grande occasione di rapportarsi col calcio che conta. In ottica mercato, il suo arrivo forse rappresenta il preludio alla partenza di Balic, che ancora non ha convinto. Il giovano croato ora potrebbe essere relegato ai margini della rosa e quindi rientrare nell'elenco dei giocatori in uscita.

Coulibaly resta un calciatore ancora tutto da scoprire, a detta di molti con grandissime potenzialità. Molte big di Serie A l’anno scorso si erano messe sulle tracce del senegalese ma l’Udinese riuscì ad anticipare tutti e ad accaparrarsi il cartellino del giocatore che la stampa nazionale non esitava a chiamare il “nuovo Pogba”.

25 Commenti
Nord

Tutti i giocatori giovani devono giocare.
Una società non può prendere un Balic, Aguirre, Ewandro, Ingelsson ecc e fargli fare 60 minuti in un anno solare. Assurdo.
Prendere e mandare o lasciare in prestito se non giocano è uno sbaglio.
Da qui la politica di prendere 20enni e ultratrentenni non funziona.
Non è il giusto mix.
La formazione del giocatore si fa in campo. Non in allenamento.

NonnoFausto

Ma perpiacere. Non dite fesserie: Coulibaly è stato messo ai margini perchè è scarso e di certo non ruberà il posto a Balic che ricopre un ruolo differente.
Ma credete che siamo tutti pampalughi?

gallina

nonno...ma come fai a definire scarso un giocatore che ti chiedo...quante volte hai visto giocare???
è solo acerbo...e non pronto per essere titolare in serie b...
ma i mezzi fisici sono importanti...
ha pur sempre 18 anni.....

SempreSoloUdinese

Manca un difensore.

gallina

con l'arrivo di zampano...larsen verrà definitivamente dirottato al centro della difesa a mio avviso

Omar-il-Grigio

Si diceva che nessuno dovesse sentirsi sicuro del posto ed ecco che parte Ingelsson: quindi come cambio alle mezzali ceke resta solo Fofana.
Io farei assaggiare la panca a Jankto così avrebbe tempo per pensare alla Premier League.

Axl Foolie

devo dirlo, sono molto soddisfatto dal lavoro della Società in questo mercato invernale.
se riescono a mandare Balic a questo punto a giocare direi che hanno fatto un gran mercato.
un mercato "straordinerio"?!
e che domande... comprare Lapadula. emoticon

blaso

Nn si muove quello fine o a giugno. NN con quella formula con la quale è andato al Genoa.

udinista

Con Oddo avrà le sue opportunità per far vedere di che pasta è fatto......speriamo bene. .. .Molti giocatori si esprimono meglio in A che in B. ( e viceversa ).

Al

Speriamo Ingelsonn venga fatto giocare: ha un grandissimo potenziale e già il prossimo anno potrebbe tornare utile. Zampano è un buon acquisto, speravo Coulibaly potesse fare un po' più di esperienza prima di rientrare.

Denis S.

Quseto centrocampo ad oggi non può prescindere da Halfredson e Behrami che pur con qualche limite garantiscono stabilità. La mularia dovrà scalpitare se vorrà trovare posto, Fofana potrebbe diventare il sostituto di Jankto. Balic invece ad oggi la vedo duretta se non si da una "svegliata"

max70

Serve un attaccante signori...questi che abbiamo faticano! Un Nestorovsky è impossibile??

barpawer

Si perché il Palermo rinuncia a priori alla promozione in serie A per darti Nestorovsky a gennaio... emoticon
e fare girare un paio di rotelle ogni tanto prima di scrivere?

max70

Perché la Roma non vende Dzeko? luminare dei miei stivali!!

Axl Foolie

Lapadula è ai margini del progetto Genoa da quando è sopraggiunto Ballardini.
Quindi... qualcosa si può fare.

zinne

Max la Roma non venderà Dzeko.. e se lo farà sarà per una pioggia di milioni...
Secondo te Zamparini, rinuncerebbe alla serie A per 5 milioni?

Robidik

Max, la Roma non deve vincere un campionato e Zamparini (nonostante tutti i limiti che ha) non è un Pirl@.

blaso

Aggiungiamo che zamparini nn lo regala volentieri un giocatore a pozzo.

mik

Fatto bene, visto che c'è posto meglio inserirlo un pò per volta qui piuttosto che lasciarlo in prestito a non giocare.

Portolago

sarà...

gallina

secondo me oddo lo trasforma mediano....fisicamente è prestante...e ha i tempi di gioco....anche se tatticamente è ancora indisciplinato....
a me ricorda tanto il primo vieirà che giocava nel arsenal....

tom4

Che D.io ti ascolti!!👍

pleif

Basta che faccia il rubapalloni e che sia in grado di darla velocemente al compagno più vicino, per dirla in stile amarcord "un nuovo Giannichedda"

gallina

Pleif..non mi sembra un giocatore dalla capacità fisiche per fare il ribapalloni ..ma con la sua fisicità può coprire bene e far ripartire la manovra ...
Comunque è solo una mia idea..magari non ha i requisiti per giocare davanti la difesa ..

blaso

Mi sembra evidente che sia stato preso per sostituire behrami che è spesso infortunato. Balic ha bisogno di giocare e di darsi un Po una svegliata mentre fofana è una mezzala e davanti la difesa solo un ripiego.

Sul piccolo schermo

Interviste esclusive

Conferenze stampa

Vita da Club

Coppa Italia

Primavera e giovanili

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio