Home / Notizie dalle altre squadre / Ultras Inter a Icardi: Ti perdoniamo solo se..

Ultras Inter a Icardi: Ti perdoniamo solo se..

Ritiri il libro dagli scaffali

Ultras Inter a Icardi: Ti perdoniamo solo se..

La polemica sembra destinata a proseguire, Mauro Icardi è stato tutt’altro che morbido e la curva non gliel’ha perdonata. Nessuno si aspettava che tra le pagine di quel libro potessero esserci fendenti così penetranti. Non se lo aspettava neanche l’Inter, che a fatti accaduti è sembrata cadere dal pero: “Non ero neanche incuriosito dall’idea di leggere questo libro”, ha spiegato Piero Ausilio ai microfoni dei giornalisti, denotando di fatto di non conoscerne il contenuto. Così come tanti altri all’interno della società.

LA POLEMICA PROSEGUE - La curva l’ha presa male e ha reagito tuonando all’interno del fortino nerazzurro. Dal 1’ al 90’, solo offese per il numero nove, che ha subito tutto il peso delle pressioni. L’argentino ha addirittura perso la propria proverbiale freddezza sotto porta e, presentatosi dagli undici metri, ha malamente fallito un calcio di rigore poi rivelatosi determinante. Ma non è tutto, la polemica non si è spenta al triplice fischio, anzi, è andata avanti fin sotto l’abitazione del rosarino, dove è apparso uno striscione: “Noi ci siamo, quando arrivano i tuoi amici argentini ci avvisi o la fai da infame?”

TI PERDONIAMO SE... - Un messaggio che inasprisce ancora di più una situazione che degenera con il passare del tempo. Tornerà mai il sereno tra Mauro Icardi e la curva? Al momento sembra difficile, ma dalla Nord dettano la propria linea al giocatore: “Togli il libro dagli scaffali e ripubblicalo senza le pagine incriminate. Se lo fai, ti perdoniamo”. Non una imposizione, ma un consiglio che gli esponenti della curva hanno voluto far giungere al capitano dell’Inter.

Articoli correlati
11 Commenti
faix

Naturalmente il capo ultras non è andato da solo sotto casa di icardi.....ma si è portato 39 amichetti!!!!

NonnoFausto

Comunque sia, dagli ultimi 6 mesi è emersa una cosa: che Wanda Nara è probabilmente il miglior procuratore in assoluto sulla piazza:
1 - è riuscita, con insistenza, ad avere un nuovo contratto per il suo assistito/marito
2 - è riuscita, con la trattativa con il Napoli, a far aumentare le quotazioni di Icardi quasi agli 80 Milioni
3 - è riuscita a farlo diventare capitano dell'Inter
4 - è riuscita a far pubblicare un libro di MEMORIE ad un ragazzo di 23 ANNI analfabeta
5 - è riuscita a creare un turbine pubblicitario che lo renderà un best seller

Alla faccia, biondina mia.... complimentoni

zinne

è vero!!! Si dimenticano però che l'immagine vale tanto anche dal punto di vista, oltre che morale, anche economico.. credo che questa mossa la pagheranno cara dal punto di vista dell'immagine.. non so quali sponsor vorranno associare il proprio brand alla sua immagine!

AmbasciatoreBF

bah, io sto con gli ultras... nel contesto di 2 anni fa magari aveva ragione Icardi, ma proprio magari, ma adesso è proprio un pindul... detto questo, chi caxxo se ne frega dell'Inda?

tobanis bis

Sarei felice di vedere Icardi via a gennaio, così abbiamo anche l'Inter sotto di noi (se tengono il pagliaccio in panchina). Ma i tifosi hanno capito che senza Icardi e con De Boer sono una squadretta?

Babelsberg03

Che lui sia non particolarmente furbo a scrivere quelle cose, nessuno lo nega. E scrivere quelle cose da gradasso fa quasi un po ridere. Ma nella sostanza lui aveva segnato l'unico gol della squadra, stava dando una maglia ad un bimbo ( se questo e' vero non lo so...) e quelli la buttano via.
In questi fatti io preferisco Maurito a quegli esseri dal cervello spento che lo insultano e credo molti altri tifosi nerazzurri.

friulidoc

Si può essere d'accordo, ma quando ti pagano 7 milioni all'anno (e ricordiamo che è la passione dei tifosi che muove i soldi), non sputare nel piatto in cui mangi mi pare sinceramente il minimo. Basta giocare e tacere, non è difficile

faix

La passione per l'inter c'è l'ha anche il bimbo indifeso......se la maglietta la prenderà il fratello più piccolo di Tyson sicuramente sarebbe finita con qualche insulto

Babelsberg03

D'accordo su non sputare sulla passione dei tifosi. Due punti pero'. Primo lui la passione dei tifosi la stava soddisfacendo dando la maglietta al ragazzino. Secondo dubito che quegli ultras rappresentino una frazione maggiore all'1% dei tifosi dell'inter, ed infatti a san siro lo hanno applaudito quando ha sbagliato il rigore. Poi che abbia usato un linguaggio da bullo di quartiere con quegli ultras e' ovviamente sbagliato, ma forse altro quelli non capiscono.

zinne

Da una parte un ignorante bambino viziato che scrive una biografia a 22 anni (che ci scrive non lo so!) dimenticandosi o ignorando che i milioni del suo stipen*** vengono pagati anche dai tifosi, anche se in quel frangente come quasi sempre hanno palesemente sbagliato... Dall'altra, l'ultras italiano me*** che sentendosi offeso ed essendo lui pieno di o***, va a minacciare sotto casa del personaggio..

eustacegiustino.bagge

che lui non abbia il cervello collegato,vabbè si sapeva...
...ma è inconcepibile che a gli "ultras" sia permesso di dire e fare quello che vogliono allo sta*** e fuori...trogloditi

Blog bianconeri

Internazionali

Primavera e giovanili

I cugini di Gran Bretagna

Serie B

Lega Pro

Interviste esclusive

Mondiali

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori