Home / Lega Pro / Pordenone, Lovisa: Serie B in tre anni. Vogliamo essere l'Atalanta della Lega Pro

Pordenone, Lovisa: Serie B in tre anni. Vogliamo essere l'Atalanta della Lega Pro

Il presidente neroverde parla del futuro

Pordenone, Lovisa: Serie B in tre anni. Vogliamo essere l'Atalanta della Lega Pro

Mauro Lovisa, presidente del Pordenone, ha parlato ai microfoni di TuttoLegaPro.com di futuro: "I punti recuperati a Parma e Padova? Di solito chi investe tanto arriva nelle prime tre in qualsiasi campionato dalla Serie A in giù. Ma in ogni stagione c’è sempre una sorpresa che nasce da un progetto sportivo importante e da un allenatore di talento: in massima serie troviamo l’Atalanta, in Lega Pro il Pordenone. Non avremo le stesse disponibilità economiche delle big ma nel nostro piccolo c’è molta serietà, con stipendi pagati ogni mese e un lavoro certosino alla base. E orgogliosamente posso dire che nelle posizioni di testa, nei tre gironi, ci sono gli squadroni più noi. Le favorite per i playoff? Parma, Padova, Lecce, Matera e una fra Cremonese e Alessandria. Quelle squadre, insomma, costruite per vincere. E non metto Padova a caso: è una squadra difficilissima da battere, non ti fa giocare perché molto attenta e ti impressiona fisicamente. Gli obiettivi della Serie B? Il nostro obiettivo è la Serie B in tre anni: se ci riusciamo adesso bene, altrimenti ci riproveremo nelle prossime stagioni. Sempre senza fare follie ma con una programmazione seria. Non dimentichiamoci che per continuare questo processo di crescita, che ci ha portato a superare quota 60 per due anni consecutivi, abbiamo speso 500mila euro per il ripescaggio due estati fa”.

1 Commenti
selmosson

mandi, in bocca al lupo .. emoticon

Blog bianconeri

Conferenze stampa

Internazionali

Interviste esclusive

Primavera e giovanili

I cugini di Gran Bretagna

Serie B

Lega Pro

Calcio

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori