Home / L’avversario di turno / Zielinski, nodo rinnovo

Zielinski, nodo rinnovo

De Laurentiis vuole una clausola da 130 milioni, no dell'agente

Zielinski, nodo rinnovo

Problemi sul rinnovo del contratto tra il Napoli e Piotr Zielinski. Secondo il “Corriere del Mezzogiorno” l’ex Udinese dovrebbe continuare i rapporti con la società partenopea fino al 2023, arrivando a guadagnare 2,8 milioni di euro a stagione. Il problema è legato alla clausola. Il presidente Aurelio De Laurentiis vorrebbe rimuoverla- come è già stato fatto per Albiol e Koulibaly- ma l’entourage del calciatore non è d’accordo. La società ha allora provato a raddoppiare la clausola portandola a 130 milioni di euro, cifra considerata troppo alta dal procuratore. E intanto l’Arsenal di Emery osserva con interesse l’evolversi della situazione.

SUL PICCOLO SCHERMO

Interviste esclusive

Vita da Club

Primavera e giovanili

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio