Home / Interviste esclusive / Giacomini: contro il Napoli non abbiamo sgarfato per niente

Giacomini: contro il Napoli non abbiamo sgarfato per niente

L'Udinese ha perso una occasione

Giacomini: contro il Napoli non abbiamo sgarfato per niente

Dopo la sconfitta con il Napoli, l'Udinese cercherà punti a Cagliari. Mister Massimo Giacomini, puntuale nella sua analisi a 'Bianconero' su Telefriuli, commenta: "Abbiamo perso una occasione per fare risultato se non per vincere la partita. Si poteva fare meglio contro un Napoli dimesso, con ritmo basso, che non ha mai creato preoccupazione alla difesa. Non si è vista l'Udinese ammirata contro la Juve. Nella ripresa le solite smemorande e la nefandezza di Widmer, che può succedere. Dopo il pari di Perica non abbiamo più tirato in porta: per me abbiamo perso una grande occasione perchè non abbiamo giocato con grande aggressività. Thereau andava da solo e la squadra non lo seguiva: non abbiamo sgarfato niente e il Napoli ha vinto legittimamente. Noi al 59' eravamo 1-2, ma non abbiamo più tirato in porta. Quando è uscito Zapata non abbiamo più fatto niente: lui da solo fa reparto e corre più di un centrocampista. E' stato l'unico che è riuscito ad offendere la difesa del Napoli, tutti gli altri sono stati latitanti. Thereau aveva un doppio compito, doveva andare a disturbare Diawara. Matos deve ricordarsi che quando la palla è in nostro possesso deve attaccare. L'unica cosa buona che ha fatto è stato un cross della disperazione, come diceva Fabbri".

Chi deve giocare con Zapata e Thereau? "In questo momento non se ne trova uno. Il problema, comunque, non sono i gol che non si fanno, ma tutti quelli che si prendono".

Matos bocciato? "E' una farfallina. Non difende. Quando ha giocato una buona partita? A Sassuolo l'altr'anno con Zapata".

Beghetto a sinistra? "E' una scheggia".

De Paul è tra i pochi che ha nei piedi giocate importanti. Va fatto crescere? "Non ha fatto un centesimo di corsa rispetto a quello che fa Zapata. De Paul deve avere il passaggio nella testa, non nei piedi. I piedi sono comandati dalla testa, perchè siccome il calcio si gioca con i piedi, pensano che la testa non serva a niente. Invece i più grandi giocatori hanno una testa come quella di Eta Beta".

Badu? "Badu centrale e togliere Kums mi viene il mal di pancia. L'unico cambio che ha reso è stato quello di Perica, con cui vai sul sicuro"

Una nota positiva? "Si sono visti in campo due giocatori italiani: Insigne e Giaccherini"

Colpe di Delneri? "Nel calcio il più bravo è chi sbaglia meno. Si sbaglia sempre tutti. Non discuto i cambi, ma ci sono cose fisse: Perica è sempre un cambio giusto. La valutazione sul cambio viene dopo. Jankto ha fatto il suo, chi non ha fatto niente è stato De Paul. Non avrei tolto Kums, ma non sappiamo perchè lo ha tolto".

I problemi sono gli esterni di difesa? "No, sono i centrali"

A gennaio si può fare qualcosa? "Tanto ci si salva lo stesso. Non si arriverà tra le prime dieci con questa squadra, ma si arriverà tra il decimo e il quindicesimo posto. Non hanno detto che dobbiamo arrivare ottavi, han detto che dobbiamo salvarci. Quando han preso Iachini, cosa avevano in testa? Di salvarsi".

Pozzo dice che il problema è sempre scegliere il giusto allenatore: "Poteva scegliere prima Delneri. Nel frattempo la curva se ne è andata".

Fofana e Badu? "Non è colpa sua se uno dice che è come Pogba. Sono paragoni avventati. Ma Fofana gioca ed è attento. Badu crea problemi a chi gli sta a fianco, sempre, sul piano tattico. Lui gioca come cinque anni fa".

Muriel è un rimpianto? "A 30 anni potrà fare dai 15 ai 20 gol ogni anno quando capirà la sua vera forza e non sprecherà energie: ha qualità straordinarie. Qui non lo abbiamo mai visto giocare come Candreva, come Zielinski".

Evangelista potrà tornare utile? "Ha giocato una buona gara con Iachini a inizio campionato. Mi sembrava interessante".

 

Articoli correlati
129 Commenti
puddup

Commento non visibile perché offensivo

pa170

un messaggio OT per tiempo11 .........ho tirato fuori le azioni dell'udin, noi ne avevamo sottoscritte 3 da 10.000 l'una e in tutto e per tutto mi paiono azioni ordinarie, non di altro tipo. di conseguenza se quello che hai scritto corrisponde al vero e non posso dubitarlo perchè credo a quello che mi dici non è una bella cosa per niente.........

selmosson

mandi, qui ce un articolo su marino , parla di calori e del bisogno nell'udinese attuale di una persona come calori prima che di calori come giocatore per i motivi che ha ben spiegato .. una persona esperta ha capito anche da fuori quale è il vero problema della squadra e con un singolo giocatore se ne risolverebbero due o tre .. parole sante .. emoticon

blaso

Rimarrebbe cmq il problema del terzino.

toto-dina

Innanzitutto mi chiedo perché non si può commentare l'articolo..... censure?
Quello che dice Marino è significativo..... e fa riflettere la risposta di entrambi (Marino e Larini) alla domanda "quale Udinese sceglierebbe tra la sua e quella di adesso..." la diplomazia questa volta è stata accantonata.

Kos

GALLINA Santon credo PIOLI lo consideri, forse non come i predecessori ma vista l'età...
Non dispiacerebbe anche a me chiaro, ma NAGA all'Inter lo vedo un pò bruciatello, buono per noi perchè non è male

gallina

sinceramente kos...non credo l'udinese prenderà ne uno come santon...ne tanto meno uno come nagatomo,,,
ma se proprio devo scegliere...prendo santon ..25 anni l'italiano e talento troppo spesso non espresso...nagatomo ha una 30ina d'anni ...e levato il suo agonismo ...trovo sia sempre stato un normalissimo terzino..

blaso

Nagatomo è imbarazzante a tratti.

semedela

il problema di santon è che non passa le visite mediche di nessuna società. difficile che lo prendiamo

Kos

Sul terzino sx ormai da tutti identificato come necessario rinforzo,
Vi dico che sarà quasi impossibile comprarne uno già fatto, costa troppo per le nostre esangui casse...
Alla fine prenderemo un bimbetto da formare sperando sia un giocatore che si applica.
Ricordate il giovincello di 18 anni acquistato ad agosto? Beh uno simile

Kos

Sul terzino sx ormai da tutti identificato come necessario rinforzo,
Vi dico che sarà quasi impossibile comprarne uno già fatto, costa troppo per le nostre esangui casse...
Alla fine prenderemo un bimbetto da formare sperando sia un giocatore che si applica.
Ricordate il giovincello di 18 anni acquistato ad agosto? Beh uno simile

gallina

pezzella o dimarco sarebbero perfetti

Le gemelle

Gallina, penso sia meglio puntare sul mercato estero.

gallina

non ne dubitavo gemelle emoticon

Kos

Pezzella mi sembra più difensore.
Di Marco Gallna penso che l'INTER ne detenga il controllo.
In prestito non lo prenderemo mai...
Avevamo Douglas Santos.... ma che piccioni siamo azz.....

Kos

Ma un NAGATOMO a 1 MLN vi farebbe schifo ?
A me no di certo

gallina

guardando il modo di fare mercato del inter,,,,di sicuro dimarco se glielo chiedessero lo venderebbero

gallina

kos....scusami ma allora mi prendo santon...tanto prendono piu o meno lo stesso come ingaggio

Kos

Pervis Josué Estupiñán Tenorio detto ESTUPINAN.. ora nel GRANADA B

oppure

GABRIEL SILVA - GRANADA

Temo arriverà ....Uno di questi 2

gallina

non credo che delneri lo permetterà kos...
estupian non giocherebbe neanche in serie b...gabriel silva non ci torna ad udine...ed è meglio cosi...
serve gente nuova e motivata...e anche che conosca il calcio italiano...
io spero in un italiano giovane...di prospettiva...non minestre riscaldate o la solita scommessa esotica

blaso

Nagatomo è bollito ormai credo.

pa170

Ai napoletani niente piu tessera del tifoso
Il prox anno gli chedifamo il certificato antimafia
Cosi a curva sud vuota si gioca meglio

ilcontebianconero

Qua si denigra Danilo e nessuno, soprattutto QUALCUNO, non dice niente.
È una vergonia. VERGONIA!

QUANDO C'È UNO COME WIDMER CHE CI FA PRENDERE GOL DAI TEMPI DI KOETTING PERCHÈ DA BUON SVIZZERO RAFFREDDATO SPERA DI ANDARE A GIOCARE AL CALDUCCIO DEL VESUVIO!
VERGONIA! NIENTE DI CALCIO CAPITE! DI SICURO TIFATE MINTERNAPOMA E ALLORA GUARDATEVI LA CEMPZNOZ!

E Zapata, ZAPATA!
Il più *****viglioso giocatore dell'Udinese che non sia mai stato pagato in prestito?
Anche di lui vi lamentate? Ma chi volete? Gianni Togni? Mirko Ciccigoy? Andrea Sempresberla?
Ma vi rendete conto che se uno attacca a bandiera e gli altri difendono a casaccio, il compito della prima punta non è quello di fare gol?

E se Halfredson non fa movimento dalla panchina, allora basta che Danilo rincula fino alla curva?
Ma li studiate i manuali di figurine che solo io ho nel mio soggiorno?
Fatevi un piatto di coprofilia e andate a letto presto a pancia piena!
Perchè tutti tirano l'acqua al mulino bianco soprattutto banderas!

blacklist

Anch'io concordo sul fatto che le prime punte debbano solo portar via l'uomo.
I centrocampisti una donna.
E i difensori il solito trans trans.

Le gemelle

Un umorismo un po' abusato il tuo. Il gioco è bello quando dura poco. Non credi?

Le gemelle

Mi riferisco al conte.

ilcontebianconero

Preferisco abusare dell'umorismo che abusare della pazienza di Gallina?
Ma tu potresti pensarla diversamente o quanto meno in due modi diversi.

Ancora con il dente avvelenato per la lezione di logica vecchio mio?

semedela

perché? fellet con le sue balle non abusa? ma lo sai che non ne è vera una di quelle che ha scritto?

Le gemelle

Normale che manchino i laterali bassi in una squadra costruita per difendere a 3.
Ci vuole tempo per digerire un cambio di allenatore e un cambio di sistema. Sicuramente interpreti come Hertaux Widmer Felipe e forse anche Danilo sono meglio calati in una squadra che difende a 3.
È comunque ingenuo attribuire la colpa dei gol subiti a un solo reparto.
L'assenza di un mediano spiega alcune cose in questo senso.

blaso

Non per i gol presi col Napoli.

Le gemelle

Certo che no. Era un discorso di più ampio respiro.

blaso

Non lo so io vedo più errori dei difensori nei posizionamenti e sulle chiusure delle diagonali corte. Il secondo gol col Torino Danilo che arretra troppo. Il primo Widmer che non sale per il fuorigioco...a Genova errore di widmer che non chiude la diagonale. A Palermo cappella di Angella. Col napoli ancora widmer con wague stavolta a difesa schierata. Nn so io vedo più errori sei difensori che la mancanza di un medianaccio

tobanis bis

Angella ha perso un brutto pallone, ma era sulla riga di metà campo, poi Danilo e Widmer hanno dato una mano nel fare male.
Certo, con rendimenti così bassi dei titolari, io riprenderei in considerazione proprio Angella.

cianfa

anch'io la penso come blaso: errori individuali gratuiti ad ogni partita e difendendo a quattro sono aumentati perché come dice legemelle sono tutti abituati a tre, soprattutto i laterali (widmer errori così clamorosi con tre dietro a lui non li avrebbe fatti o almeno non così numerosi...)

blaso

Mmmm ricordo errori di widmer anche con strama nelle diagonali. Cmq. Prendete la gara col Napoli. ..entrambi i traccianti dalla Six eseguiti con la difesa perfettamente schierata. Tralasciando Felipe tutto a Six..nessuno degli altri 3 difensori riesce ad intercettare e spazzare la palla? Danilo in minimissima parte ma wague avrebbe potuto intervenire in entrambi i gol (sul primo insigne è in mezzo a lui e widmer ). Errori di concentrazione per me.
Angella? Non so ha giocato poco ma di errori ne ha commessi... ricordo ancora come marcava dzeko sul quarto gol della Roma...ed era appena entrato. Io considero molto forte wague ma sabato un po mi ha deluso. A Cagliari vedremo Samir a six.

blacklist

http://www.lastampa.it/2016/11/22/edizioni/alessandria/pago-labbonamento-anche-se-vedo-le-partite-dal-mio-balcone-G21P9dIHeEqR9Yx2vcLbfK/pagina.html

E bhe....il.calcio vero e' anche questo
Onore

AbelBalbo71

Angella tiene alla maglia, è vero, ma credimi, negli anni londinesi, non è migliorato per niente e commette le stesse castronate sciocche come quando arrivò dall'Empoli. L'estate scorsa, quando lessi che rientrava, ero contento, come i più, ma piu per il fatto di avere un italiano al posto di Domizzi. Pero ragazzi, Angella, se non sbaglio, ha 28 anni e se non è migliorato con questa età, credo che la A no sia il suo palcoscenico.

gallina

spero in delneri...che oltre essere un bravissimo tecnico...è anche un maestro di calcio....
e lo spero perche angella puo dare tanto....

AbelBalbo71

Cmq sia, io credo e spero che a gennaio si rinforzi la fascia sinistra. Mi piacrebbe arrivasse un giovane, Dimarco sarebbe il top, ma più realisticamente mi accontenterei di un DeCeglie o Letizia del Carpi. Poc'anzi davo un'occhiata allo score di Kevin Lasagna, visto che l'estate scorsa se ne parlò tanto, ma non mi pare si stia confermando, 5 goals in 15 gare. Ad ogni modo, la scelta dell'attaccante lasciamola per giugno e speriamo possa essere quella corretta, perchè non dimentico la cappellata di 3 anni addietro di nin riportare a casa Fabio Quagliarella, tra l'altro, non credo nemmeno per un problema di denaro.

gallina

abel..per la sinistra ti appoggio in pieno dimarco..piace molto anche a me...e aggiungerei pezzella ...
de ceglie o letizia sarebbero validi sin da subito...e de ceglie è anche senza contratto..
per la questione lasagna...è partito male...ma nelle ultime partite è stato sempre fondamentale per il carpi e ha segnato quasi sempre...è che ho visto in qualche partita del carpi...
e secondo me il problema è che creano davvero pochissime occasioni...hanno un centrocampo davvero scarso...
bianco crimi e lollo sono sega ossa...e nessuno sa creare...
invece hanno un buonissimo attacco,,,,insieme a lasagna c'è un certo bifulco che promette davvero bene...e catellani che ho sempre pensato sia sprecato per la serie b...

AbelBalbo71

Cmq sia, io credo e spero che a gennaio si rinforzi la fascia sinistra. Mi piacrebbe arrivasse un giovane, Dimarco sarebbe il top, ma più realisticamente mi accontenterei di un DeCeglie o Letizia del Carpi. Poc'anzi davo un'occhiata allo score di Kevin Lasagna, visto che l'estate scorsa se ne parlò tanto, ma non mi pare si stia confermando, 5 goals in 15 gare. Ad ogni modo, la scelta dell'attaccante lasciamola per giugno e speriamo possa essere quella corretta, perchè non dimentico la cappellata di 3 anni addietro di nin riportare a casa Fabio Quagliarella, tra l'altro, non credo nemmeno per un problema di denaro.

Kos

Serve uno che sappia anche difendere sennò va bene anche ALÌ...

gallina

kos ...come fase difensiva sia de ceglie che letizia sono bravi,,,
sicuramente sono terzini ...adnan non lo è invece

Ponte/maciul

Il mister ha ragione ne capisce di calcio molto meglio di qualcuno in questo blog la difesa va rivista e rinforzta altto che..

gallina

Capisce più di tutti noi nel blog e non solo direi!

AbelBalbo71

Non è che non sia d'accordo con te, ma se ti riferisciai centrali difensivi, squadre come il Chievo, Sassuolo o Bologna, giusto per citare realtà simili alla nostra, non è che abbiano chissà quali draghi dietro. Gamberini, Dainelli, Cesar, Spolli, Gastaldello, Helander, Maietta, Oikonomu, Acerbi, Cannavaro, Antei, tutta gente, a mio avviso, più o meno allo stesso livello dei vari Danilo, Felipe, Wague, etc.... Quello che voglio dire è che, alla fin fine, se l'obiettivo è la salvezza " tranquilla" non è necessario avere i Bonucci o Romagnoli dietro. La cosa che realmente ti permette di difendere bene, anche con i centrali che abbiamo è un atteggiamento tattico preciso, con meccanismi corali, di aiuto tra reparti, fasce laterali, etc.... Che poi esistano "buchi" nella rosa, questo è palese e speriamo che con un po' più di organizzazione in società si sia capaci di programmare per il futuro prossimo e remoto.

gallina

Abel scusa ma acerbi e forte e secondo me se la gioca senza problemi per un posto in nazionale ...antei diventerà un grande difensore ..ha tutti i numeri..
Gli altri che nomini invece mi trovano d'accordo con te

AbelBalbo71

Su Acerbi concordo, in effetti, su Antei, che ho visto giocare in varie occasioni, non molto. Onestamente non mi hai mai impressionato, direi che è un buon difensore, ma nulla più. Cmq quello che volevo dire e che a livello di centrali, se avessimo una rosa ben assosrtita, non soffriremmo tanto e credimi, non voglio difendere nessuno dei nostri in particolare, anzi, se non ho citato Heurtaux ed Angella, e in questo secondo caso mi spiace doverlo dire, è perchè non credo siano bravi/motivati/concentrati e spero la società li aiuti a trovare lavoro altrove.

gallina

Abel ..antei ha avuto qualche svarione è vero ..ma è giovane e ha giocato poco ..adesso io il ragazzo l'ho visto spesso e ha talento..si farà ..secondo me sia chiaro ..
Angella ..io spero che con delneri migliori e possa dare il suo contributo ..perché ha sempre dimostrato di tenere a questa maglia

ilcontebianconero

Zapata ha offeso la difesa del Napoli.
Ecco chi si è lasciato andare ad epiteti razzisti contro Kulibalý.

Comunque in questa intervista Giacomini non ne ha indovinata una...

semedela

non ha offeso! ha DENIGRATO!

ilcontebianconero

I problemi sono gli esterni di difesa? "No, sono i centrali"

Lo ha detto solo per fare un dispetto a Fellet.
Nonostante Danilo sia Mister 700 gol in 2 settimane, il problema mi sembra non siano proprio i centrali.
Considerato poi che un Samir/Wague ancora non sono stati provati assieme.

Omar-il-Grigio

Obiettivamente con una difesa seria la classifica sarebbe tutt'altra, pur a fronte di un centrocampo spesso disordinato e di una attacco sterile e incostante (quando ha voglia di giocare Thereau segna, altrimenti solo il povero Stipe dà un contributo).

blaso

Mi pare che abbiamo la media di 1 gol e mezzo a partita e fino a 2 domeniche fa di sopra i 2 gol a partita. Thereau è a 5 gol Zapata a 4 e Perica a 3. Il problema è che lo prendiamo sempre i gol e spesso per i solito errori. Incapacità di leggere un cross sia da dx che da six e mancata diagonale.

fuarcesimpriUdin

Sicuramente non abbiamo fatto una bella partita, e poi Zapata ha fatto solo 4 goal, mi sbaglierò ma non lo vedo grintoso, e in difesa ne prendiamo troppi

SUL PICCOLO SCHERMO

Conferenze stampa

Vita da Club

Primavera e giovanili

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Interviste esclusive