Home / Interviste esclusive / De Paul: il 3-5-2? Mi piace, sono pronto a giocare dove dice il mister

De Paul: il 3-5-2? Mi piace, sono pronto a giocare dove dice il mister

L'argentino ha inaugurato il 'presepe solidale' all'Ancona2

De Paul: il 3-5-2? Mi piace, sono pronto a giocare dove dice il mister

Rodrigo De Paul ha raccolto il testimone da Totò Di Natale nell'impegno di solidarietà che da 11 anni la pizzeria 'Ancona2' sostiene assieme all'artista friulano Roberto Gobessi, autore del 'presepe solidale'. Anche quest'anno le offerte raccolte grazie al presepe che si trova all'esterno del locale dall'8 dicembre al 28 gennaio saranno devolute all'Onlus 'Friuli Mandi Nepal Namastè'. De Paul è stato il primo a fare una offerta e ci ha raccontato: "E' bello fare benedicenza. Quando mi hanno chiesto di venire, non ci ho pensato due volte". 
Un altro Natale in Italia per te: "Il Natale è sempre una cosa bellissima, perchè siamo tutti uniti. Mi piace il Natale, che sia qua o nel mio Paese lo sento sempre. Stavolta sarà diverso perchè non possiamo andare a casa però sicuramente con la famiglia, la squadra, gli amici saremo tutti assieme".

Un Natale diverso, tra due partite quest'anno: "E' la prima volta. Il 23 saremo tutti pronti. Ma adesso pensiamo a domenica, che sarà una partita difficile".

Il difficile sarà soprattutto nella necessità di confermarsi: "Sì. Sappiamo che il Benevento viene con l'entusiasmo portato dal bellissimo pareggio con il Milan e verrà per fare punti, ma noi siamo pronti, ci alleniamo bene con il mister. La squadra è pronta per vincere e far felici tutti i tifosi".

In cosa è cambiata l'Udinese di Oddo rispetto a quella di Delneri? Quale la differenza principale? "A Oddo piace tantissimo giocare con la palla sempre a terra, quindi per noi che siamo attaccanti questo è molto bello. Gli allenamenti sono duri ma bellissimi perchè sempre la palla a terra ti arriva bene. Siamo contenti, ma voglio ringraziare anche Delneri che è stato con noi per un anno e mezzo, ha dato tanto"-

Nel 3-5-2 dove può giocare De Paul? "Io sono pronto a giocare dove il mister ha bisogno o dove mi vede meglio. Il 3-5-2 è bello perchè permette a tanti giocatori di arrivare in area, gli esterni, le mezzali. Il modulo mi piace, voglio giocare dove dice il mister".

Oddo predilige i giocatori tattici e tecnici: quindi ci dovrebbe essere spazio anche per te. "Il mister ha fiducia nella squadra, in me. Mi fa piacere se mi vede bene. Sono contento con lui perchè sto crescendo ancora e questo è molto importante"

Che regalo di Natale sperate di fare ai tifosi? "Lavoriamo sempre per regalare sempre ai tifosi la vittoria. Per Natale con il Verona sarà difficile, ma cercheremo di prenderci tre punti importanti".

Delle prossime partite di campionato a dicembre, quale è la più difficile? "Per noi tutte sono difficili. Il Benevento ha un suo modo di giocare. Poi a Milano, è chiaro che è difficile. Ma il mister le prepara molto bene. Noi andiamo in campo con la testa giusta. Per noi tutte sono difficili, ma le affrontiamo ognuna come una finale. Adesso viene il Benevento che per noi è una finale e dobbiamo vincere".

Vuoi fare gli auguri ai tifosi? "Auguri a tutti i tifosi per un 2018 pieno di cose bellissime. Li ringrazio per questo 2017 assieme e speriamo in un 2018 migliore. Bisogna essere ottimisti, lo sono e mi piace essere così. Spero che tutti lo siano". 

18 Commenti
tom4

In 3 anni, tanto fumo e poco arrosto!!
Le qualità ci sono, ma porta troppo la palla e in più fa la prima donna.
Via via...a giugno...ciaooonneeeee

annamariafloreani@libero.it

3 anni? E' arrivato l'anno scorso. E' un buon giocatore, di sicuro non può portare via il posto a una punta, al momento, un giorno, boh, forse. Deve migliorare, è molto giovane.

annamariafloreani@libero.it

La cosa che fa meglio è tirare i rigori

carlodeimaltesi

esterno troppo lento e leggero, non salta l'uomo perchè adora portar palla e i suoi cross son da dimenticare, dopo tre anni ormai è questo, secondo me Ingelsonn potrebbe sfondare

Luganega

concordo

tom4

Concordo anch'io

pauli

Rimane un bel giocatore

blaso

Nel 352 o dietro la punta 3511 o mezzala offensiva.

Ludwig

Occhio Rodrigo,se non ti dai una mossa Ingelsson ti fa le scarpe.

barpawer

De Paul nel 352 o dietro la punta oppure come mezzala al posto di Jankto, che faccia l'esterno la vedo molto improbabile.

InGinoWeTrust

Rodrigo capitano!

fsucci

Non sono spesso d'accordo con te. E non so se stai scherzando...ma io lo penso veramente!

The punisher

DE PAUL EREDE IN CAMPO E FUORI DI TOTÒ!!!!!

Luganega

emoticonemoticonemoticonemoticon
stai scherzando vero?

tommy pan

prima di diventarlo in campo deve mangiare tanta di quella biada...o non ti rendi conto che si sta parlando di uno tra i più grandi giocatori che abbia giocato in serie A.Mi chiedo tra quanti anni si potrà ri-ammirare un giocatore del genere...

fsucci

In campo c'è la differenza che c'è tra me e un giocatore di serie A. Però l'atteggiamento di De Paul fuori dal campo è veramente sempre impeccabile a mio parere

fringe

Potrebbe fare l'esterno dx come lo faceva Causio o Donadoni ma deve perdere il vizio di portare palla

ziomauri

io invece nel 3-5-2 non ti vedo proprio, al limite nel 3-5-1-1 giocando in trasferta contro qualche squadrone

Sul piccolo schermo

Conferenze stampa

Altri mondi

Primavera e giovanili

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Vita da Club