Home / Interviste esclusive / Balic: io sono pronto, ma decide il mister

Balic: io sono pronto, ma decide il mister

Il centrocampista si candida ad una maglia da titolare contro la Lazio

Balic: io sono pronto, ma decide il mister

La storia di Andrija Balic in bianconero è più unica che rara. Arrivato a Udine nel gennaio del 2016, ha dovuto aspettare ben 15 mesi prima di poter indossare la maglia bianconera in gare ufficiali. Un anno fa, per prendere maggiore confidenza con il calcio italiano e tornare a calcare i campi di gioco, era anche stato 'prestato' alla squadra Primavera, dove aveva fatto vedere qualità che meritavano ben altri palcoscenici. A gennaio è rimasto a Udine e finalmente il 7 maggio eccolo incredibilmente tra i titolari in Udinese-Atalanta: per lui l'esordio tanto sognato. "Buona la prima", si disse allora. La domenica successiva Delneri gli concesse i 30 minuti finali a Crotone. Poi di nuovo la maglia da titolare contro la Sampdoria e infine i 90 minuti a San Siro contro l'Inter. 
Si pensava che la stagione 2017/18 potesse ripartire da lui. Andrija doveva essere il gioiellino del centrocampo bianconero assieme a Fofana e Jankto. Il mercato, però, ha nuovamente mischiato le carte e le gerarchie di Delneri che finora gli ha preferito Behrami, Hallfredsson e non solo loro. Risultato: per lui, finora, solo i 21 minuti finali contro la Sampdoria durante i quali la voglia di strafare non lo ha giocato a suo favore.

Domenica contro la Lazio, complici gli infortuni di Behrami e Hallfredsson, potrebbe toccare a lui. Ci sperano un po' tutti: lui lo sa, i tifosi sono dalla sua. 

Intervistato in esclusiva da Telefriuli, il centrocampista croato spiega: "Io sono sempre pronto per giocare. Voglio giocare però il mister è il capo, noi facciamo quello che dice lui. Domenica abbiamo una partita difficile, la Lazio sta andando fortissimo: pensiamo a prepararla bene e il resto vediamo".

Lo scorso anno hai giocato e molto bene. Ci si aspettava di ripartire da te. Come mai non è accaduto? "Non lo so. Ho giocato, bene. Ma quest'anno... Non lo so... Mi alleno sempre bene, come lo scorso anno. Anche di più. Ma non lo so come mai. Il mister è il capo, lui decide chi deve giocare partita per partita".

Senza Hallfredsson e Behrami ci sono maggiori possibilità per te: "Io posso giocare in qualsiasi ruolo del centrocampo: mezzala o centrale o dovunque".

Rispetto all'anno scorso, la squadra ti sembra avere acquisito maggiore qualità o senza Zapata e Thereau ha perso qualcosa? "No, non credo. Loro ormai sono il passato, qui sono arrivati nuovi giocatori, bravi. Adesso dobbiamo solo cercare di continuare come nelle ultime due partite".

Delneri dice che il gruppo è compatto. Confermi? "Sì. Siamo una famiglia e guardiamo avanti. Dobbiamo continuare così".

212 Commenti
Igor

Ricordo Muzzi a Udine che per caratteristiche fisiche assomigliava a Sanchez....anche se in ruoli un po' diversi...anche lui fisicamente fortissimo....anche se fumava un pacchetto di Malboro al giorno...

Kamikaze

L esonero di Del Neri sara' la rinascita di molti....

InGinoWeTrust

Gallina, non sono criticone, dico quello che la realtà dei fatti dice e che molti negano. Siamo pieni di mezzeseghe, tra cui quelli che decanti tanto, caro il mio DS del rione. E come ci ho azzeccato su molti così lo penso su Pezzella e l'ormai certificato Matos. Su Sanchez lascia perdere se non vuoi smascherarti ulteriormente.
Zinne, non sono magistrato, solo curioso e molto incompetente in materia fiscale per cui mi piacerebbe capire come possono venire usati 300 milioni di plusvalenze in cinque anni e 25 milioni di scouting all'anno per poi avere una squadra poco sopra al derelitto Benevento. Né malizia né altro, solo semplice curiosità. Forse mi puoi aiutare tu....

gallina

fai ridere..
su cosa hai azzeccato ?? su pezzella che è scarso??
l'hai visto giocare ...quanto..2 volte??...cosa sei il nuovo mago del pallone?? ,,,
però in nazionale under 21 ci va...tanto perche è scarso...ma si te sai tutto...ma chi lo ritiene forte invece non capisce una mazza...e non parlo di me..che spesso mi sbaglio su diversi giocatori...ma te...sei solo un contiuno lamentarsi....
e se invece di scrivere scempiagini ..su sanchez leggessi meglio quello che uno scrive..magari ...e dico ,,magari..capiresti il senso del mio intervento..evitando di blaterale ..cavolate...
non mi stupirei se neanche lo conoscessi sanchez...visto che all epoca l'udinese vinceva...e te non avendo nulla da criticare probabilmente seguivi qualcosa d'altro....
io non devo essere smascherato di nulla...riporto l'ovvio..che qualcuno può anche non vedere...ma che te non mi stupisce affatto non veda...e ribadisco..tanto cosi per essere chiari una volta per tutte....sanchez pesa 65 kili ed è alto 1.69....Quindi....può essere considerato un giocatore fisico...che come termine ..sta a siginificare ..il classico giocatore che usa il suo fisico per imporsi ....
cmq guarda...sinceramente ...sapere che io e te siamo in disaccordo per me è un sollievo....

tommy pan

provate a pensare:tutti invocano Bajc,Ewandro,Balic,il trequartista,variare modulo e lasciar fuori Matos,Maxi,Halfredsson...il mister lo fa e magicamente la squadra gioca e vince...quale figura farebbe Gigi?

Ed.Straker

Semplicemente direbbe che aveva ragione lui e che ora fosse il momento giusto.

Nord

Mettete iniesta o pirlo nel nostro centrocampo e vedrete che figure farebbero.
Come ha scritto spetacul qui sotto, mettere tenpri a cantare con gli ubriachi non attacca.
Questo è forte. Bisogna trovargli vicino un centrocampista di classe buono con i piedi . l'unico in squadra è de paul. Vedremo se gigi sa variare schemi e far giocare a calcio la squadra o se proprio oramai non ha altre idee.
Per quelle ci cuole un allenatore nuovo con idee e moduli freschi.
Scrivo sempre quello......

bobtarkus

Siamo tutti d'accordo, a parte qualche estimatore ad oltranza del fenomeno di Aquileia, ma purtroppo è lui che decide la formazione.....speriamo ancora per poco.

bartender

di sicuro il campionato italiano e quello croato non sono lo stesso. ma non fare MAI giocare questi giocatori è come pretendere che uno impari a guidare senza mai mettersi al volante. anche qui, basta essere chiari! se si vuole strappare una salvezza risicata, che salvi il fondoschiena all'allenatore e che faccia esultare i tifosi-dipendenti, non serve lanciare prospetti, basta un paio di giovani e il resto in mano alle cariatidi(se ce la fanno), come ai tempi di Daniel Bertoni, Graziani, Pulici, Garella, Gallego ecc ecc..ma non venitemi a parlare di progetto sportivo: quello non esiste più.

zinne

non è una questione di campionati corati o turchi... Brozovic, Perisic fino a qualche anno fa giocavano li.. e dalla turchia ne arrivano di talenti...
Anche Barak, giocava in un campionato molto più modesto e molto più modesto di quello turco.. non è un fatto di ambientamento, ma è come spesso accade, non tutti i giocatori vanno bene per un allenatore...

semedela

infatti Barak ha più di qualche problema con i tempi di gioco italiani

annamariafloreani@libero.it

Bartender, sì la sensazione è che venga messo in campo l'usato sicuro (Maxi, prima Terò e Zapata) per salvare la panchina. Uno si domanda come facessero a salvare la panchina Zaccheroni Spalletti e Guidolin che giocavano in campionati ben più competitivi dell'attuale, nel quale 3 o anche 5 squadre dovrebbero retrocedere senza se e senza ma.

zinne

seme, ad oggi tutti hanno problemi di tempi di gioco, per Barak darei 50% la colpa al fatto che è qua da poco, e l'altro 50% perchè gioca in un centrocampo che ha il solo compito di conquistar palla e ripartire in verticale.. sicuramente nella fase di non possesso, non era abituato a giocare sempre in affanno

semedela

beh, tu l'hai messa giù come se barak sia completamente integrato nel campionato italiano. ma non è cosi'. quello che faceva in cechia qui non lo può fare. allo stesso modo balic il trequartista in italia non lo potrà mai fare

InGinoWeTrust

Gallina, capisco che non era italiano, e dunque non eletto, ma dire che Sanchez non aveva fisico è una bestemmia, calcisticamente parlando. Poi, vedendo la tua strenua difesa di Pezzella (a proposito, Pezzella chi? :lolemoticon ed altri italiani, ho capito. Pensavo ti intendessi veramente di calcio, invece anche tu, troppo di parte, non vedi la realtà dei fatti e non sei obiettivo. Peccato.... emoticon

gallina

ingino sei l'emblema insime al quel altro fenomeno di plastick..di quanto mistificate ..e non capiate l'italiano..
di sanchez te forse ricorderai le sportellate ..o la capacità di tenere la palla difendendola con il corpo...
allora curati...e lascia perdere pezzella che l'hai visto una volta e ti inventi cavolate solo per avere qualcuno da criticare...perche quello sei buono a fare..
a me non interessa essere ritenuto competente ma dire le cose come sono
sanchez non aveva nella stazza fisica il suo punto di forza...e in questa squadra dove solo i marcantoni giocano...a mio modo di vedere non avrebbe trovato spazio
capito?

tifoudinesealè

Stazza e forza fisica sono due cose diverse gallina...Sanchez è molto forte fisicamente...sicuramente molto più di alcuni giocatori di 1,85

tifoudinesealè

E i dribbling che faceva anche quando era spalle alla porta li poteva fare proprio grazie a una forza fisica non comune...perche anche matos e fabbrini sono molto veloci e discretamente tecnici ma sono inconcludenti perche appena li sfiori cadono e non hanno la forza nelle gambe che aveva Sanchez per fare le sterzate

zinne

Gallina, Inginowetrust è un magistrato che indaga su Gino Pozzo, lui non si occupa della parte legislativa, ma di quella morale.. lui ha il compito di colpevolizzare Gino in base ai giocatori acquistati, per lui Pezzella è uno scarso pagato 2 lire perchè i soldi veri sono a Londra, tutta la squadra è uno scempio perchè gli investimenti sono del Watford..

gallina

ma scrivo arabo?
ho detto che sanchez è debole fisicamente???
si sta parlando di un giocatore di meno di 1.70 che non fa del fisico la sua forza...come suucede per gente come zapata o petagna e altri simili!!
sanchez è un grande giocatore ...ma sta nella sua tecnica e la sua velocità e rapidità la sua forza...
tra un po leggero che anche dinatale o zico magari avevano nella forza fisica la loro arma ...
vabbe poi ognuno la pensi come crede...io rimango del idea che oggi sanchez...degli inizi non avrebbe trovato spazio....visto che si preferiscono giocatori imponenti e fisicamente grossi...

Facta,non verba

La stazza fisica è una cosa,altra è la massa muscolare...e Sanchez,grazie al baricentro basso e due gambe poderose,sterzava,dribblava e tirava in porta alla grande! é inutile essere alti come Perica ma pesare 40kg bagnati; guardare i vari Sanchez,Aguero et similia...s'infilano nelle difese e non vanno giù alla prima sportellata.

gallina

Non ho mai scritto di sanchez con me di un giocatore debole ..
Solo che non fa della forza fisica la sua migliore caratteristica
O pensate davvero possa fare quello che zapata o lopez facevano/fanno ad Udine ??
Io direi proprio di no
Ultimo esempio . Nel arsenal c’è giroud o quel altro francese di cui non ricordo il nome che fanno la punta centrale fisica o comunque di riferimento ..
Sancez ha altre qualita ..e anche se è esplosivo ..fisicamente non lo puoi mettere a fare il fulcro di gioco!!!!!!!

tifoudinesealè

Appunto allora parli di stazza e non di forza fisica che sono due cose diverse

annamariafloreani@libero.it

Gallina, è un po' quello che stiamo dicendo tutti: Alexis sanchez, il quarto giocatore più forte del mondo attualmente dopo Cristiano, Messi e Neymar, nell'Udinese di oggi non troverebbe spazio, ma non è mica una cosa tanto intelligente.

Facta,non verba

Ancora tiriamo in ballo Zapata...un rugbista prestato al calcio che non rimpiango assolutamente; almeno Maxi Lopez i piedi buoni li ha,è oramai in fase di chiusura carriera ma stai sicuro che se gli arriva il pallone buono lo butta dentro,almeno. Sanchez...il tifoso udinese medio darebbe un rene per rivederlo in campo al Friuli,giocatore di classe sopraffina e potenza muscolare! Vedere in area una perticona che non riesce a coordinarsi nel tiro,gestione della palle e passaggi di base fa male agli occhi e al cuore; ma tanto oramai siamo abituati no?

gallina

Anna il sanchez di oggi troverebbe e come il posto ..il discorso l’ho fatto con il sanchez appena arrivato
E comunque sanchez e esplosivo veloce e tanto altro ..ma nkn e un giocatore per fare a sportellate o far salire la squadra ..
Quindi non sarebbe idoneo per delneri visto che cerca kili possenza fisica

annamariafloreani@libero.it

gallina, la possanza fisica serve per salvare la panchina, ma NOI non dobbiamo salvare la panchina (ovvero il portafogli).

Ludwig

gallina il tuo discorso avrebbe molto più senso se parlassimo di Marcio Amoroso, che fisicamente era una farfalla, non di Alexis Sanchez...il brasiliano certamente si, non avrebbe mai visto il campo, se in panca ci fosse stato Gigiuti e non Zac.

gallina

Allora è poi ci mollo..
Nel 451 di delneri la punta deve essere fisica e capace di fare un lavoro che sanchez non ha i mezzi fisici per fare ..e allora sarebbe molto probabilmente non giocherebbe titolare ..visto che delneri preferisce un altro genere di giocatori ..
Questa cosa io la contesto ..ma è così ..
E dire che sanchez possa essere un giocatore fisico capace di fare il fulcro di gioco è una cavolata ..
Ha altre qualità ...e nel suo ruolo si esprime come tra i migliori al mondo ..

tifoudinesealè

Infatti nessuno dice che Sanchez sia una prima punta a infatti nella sua carriera mai lo ha fatto...gioca esterno all'arsenal e anche al barca lo faceva quindi non vedo perché qua dovrebbe fare la prima punta...proprio mi sfugge il nesso...giocherebbe al posto di de paul o sull'altra fascia

gallina

Tifoso qua ad Udine oggi farebbe l’esterno in un 451 al massimo ..e come attaccante non vedrebbe il campo perché non certi requisiti fisici
Questo è il succo del discorso che avete fatto diventare una disquisizione sulla forza fisica di sanchez ..
Il problema è che in questa squadra giocatori così che fanno della tecnica in primis sono sfavoriti ..e questo a me non va bene
Perché puoi fare anche la prima punta e giocare come mertens o come faceva dinatale

blaso

Sanchez ha una grandissima forza esplosiva dovuta ad una massa magra molto forte. Ha la stessa muscolatura di cr7 ma con altri cm. Cade a terra e rimbalza in piedi. Per la sua statura ha molta forza fisica e nn lo sposti fisicamente (guardate che spalle che ha). Esplosivita e forza fisica gli consentono di essere veloce agile ma anche molto resistente e di resistere bene anche a contrasti o spallate di grossi avversari: è alto 1.70 ma è ben più forte di un neymar Pedro per dire due alti più o meno come lui ma con massa muscolare nettamente inferiore.

gallina

ok ...è ufficiale..non mi sono spiegato bene...visto che dal discorso iniziale che avevo fatto..si è finiti a parlare della muscolatura di shancez

fuarcesimpriUdin

Ancora lo rimpiangono a Spalato, spero che dopo tanto tempo in banchina non si sia amuffito e dal momento che mancano Alfredson e Bherami lo mettono in squadra, o altrimenti a gennaio lo mandino in un'altra societa' non si puo' ntenerlo ancora in banchina...

Bausar

Fulviofellet è onnipotente

alanmauro

Bali, Ewandro pazientate ! Se come molti pensano (ma sperano di no) con la Lazio ne prendiamo tante, poi ci sarà grazie alla pausa per la nazionale un nuovo allenatore che vi valorizzerà !

Axl Foolie

Strapperà un punto all'Olimpico invece.
La Lazio non può correre per sempre, e la "ciurma" è chiaramente dalla sua.
Inoltre Del Neri, vi piaccia o no, è l'unico nostro "baluardo". O preferite ricominciare da capo con le scelte univoche di Vagheggi e Carnevale?!
Gigi vediamo di tenercelo stretto e facciamogli "pressione" affinché cominci a inserire Balic Ewandro e Bajic, ma soprattutto accantoni quell'incompiuta di Matos.

ferrigiak1

vorrei un parere competente, o anche un semplice parere: ma Balic che ruolo dovrebbe avere e in quale centrocampo? Perchè se deve giocare in ruoli non suoi non sapremo mai quanto vale. Per esempio con l'Hajduk a Spalato?

Barpirla

Con l'Hajduk giocava trequartista a ridosso delle punte..... con il testardo di Aquileia è praticamente impossibile.

semedela

fare il trequartista in croazia e farlo in un campionato maggiore è tutta un altra cosa, modric, perisic, brozovic,rakitic. tutti trequartisti nella sponda est dell'adriatico. nemmeno uno lo fa in spagna, italia, germania. balic è un centrocampista centrale. il che non vuol dire che debba fare il mediano di rottura. ma deve ricevere il pallone dai difensori e mai spalle alla porta. non ha i tempi di gioco del trequartista. è un pirlo, un Pizarro, un d'agostino. gente che se c'era da mettere la gamba la metteva ma che non correva dietro a tutto quello che avesse una maglia differente alla sua. per creare gioco in mezzo bisogna avere anche dribling e saper proteggere il pallone. altrimenti ti limiti a far passaggi laterali come halfredson. deve migliorare? certamente! come devono farlo janko,Barak, Fofana,Samir,Adnan,Lasagna,Perica. serve lavorare. ma nel calcio lavorare è si allenamento, ma è altrettanto importante il confronto. con avversari, in partite agonisticamente ed emotivamente importanti. non crescerai mai nelle amichevoli con il Domzale piuttosto che con il Lumignacco. ha doti importanti. vanno sfruttate. anche perché se possiamo sopportare il nulla di giocatori scarsi, possiamo sopportare anche un passaggio sbagliato di Balic

blaso

Centrale in un 442. Regista.

Le gemelle

Nel nostro centrocampo la cosa grave non è solo lo scarso utilizzo di Balic ma soprattutto aver puntato per rimpiazzare Allan su giocatori logori e di nessuna prospettiva come Iturra Kuzmanovic Halfredsson e Behrami (3 prestiti e un acquisto nel mercato di gennaio).

Barpirla

Nandez era il profilo giusto se ti ricordi, peccato che se lo sono lasciato scappare per un pugno di euro.... con tre milioni lo portavano a Udine ma si sà che in quel periodo si puntava sull'antiquariato....

edinho

Gigi lo fara' giocare con la lazio per.....bruciarlo

semedela

lo farà giocare cosparso di benzina con un accendino in mano?

blaso

Se nn si è bruciato matos che in un anno e mezzo qua ha prodotto il nulla più assoluto nn vedo perché si debba bruciare lui

Omar-il-Grigio

Impara a correre a vuoto come Matos, prima di pretendere il posto.

blacklist

Grandissimo Omar!emoticon

alanmauro

emoticon

bartender

mi domando con che intenzione comprano gente come Balic, Bajic o Zielinsky per poi farli marcire in panca solo perchè non visti dal coach di turno. Con Zielinsky fu un enorme errore di Guidolin..mi dispiace ammetterlo...ma almeno Guidolin faceva risultati e li ha semnpre fatti..GDN schifa i giocatori di qualità, (ci metto anche Ewandro) e vuole mastini scarponi e picchiatori...ma così come i due precedenti(Colantuono e Iachini) i risultati non gli danno affatto ragione: 11 partite, 3 vittorie e 8 sconfitte.. e gioco assente..persino Zapata lontano da Udine gioca meglio e in velocità, mentre con GDN faceva il pilone in area.. quanto alla società...lasciare andare due anni fa Kuzmanovic e poi lamentarsi di non avere un interditore è da ricovero immediato...ditemi chi vede la programmazione in tutto questo...perchè siamo alle allucinazioni da droghe pesanti..qualcuno spieghi a GDN che questo è calcio , non rugby... e a Gino Poxxo che i soldi guadagnati qui andrebbero reinvestiti qui.. se vuole un pubblico(12.000 abbonati fin troppo per sto livello di squadra...)

eli40

zapata gioca meglio perchè non gli si chiede di giocare spalle alla porta a difendere palla sui lanci lunghi..è coinvolto nel gioco di squadra e si occupa di finalizzare l'azione stando sempre in area. Poi comunque i piedi sono sempre quelli da fabbro, infatti appena gioca con squadre un po piu tecniche non vede palla (es. vs inter).

eli40

come pubblico non puo lamentarsi siamo subito dietro le genovesi come media spettatori. Facciamo meglio dell'atalanta che gioca per l'europa. Se avessimo una squadra che gira come si deve, avremmo lo stadio sempre pieno

bartender

eli40, sono d'accordo..Zapata è uno scarpone, ma rende meglio in un gioco veloce e corale che a fare il centravanti anni '70 come vuole Gigi..qui da noi basta un coach che dia (forse) una salvezza risicata facendo giocare come Valcareggi..squadra lunga e correre...una pena, dopo aver visto Zac, Spalletti e Guidolin

bobtarkus

Vorrei essere più cinico di Bartender....ultime 16 partite di campionato (comprese le ultime 5 della passata stagione): 3 vittorie, 2 pareggi, 11 sconfitte! E questo fenomeno di Aquileia sarebbe un allenatore da difendere? Ma per l'amor di Dio!!!!!!!! Domenca farà giocare Balic forse nell'ultima mezz'ora, solo per parci intendere a noi che nemmeno Balic cambia la partita. Ma vai a pescare vai!!!

blaso

4 vittorie cmq nn 3

Sul piccolo schermo

Conferenze stampa

Azzurri

Vita da Club

Primavera e giovanili

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi