Home / Internazionali / Chelsea: i giocatori contro Conte

Chelsea: i giocatori contro Conte

Allenamenti troppo duri

Chelsea: i giocatori contro Conte

E' un momento complicato per il Chelsea, reduce da due sconfitte in Premier League e dal deludente pareggio contro la Roma in Champions. In Inghilterra sono certi che la panchina di Conte sia sempre più traballante, ma a rendere incerto il futuro del tecnico - scrive oggi il Daily Mail - non sono solo i mediocri risultati, o le scadenti prestazioni del Chelsea, quanto il malumore che serpeggia all'interno dello spogliatoio per gli allenamenti troppo duri. A lamentarsi sarebbero stati i senatori della squadra, che attribuiscono agli allenamenti troppo faticosi voluti da Conte i molti infortuni avuti in quest'avvio di stagione. Anche mercoledì, nella sfida di Champions League contro la Roma, l'ex c.t. azzurro ha dovuto fare a meno di due possibili titolari, N'Golo Kanté e Viktor Moses, entrambi infortunati. Mentre Alvaro Morata è stato recuperato proprio all'ultimo minuto, dopo aver smaltito un problema muscolare. Secondo alcuni giocatori, che hanno voluto sfogarsi con il tabloid di Londra, si tratterebbe appunto di infortuni non casuali.

Se lo scorso anno le intense metodologie del tecnico italiano hanno funzionato - questa l'accusa dei giocatori del Chelsea a Conte - è stato solo perché i Blues giocavano solo in campionato, senza impegni europei. Ma ora che sono costretti a giocare ogni tre giorni, le dure sessioni d'allenamento sarebbero diventate uno sovraccarico pericoloso per la squadra.

12 Commenti
blaso

Ma come gli inglesi dal super ritmo in campo si lamentano di fare allenamenti troppo duri ?
Cmq conte o si ama o si odia

Ludwig

Gli inglesi nella rosa del Chelsea sono solo 3 o 4.

Tarassaco

Fighetti?

edinho

Vi diamo Gigi

eli40

fare sacrifici non lo concepiscono

ziomauri

Servirebbe uno come Conte qui a dare una smossa ai nostri

Bintar62

Pochi giorni fa De Rossi elogiava Conte proprio perchè fa lavorare i giocatori.... Mi sa che noi a Udine abbiamo il problema inverso. E quelli del Chelsea si vede che così hanno poco tempo o sono troppo stanchi per andare a tatuarsi, farsi pettinature assurde o comunque condurre una vita da fighette...

Rivud

Poverini

selmosson

mandi, quelli del bayern si sono lamentati per gli allenamenti troppo leggeri , questi perchè sono troppo duri .. facciano cambio ..

zinne

no, è che quando qualcosa non va... oggi va di moda che i calciatori scarichino l'allenatore..

selmosson

mandi zinne , finche ce la legge bosman i padroni sono i calciatori ed i loro procuratori .. i presidenti sono solo dei polli da spennare ..

Portolago

e chissene!

Sul piccolo schermo

Conferenze stampa

Azzurri

Vita da Club

Primavera e giovanili

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi