Home / Internazionali / Arbitro ghanese squalificato a vita: ha concesso un rigore inesistente

Arbitro ghanese squalificato a vita: ha concesso un rigore inesistente

Accusato di combine

Arbitro ghanese squalificato a vita: ha concesso un rigore inesistente

La Fifa ha radiato a vita un arbitro ghanese, reo di aver concesso un rigore inesistente al Sudafrica nel match di qualificazione ai Mondiali del 2018 contro il Senegal per un presunto fallo di mano commesso dal difensore del Napoli Kalidou Koulibaly lo scorso novembre. La gara finì 2-1 per i Bafana Bafana. Secondo il comitato etico della Fifa, Joseph Lamptey è stato condannato alla squalifica a vita perché ritenuto colpevole di combine. Il direttore di gara è stato squalificato a vita per aver violato l'art.69, paragrafo 1, del codice disciplinare Fifa che riguarda il tentativo di influenzare illegalmente il risultato di una partita. L'episodio incriminato al 41', quando Lamptey ha visto un fallo di mano del napoletano Koulibaly e ha assegnato il penalty tra le proteste dei senegalesi. La Fifa non ha rilasciato ulteriori commenti e lo farà solo quando la squalifica sarà definitiva.

Assolto, invece, l'assistente di linea Nii Lartey Laryea, anche lui finito nel mirino della commissione disciplinare. Non è ancora chiaro, a questo punto, se il match Sudafrica-Senegal, terminato 2-1 per i padroni di casa, verrà ripetuto. Ora Lamptey può ricorrere in appello presso la Fifa e poi, eventualmente, rivolgersi al Tribunale Arbitrale dello Sport (TAS) di Losanna.

4 Commenti
SERGIO1960

quanti e chi resterebbe in Italia? emoticon

Axl Foolie

BUAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH!!!!
emoticon emoticon emoticon emoticon emoticon emoticon
Non fatemi parlare. 😤😤😤😡😡😡😷😷😷

selmosson

mandi, noi rimaniamo senza arbitri ....emoticon

bobo

mandi

Sul piccolo schermo

Comunicati stampa

Azzurri

Vita da Club

Primavera e giovanili

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi