Home / Conferenze stampa / Oddo: per ora ci accontentiamo di non prendere gol e fare punti

Oddo: per ora ci accontentiamo di non prendere gol e fare punti

Il mister in conferenza stampa

Oddo: per ora ci accontentiamo di non prendere gol e fare punti

Al termine della gara mister Oddo in conferenza stampa: "Errori nella ripresa? Errori anche nel primo tempo. Avevo detto che il Benevento è una squadra che gioca bene al calcio e quindi può mettere in difficoltà. La squadra sta andando incontro ad un cambio di mentalità: in questo contesto è più difficile quando hai la palla tra i piedi. Dobbiamo migliorare i tempi e i movimenti. Se ci aggiungiamo una situazione di classifica non facilissima, è ovvio che ci vuole più tempo. Di buono ci sono solidità, compattezza e spirito di squadra. Hanno faticato in 11. Sul piano del possesso palla miglioreremo. A volte sbagliamo la giocata, non va bene. Con calma ci arriveremo. Quando devi cambiare anche la testa dei giocatori non è così semplice. Ma sono convinto che essendo questo l'aspetto più difficile, arriveremo a fare anche quello. Per ora ci accontentiamo di non prendere gol, di fare punti e di essere compatti".

Oggi la cosa più importante erano i tre punti: "Infatti del bel gioco non mi frega niente. Mi ero posto due obiettivi quando ero venuto qui: prendere pochi gol e fare punti. L'essere immischiato in zone pericolose rende più difficile il cambio di mentalità, la ritengo una cosa normale. E' ovvio che Fofana ha caratteristiche diverse da Balic, ma quando ho messo Balic l'ho fatto perchè mi aspettavo una migliore gestione del pallone che però non riguarda un solo giocatore".

Balic: non è piaciuto molto quando è entrato: "Un allenatore quando fa dei cambi si aspetta che siano funzionali. Ma la bacchetta magica non ce l'ho io e non ce l'hanno loro. L'importante è l'approccio mentale. Oggi non sono entrati benissimo. Bisogna avere più continuità. Ad esempio a Crotone De Paul è entrato bene, oggi meno. Ma tutti si sentiranno importanti, perchè anche un minuto ti può cambiare la carriera".

Maxi Lopez oggi troppo fermo: "A me è sembrato lo stesso dell'altra volta, solo che in avanti l'altra volta siamo arrivati meglio in avanti, oggi peggio. Le punte vanno servite: se non c'è una costruzione adeguata, le punte vanno in difficoltà. Oggi mi prendo volentieri il lavoro sporco che entrambi hanno fatto oggi, hanno lavorato per la squadra. Migliorerà la squadra e miglioreranno anche le punte".

Behrami come sta? "Docrà meritarsi di giocare. Tutti sappiamo il suo valore e cosa ci può dare, ma come tutti gli altri è in discussione. Fofana oggi ha fatto meno bene nella distribuzione dei palloni, l'altra volta aveva fatto molto bene. Per l'Inter? Credo che martedì Behrami tornerà a disposizione: vedremo come sta e decideremo".

Samir? "Ha avuto un problema muscolare a fine allenamento ieri, non so se è recuperabile. Sono contento perchè Nuytinck ha fatto un'ottima partita e per Larsen che ha risposto alla grandissima, si è impegnato, ha messo tutto se stesso. Possiamo puntare anche su di lui se ci sarà bisogno in quel ruolo. In due settimane di allenamento ha fatto passi da gigante, comincia a capire i tempi di inserimento, si mette bene con il corpo

37 Commenti
fuarcesimpriUdin

Abbiamo vinto, però non convinto, certo è che Oddo ha cosa lavorare, il Benevento ha giocato abbastanza bene, solo che dietro hanno falle molto evidenti, però come scambio di palla sullo stretto hanno fatto molto bene, anche noi ci stiamo provando però ci vuole ancora un po' di tempo, cmq siamo sulla strada giusta (speriamo).....

ramirez

Bravo anche a scovare un centrale difensivo in Larsen.. Secondo me quelli che sanno in caso di necessità cambiare ruolo con successo ai loro giocatori sono gli allenatori migliori.

Axl Foolie

Cmq Massimo mi convinci sempre di più.
Bravo.
Complimenti a Oddo! 👏

luigixv80

Ha ragione Oddo: c'era soprattutto bisogno di punti e solidità difensiva. In più è una persona trasparente e senza idee precostituite. Bene così!

Satrapone

Bella conferenza, proprio come quelle di GDN. Oddo è sincero al limite dell'imbarazzante. Dimostra preparazione, competenza, passione e tanta voglia di costruire qualcosa. Come ha fatto notare Fedele probabilmente vuole costruire per rimanere, non per crearsi un nome e scappare verso chimere di alto loco.

Barpirla

Mi sembra che si sta enfatizzando troppo ogni minimo errore di Balic mentre si perdonano errori ben più grossi ad altri giocatori (vedi Danilo)
Balic deve giocare con continuità altrimenti non troverà mai il ritmo partita..... oggi me lo aspettavo fin dall'inizio.

Satrapone

Hai ragione, anch'io pensavo di vederlo dall'inizio. Deve solo giocare tanto, per tutto il tempo che ha mangiato naftalina.

bobtarkus

Balic sarà un punto fermo nel futuro. Su questo non ci piove e piuttosto di vedere in campo gente svogliata, meglio Balic che corre, ha entusiasmo e gli si può perdonare qualche passaggio sbagliato.

scufe59

la mano si vede... le idee sono ottime, ma in corsa è difficile provarle.. giustamente prima i punti e poi il gioco. balic non si discute mister, anche oggi si è vista la differenza con Fofanà, che anche impegnandosi, ha fatto vedere che non è quello il suo ruolo... Un accorato appello alla società: credete in questo allenatore e quindi non smantellate la rosa quest'anno, provate ad iniziare un ciclo...

Grga Dorigovic

io da incompetente vedrei un dualismo Behrami-Balic e nel centrocampo a cinque, gli altri tre che si contendono i due ruoli nel mezzo (Barak-Jankto-Fofana) con Jankto che puo' essere spostato anche sulla sinistra...

zinne

difficilmente in questo momento Oddo rinuncerebbe a Jankto e Barak, sia per rendimento dei due e sia perchè deve iniziare a costruire dalle certezze che è riuscito a creare finora... l'unico modo per farli coesistere sarebbe un 4231 che sposterebbe Jankto e Barak più avanzati e Balic e Behrami in mediana, ma anche li, al momento i tre centrali dietro sono sacri

Nord

Balic ha giocato bene perché ha smistato bene i palloni. Se i movimenti dei colleghi sono sbagliati .... Impareranno.
Fofana avrebbe concluso da solo il contropiede. E lui doveva farlo uguale.
Ha più tecnica di tutti.
Si farà e deve giocare

tom4

Bravo mister!!!..Andiamo avanti così. .compatti e vincenti

mik

Balic a me è piaciuto, riesce a velocizzare il gioco ed è sempre sicuro nei passaggi: tanta roba alla sua età!

Grga Dorigovic

Balic fino a che ce lo abbiamo, è un valore aggiunto incredibile!!!!! ma ve li ricordate i passaggi da rugbista all'indietro dei nostri registi passati?

Calligaris

Questo allenatore dice cose intelligenti...e sa vedere i punti critici...spero riesca nel suo intento perché mi sembra uno su cui puntare....

zico lecce

Il primo punto critico è stato quello di cambiare il modulo prevìa consulenza con i giocatori.

Calligaris

Gioca con il modulo più adatto a questa squadra secondo me...

zico lecce

...ed era ora. Con il 4-4-2 avremmo lottato sino infondo per non retrocedere e in casa non saremmo andati oltre un pareggio.

carlodeimaltesi

Oddo almeno sei coerente però a Gennaio chiedi il ritorno di Karnezis e magari di una vera punta..

eli40

non mi pare che il problema siano i gol no?e bizzarri oggi a parte l'errore alla scuffet ha fatto benissimo!e cosi anche a crotone.

tom4

Si..ti prego!!..con Karnezis e una punta vera potremmo divertirci

il cartaio

@carlodeimaltesi: mi sembra che Bizzarri stia dimostrando un grado di affidabilità sufficiente per non richiedere un terzo portiere già a Gennaio ed innescare così un meccanismo di difficile gestione dei portieri in rosa.
In quanto all'attacco, anche in questa sede, la preoccupazione dei più era la prolificitá del reparto avanzato, eppure abbiamo l'ottavo attacco di categoria, oltre agli undici goals messi a segno in Coppa Italia in due sole partite seppur contro avversari meno blasonati.
Paradossalmente non dovendo costruire gioco per la sola punta davanti, tutti partecipano di più alla manovra e si lavora con maggiore intensità anche su altre situazioni.
Probabilmente è giusto così perché le caratteristiche dei nostri centrocampisti e le qualità aeree dei nostri difendenti permettono di insistere e lavorare su altre variabili che non siano la manovra finalizzata a lanciare la classica punta centrale.

gallina

bizzarri ha sul groppone diversi errori...
allora ...visto che scuffet ora mai è bruciato ad udine...
speriamo ritorni meret...che dovrebbe essere pronto per quel periodo da quello che ho letto...
ma bizzarri è tutt altro che una sicurezza

il cartaio

@gallina: Per adesso contiamo solo punti guadagnati con Bizzarri: parate salva risultato contro Atalanta e Sassuolo ed intervento determinante sullo 0 a 0 a Crotone.
Quelle poche imperfezioni causate o non sono state determinanti o, come oggi, è stato bravo a metterci una pezza.
Su Scuffet e Meret credo che si abbiano un po' le idee confuse, ma il tempo darà le giuste risposte.

gallina

a si???
e la cappella contro la fiorentina??
o contro il cagliari??...
dai su...bizzarri è tutt altro che una sicurezza...
e sarebbe il caso di far rientrare meret e puntare su di lui..
poi scusami tanto...ma non eri te quello che diceva in un altro post ...che fosse infantile pensare di sapere quello che uno pensa???
ma su scuffet e meret però abbiamo confusione vero??....
vabbè meno male che hai te la verita e sai leggere nella testa di chi scrive...
io cmq invece mi tengo la mia confusione...

linus

Da gennaio riprenderei Karnezis e dal prossimo campionato Meret.. Bizzarri cartellino gratuito e Scuffet in prestito a chi lo vuole.

eli40

tutto giusto, oggi di positivo i punti e il non aver preso gol...con l'inter sarà tanta sofferenza, ma chissà. Poi serviranno altre partite concrete come queste 2 per fare punti. L'importante è giocare come una squadra e il gioco arriverà.

Friciate

Balic a me è piaciuto, peccato solo per quel passaggio in contropiede sbagliato. Ragazzi lasciate crescere questo ragazzo in pace e non critichiamolo al primo passaggio dosato male o alla prima palla persa.... ricordiamoci gli esordi di pizzarro muntari e d’agostino. Poi quando il calciatore esplode tutti bravi a dire “ l’avevo detto io che era forte...”

carlodeimaltesi

giusto,dopo tanta panca gli serve minutaggio per cominciare a rendere

Calligaris

Anche a me balic non è dispiaciuto...in quel ruolo tra lui e fofana non esiste paragone...ha commesso una ingenuità in un contropiede ma sa tenere e fare il.pallone...crescera molto

eli40

vaglielo a spiegare a certi depensanti

il cartaio

Balic può diventare per l'Udinese di domani quello che è stato Pizarro nei suoi quattro anni importanti ad Udine.
Ma è necessaria un'evoluzione fisico-atletica e tattica che richiede, probabilmente, più tempo di quanto la voglia di vedergli affidate le chiavi del gioco, reclami.

blaso

Confermo su balic

semedela

cosa deve cambiare del fisico? deve tingersi i capelli? farsi qualche tatuaggio? un paio di piercing? perché per il resto è a posto cosi'. deve crescere tatticamente? certo. come janckto, barack, fofana. larsen. widmer, lasagna. perica. Depaul ecc ecc

pa170

Chiedi un portiere pero'....

Grga Dorigovic

Scuffet lo consideri già bruciato? nonostante sia ancora titolare in under 21? Abbiamo un Meret anche.... Diamo tranquillità ai portieri che abbiamo, chè è un ruolo delicato, soprattutto per dei ventenni... per i portieri, se non li vendiamo, siamo a posto per i prossimi dieci anni!

Sul piccolo schermo

Conferenze stampa

Primavera e giovanili

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi