Home / Conferenze stampa / Oddo: peccato per il gol evitabilissimo

Oddo: peccato per il gol evitabilissimo

Il tecnico a fine gare

Oddo: peccato per il gol evitabilissimo

Mister Oddo al termine della sfida di Coppa Italia Ha parlato a 'Zona 11' : "Sono contento perchè capisco, essendoci passato, che non è facile per chi non è abituato a giocare fare 90 minuti. Si sono comportati molto bene. Peccato solo che abbiamo preso un gol evitabilissimo mentre ci sono state altre situazioni più difficili. Abbiamo sbagliato un movimento, una uscita sbagliata. Però mi interessa di più la solidità che stiamo continuando ad avere: con questa mentalità possiamo toglierci qualche soddisfazione".

Udinese molto organizzata, ma per una partita di campionato, come se al 90' ci fosse un punto di guadagnare: "Abbiamo preparato la gara per attaccare anche, ma poi c'è l'avversario davanti. E' bravura loro che non ti consentono di stare davanti. Non era voluto lo stare così bassi, è il Napoli che ti ci porta a stare così basso".

Dove sei intervenuto finora? "Sul modulo, con la difesa a tre, perchè i giocatori che ho a disposizione possono esprimersi meglio così. E poi quando c'è un cambio c'è poco entusiasmo e c'è un calo di autostima: l'allenatore deve riportare autostima e fiducia nei propri mezzi".

De Paul? "E' un giocatore di talento, ha grandi mezzi. Ma se mi chiedi se potrebbe giocare nella nazionale italiana dico di no, perchè lì ci sono giocatori più pronti. Lui ha bisogno di un certo tipo di percorso e poi magari ci arriverà".

Poi deve rispondere ad una domanda sulla situazione del Milan: "Non è compito mio parlare di un'altra società, ma credo che il Milan abbia tutte le risorse per tirarsi fuori da una situazione non tranquilla".

Al canale ufficiale poi: "Non esiste che la squadra non avesse ancora assorbito il campo. Peccato per un gol preso per nostro demerito: dobbiamo stare più attenti in quelle situazioni. Ma la squadra è stata ancora una volta compatta e solida, però abbiamo preso un gol evitabile. Mi aspettavo il giusto approccio. Oggi i difensori hanno fatto più bella figura, vedi Pawel a cui faccio i complimenti. Stanno tutti sul pezzo, tutti possono dare qualcosa".

21 Commenti
fuarcesimpriUdin

Io l'ho sempre detto e lo continuo a ripetere che Widmer non è e non lo sarà mai terzino, lo vedo benissimo come ala e all'occorrenza difendere, ma no terzino, in pratica quello che faceva Sanchez. poi visto la partita di coppa, Baijc può partire e Balic mandrlo in prestito in qualche squadra di B è ancora acerbo per la A, queste sono solo ed esclusivamente le mie modestissime opinioni..

abel_balbo

Io dico la mia personalissima opinione senza voler prevaricare. Per me widmer è una ala punto. Una gran bella ala che quando parte non lo ferma nessuno. Non è un difensore. Non ho mai avuto occasione di vederlo in nazionale ma appena possibile lo farò. Mandi

Gianca11

Widmer giocatore sopravvalutato. Larsen molto più disponibile, attivo e concreto

playfootball

Certo che attaccare ancora widmer anche quando fa la cosa giusta è da incompetenti.
In una difesa a tre, l' esterna in fase difensiva stringe, ma in fase offensiva parte e si allarga . Infatti si chiama 3/5/2 non a caso.
I centrali di centrocampo non portano palla e non devono assolutamente perderla. Infine, l olandese perché era così vicino a Danilo? Deve dare ampiezza e ricevere palla.
Avesse fatto questo come minimo doveva essere saltato e non lasciato una autostrada. Comunque, una buona difesa in attesa di mandare via almeno 6/7 giocatori e puntare al massimo su 15 /16 giocatori. E se serve allievi e primavera.
È serie A , non allevamento di giocatori

fulviofellet

L'ULTIMO DI REPARTO ( SUL LATO DEBOLE) DIFENDENDO A ZONA SI DEVE ADEGUARE ALLE SCELTE DEI COMPAGNI DAVANTI ......REGOLA BASILARE.....SPERO TU NON ABBI AMAI GIOCATO A CALCIO NEMMENO NELLA LCFC ....IN CASO CONTRARIO SE FOSSI UN TUO COMPAGNO DI REPARTO AVREI I BRIVIDI A GIOCARE CON TE

eustacegiustino.bagge

anche vero fulvio, che la difesa a bandiera (con il vento che tirava a dx) doveva scalare con i centrali verso verso insigne (il primo centrale di dx doveva coprire al posto del terzino che era salito a seguire l'azione poi ribaltata in contropiede dal napoli) e lasciare spazio dall'altra parte (mi sembra si chiami anche gioco a zona)

fulviofellet

e vabbe ....buttimola in caciara che e' meglio va bè

eustacegiustino.bagge

nessuna caciara...a parte la battuta della bandiera, tutto il resto è difesa a zona...

fiorebat

Concordo con @playfootball , secondo me Nyu parte come un treno verso il centro quando c'erano già 2 compagni e lascia una voragine che widmer non poteva ricucire essendo in contropiede..

Tarassaco

Di più era difficile ottenere con la squadra schierata. Matos era da cambiare prima. Widmer-erroraccio, mentre bene Larsen. Bajic mai servito, Balic bene alcune cose male troppe palle perse. Bene Scuffet da 6,4, bene Pezzella. Nuy e Halfred solidi zuks.

trekking

quando ha sostituito Pezzella xchè non ha messo Ali sulla sx invece di spostare fuori ruolo Larsen e mettere dentro quel bel addormentato di Widmer???emoticon

el Burrito

Perchè adesso è troppo semplice dirlo. Widmer sabato scorso non mi sembrava addormentato. Meglio tenere fresco Adnan per il Verona...

trekking

adesso????ma sono almeno 3 anni che scrivo che Widmer non deve fare il difensore!!!!

tobanis bis

Completamente d'accordo con Trekking, Widmer in difesa non vale una serie B, come centrocampista di fascia invece è ottimo, stia solo lontano dall'area.

realduz

A onor del vero adnan è stato il peggior contro l inter....

Pozzoblog

Baijc non è il giocatore per l'Udinese, mi meraviglio dei super osservatori. Non ha velocità e quindi utilizzarlo come lo ha utilizzato ieri Oddo contro un Napoli che non ti dava spazio è stato assurdo. Widmer non ha ancora capito come stare in campo e se a Milano per me è stato il migliore ieri sera in pochi minuti ha distrutto la partita. Matos non è nè carne nè pesce, molto fragile nei contrasti ed incapace di andare via all'avversario o di proporsi. Balic deve giocare perchè ha sbagliato troppi passaggi, ma solo perchè non ha esperienza e se non gioca non la avrà mai. I nostri lungagnoni in difesa hanno ballato non poco quando sono entrati i piccoletti e anche questo era scontato. La società che da anni continua a comprare difensori da 2 metri con la velocità di un bradipo che abbia capito che DEVE investire su giocatori veloci? Barberis e Lazzari sono due giocatori da prendere SUBITO, basta brasileri inconcludenti o Colombiani da poco. La società cominci ad investire sui giocatori che servono a questa rosa per tornare ad essere competitiva per un posto in Europa. Anche in attacco serve una punta che possa essere una alternativa a Lasagna e purtroppo Baijc visto ieri non può fare quel gioco.....

realduz

Hai ragione, non ha velocità ma i fatti nel gioco di del neri la punta centrale non oveva avere questa caratteristica. Ora che se ne fanno?

AbelBalbo71

ancora 1 volta, l'analisi che fa, è corretta, ma, in effetti, qui era o tutto o niente, quindi, forse, avrebbe potuto osare di più. Ad ogni modo, la squadra ha risposto bene in campo, fatta eccezione per alcuni elementi che, credo, adesso sia chiaro che non rientrano o non dovrebbero rientrare nei piani del tecnico (Matos, Bajic). Per me Pezzella ha fatto una buona gara e merita di avere le sue opportunità anche in campionato e il polacco, Boch, è una valida alternativa. Adesso testa al Verona.

claudio58

Secondo me si è perso un'occasione!
Se pensiamo che al prossimo turno si sarebbe incontrato la vincete di Atalanta Sassuolo non Roma e Juve, bè un po di rammarico c'è!
Non fare nemmeno 1 tiro nello specchio della porta è veramente desolante.
La squadra dietro ha giocato benissimo ma i palio non c'erano i 3 punti o il punto ma il passaggio del turno quindi almeno un goal bisognava segnare e non essere cosi rinunciatari e confusionari dalla 3/4 in sù!
Abbiamo perso un'occasione.
Mi consolo che forse non riverdò più Matos e che forse abbiamo capito che Balic e Bajic devono migliorare molto, forse è il caso di mandarli a farsi le ossa in serie B

Duke

esatto, non era un turno impossibile da passare il prossimo...peccato. comunque è da cambiare questa coppa italia, non si può dopo 30 anni andare avanti ancora con le prime di A che iniziano a dicembre contro squadre che iniziano a scontrasi ad agosto...chiaro che nessuno la segua piu, vincono sempre quei 4!

Axl Foolie

EWANDRO NO, ma facceRyder Matos quasi tutta la partita. 👏👏👏
Parla Vagheggi e Carnevale, e anche un campione de mondo china la testa ed esegue.
Guarda, unica cosa buona è non rivedere l'imbarazzante Scuffet, se non altro, visto che in campionato almeno il titolare è Bizzarri.
Hai levato Jankto subito. E allora se volevi risparmiarlo almeno avessi piazzato Ingelson.

Sul piccolo schermo

Conferenze stampa

Altri mondi

Primavera e giovanili

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Vita da Club