Home / Conferenze stampa / Oddo: è un momento difficile, ma non bisogna perdere la serenità

Oddo: è un momento difficile, ma non bisogna perdere la serenità

Il mister in conferenza stampa

Oddo: è un momento difficile, ma non bisogna perdere la serenità

E' già di nuovo vigilia e mister Oddo stavolta si trova di fronte una squadra che nel suo passato è stata importante, la Lazio. Dopo i due pareggi, dall'Udinese ci si aspetta di più: "Sono assolutamente contento di quello che sta facendo la squadra. Ho detto che una settimana di vacanza influisce sulla tipologia di allenamento, non altro. Per noi questo è un momento di difficoltà numerica causato dagli infortuni. Ed è un momento che era preventivabilissimo, dopo otto partite in cui si è fatto uno sforzo che poi si paga. Non è detto che se la Lazio gioca al top, noi perdiamo. Ci sono tante componenti nel calcio. Ora abbiamo delle leggere difficoltà, umane, che passano tutte le squadre. Dico solo che bisogna stare sereni e tranquilli: stiamo attraversando un momento che mi aspettavo sarebbe arrivato, ma a Roma ce la giochiamo. Con la Spal abbiamo fatto un primo tempo bellissimo, facendo esattamente quello che avevamo preparato. Poi siamo calati fisicamente perchè gli allenamenti non sono stati fatti assieme durante la sosta. Speravo che nel momento di calo fisico avremmo potuto vincere ugualmente. Quella partita era importante per stare attaccati ad un eventuale treno per l'Europa. I giocatori erano tristi, qui tutti avevano alte aspettative, è inevitabile che ci sia un po' di amarezza. Ma dobbiamo stare sereni, superare questo momento. Abbiamo qualche difficoltà, poi  toccherà ad altre squadre. Nessuno ci vieta di sognare, quel sogno è ancora lì a portata di mano e noi faremo di tutto per continuare a stare attaccati a quel sogno. Ma non scordiamoci che ci sono altre squadre che puntano allo stesso obiettivo, ma hanno altre risorse. Noi facciamo di tutto per migliorare tramite il lavoro, ma non ho la bacchetta magica. Non ce l'avevo prima e non ce l'ho ora".

Il discorso voleva riguardare la continuità nelle prestazioni durante la stessa partita: "Sì, si era anche parlato di alzare l'asticella, ma tutti bisogna rimanere con i piedi per terra, perchè ora abbiamo delle difficoltà ed è in questi momenti che si cresce".

Se l'Udinese avesse fatto il 2-0 come contro il Benevento, la partita sarebbe cambiata: "Sì, con il Benevento siamo stati molto cinici. Quella è la grande differenza. Infatti ero amareggiato perchè non abbiamo fatto il secondo gol".

Quanto si può cambiare a livello di formazione? "Dietro siamo contati, abbiamo recuperato Angella per la panchina. Abbiamo perso Lasagna, che ha preso un pestone sul piede e non viene via. Dove posso scegliere, manderò in campo chi sta meglio".

I tuoi trascorsi alla Lazio? "Sono sempre stato molto legato all'ambiente Lazio. Ho vissuto l'era Cragnotti e poi Lotito. Sono diventato capitano e poi simbolo della rinascita. Ho un ricordo particolarmente bello soprattutto perchè sono cresciuto dal punto di vista umano. La Lazio è un'ottima squadra, gioca un bel calcio".

Anche la Lazio è senza il capocannoniere: "Ha Felipe Anderson, giocatore forte".

Perchè De Paul contro la Spal? "Per una questione tattica, per mettere in difficoltà la Spal con attaccanti più propensi ad aprirsi, senza dare un punto di riferimento centrale".

In attacco chi gioca? "Gioca Maxi"

Come sta Larsen? "E' recuperato, aveva solo una botta. L'unico che non può giocare dall'inizio è Angella. Gli altri sono tutti a posto, compreso Jaadi".

Widmer come sta? Si può averlo con il Genoa? "I più vicini al rientro sono Behrami e Widmer, forse Behrami è il più vicino. Se non per questa domenica, per quella dopo. Per Alì è un po' più lunga".

87 Commenti
eli40

sarà la partita più dura di quelle fatte finora. Spero che la difesa sia sul pezzo per non fare brutte figure

tobanis bis

Secondo me un punto stasera equivarrebbe alla vittoria di S. Siro, per molti motivi. Speriamo bene.

lex

Sono costretto a seguire l’udinese da Davos. E mi sa che dovrò restare ancora per un po’... comunque quando posso leggo i vostri commenti. Oddo sta facendo bene e anche contro la spal effettivamente la squadra non ha giocato male. Buonissima la partita di Balic, bene anche Samir e de Paul. Continuando così nel girone di ritorno trenta e più punti sono possibilissimi. A me lopez piace e con de Paul può formare una coppia molto interessante. Detto questo contro la Lazio vinciamo e Fulvio resta un groupie di Gino.

pa170

lex sei al world economic fortum?

fulviofellet

....................................."Buonissima la partita di Balic! .............................datti allo sci e' piu' facile da capire se non inforchi arrivi al traguardoemoticon..........a Davos in questo momento ( a parte lex naturalmente) ci sono i peggiori personaggi del mondo ..........posticino da evitare ad oggi ( e in questo caso anche perche' c'e' lex).

semedela

ma se nemmeno sai che strada si prende per arrivare a Davos

fulviofellet

.......povero seme.......nemmeno legge i giornali emoticon

selmosson

mandi, lex quanto costa e devono versare i partecipanti al convegno questo anno per partecipare ? ..

pa170

groupie o cosplay?

lex

oggi il sole splende come non ha mai fatto in questi giorni. ci saranno tre metri di neve ma purtroppo non ho tempo per andare a sciare sul jakobshorn, la mia montagna preferita qui a davos. comunque questa volta fulvio non ha torto, in questi giorni incontrerò svitati e qualche personaggio un pò esaltato. il problema è che a davos io ci devo essere perchè il mondo ha bisogno di me. non è colpa mia se a commandare il mondo sono i più ricchi e peggiori personaggi del nostro pianeta. però io, caro fulvio, non giudico le persone e non sono un leccaculo come te ed è per questo che a davos sono sempre benvenuto. vedi, caro groupie, gino non ti considera perchè tanto sei un leccaculo. io secondo te sono solo un denigratore inutile, ma la mia opinione conta anche qui a davos. e se gino mi volesse parlare mi deve invitare a cena, magari a zermatt, perchè ormai mi sono stancato di davos.

lex

selmosson, normalmente soggiorno nel'hotel schatzalp ma quest'anno non era possibile arrivarci. per una singola devi calcolare 300 euro la notte. poi per le persone non invitate ci sono dei forum aperti ma normalmente in questi forum non si discute, s'informa solo i media. per il resto non saprei. ci sono delle sale dove ci si può incontrare e parlare di calcio, wags e beni culturali. ma credo che senza invito non ci sono possibiltà per participare., neanche per gino.

Razzo

Quanto disagio

g

Razzo 😂😂😂😂 tanto disagio ....

fulviofellet

Spero che a Davos non sappiano delle tue figuracce sull" Udinese....... non ne hai presa una. Ti conviene dire che sei un appassionato di curling ......emoticon

fulviofellet

.....una considerazione che avevo proposto già stamattina...... a Pordenone che fino quattro anni fa giocava con Gemonese e Tricesimo ......denigrano Colucci ( altro allenatore con decine e decine di anni di professionismo ).......i denigratori nero verdi facciano una telefonata ai tifoso del Vicenza...... Hanno già la pancia piena anche loro come noi tutti.

fulviofellet

Il blog si è spopolato di certi personaggi..... chi pensava denigrassero squadra e società per troppo amore..... dovrà ricredersi..... erano solo haters dell' Udinese è palese adesso che nulla importava a loro.

semedela

disse quello che sparisce per mesi quando le cose vanno male---

fulviofellet

gli utenti sono la memoria storica di un blog.....vediamo chi e' d'accordo con te che io non posto dopo le sconfitte ( semmai e' il contrario) emoticon

eli40

ha parlato il denigratore di qualunque cosa apparte sua Maestà GP

fulviofellet

eli40.........credo che anche tu ti renda conto della figuraccia che avete fatto a cantare "devi spendere devi spendere"..............e vedere la stessa squadra dove e' ora in classifica . Se tu fossi un vero tifoso dell'Udinese chiederesti scusa per le denigrazioni su squadra e una proprietà ( proprietà che ci ha dato decenni di A, lo stadio,la champions ed e' stata in gradi di portare tre squadre nei massimi campionati europei dando solidità finanziaria al gruppo,cosa che rafforza l'Udinese stessa) . Anzi dovresti essere contento di ammettere i vostri errori perche' significa l'Udinese sta facendo risultati......domandati se sei un vero tifoso dell'Udinese. C'e' poco da fare e' bravo ....lo dicono i fatti degli ultimi 10 anni...ma tanto bravo......la tua e' invidia .......ed e' ingiustificata .....anche se hai fatto una gran brutta figura con i tuoi accoliti dovresti essere contento di esserti sbagliato di grosso se tu fossi un vero tifoso friulano.

Riki


Stai sempre a fare la morale a tutti, ma del solito elenco delle squadre cadute in disgrazia più volte ti ho chiesto se qualcuna di queste ha potuto acquistare società di paesi esteri invece che investire e far crescere la realtà locale; non sei un tifoso migliore di altri solo perchè hai la fortuna di poter andare allo stadio, qualcuno non può farlo perchè non ha la possibilità di andarci, ma non per questo è meno legato alla squadra di te; come già detto in altri post non hai il minimo rispetto per le persone.
Sai sempre tutto di tutti ma quando la squadra attraversa periodi neri (e in questi ultimi campionati ne sono passati tanti) sparisci e appena le cose migliorano vieni a pontificare con la solita stolta arroganza.
Quindi sali sul carro dei vincitori come tutti.
Umiltà questa sconosciuta, forse un corso per corrispondenza ti aiuta.

fulviofellet

a prescindere dell' 'umiltà che assolutamente non voglio avere con chi denigra tuttora squadra e società ..........ti ripeto che : 1) l'Udinese e' una spa non una onlus 2) in una economia di mercato se non fai utili fallisci come il Vicenza 3) grazie alla holding l'Udinese ha le spalle belle coperte grazie anche allo stadio 4) bisognerebbe avere l'umiltà di chiedere scusa dopo aver cantato "devi spendere devi spendere" e non denigrare dirigenti che hanno dato a Udine : stadio champions facendola diventare ad oggi la miglior provinciale degli ultimi 30 anni portando unici al mondo tre squadre nei massimi campionati europei.

fulviofellet

ps. io non faccio la morale a nessuno ......porto solo i FATTI davanti a coloro che denigrano senza sapere di calcio

Riki

Fellet le vai proprio a cercare; la differenza esiste tra un tifoso dell'Udinese intesa come squadra di calcio e tifoso della società intesa come proprietà.
Purtroppo spesso e volentieri i tuoi interventi sono in totale difesa dell'operato societario; i fatti non ti danno ragione perchè se investire all'estero significa per te aumentare il valore economico e sportivo della società madre (Udinese) allora stai confutando le tue solite parole "non un giocatore o allenatore vorrei dal Watford (il Granada è stato venduto....).
P.S. spero per te che non ti capiti MAI che in una fabbrica (visto che non si tratta di onlus) il proprietario decida di investire parte degli utili in altri paesi, magari a scapito dell'azienda madre e prima o poi trasferisce il lavoro all'estero dove guadagna di più..Perchè alla fine Gino e company non sono dei mecenati e non fanno nulla senza avere un tornaconto economico....

semedela

tu fai la morale a chiunque. a sproposito e senza nessun merito per poterlo fare.

fulviofellet

Vedi Riki..... probabilmente non hai presente cosa significa tifare per una squadra....... non significa tifare solo quando le cose vanno bene e denigrare nei pochi periodi difficili che ha avuto l'occasione udinese..... troppo facile così caro mio. Chi denigrava in queste settimane non ha postato un post di felicità..... loro si che sono spariti..... io posto soprattutto nelle difficoltà come si può vedere.... se sei obiettivo. Sulla internazionalizzazione del capitale.... a me non piace affatto.... ma la maggioranza vuole che le.cose vadano così...... ed è innegabile che la società ne trae beneficio e anche noi. I Pozzo non hanno mai buttato soldi a caso a Udine nemmeno quando era il warford.... la loro politica è diversa per fortuna. Se verrà qualcuno di meglio sarò felice ( RB SENZA TOCCARE NAMING ) .....ma io alle fiabe near venice non ci credo. Sei un po' confuso forse perché non tanto addentro al mondo del calcio però quando vedi fallire il Vicenza dovresti porti almeno qualche domanda. Io tifo udinese tifi i risultati..... qualcuno nemmeno quelli e infatti non si vedono più.

Riki

Fellet hai ragione illuminami sul concetto di tifoso del calcio; evita per ignoranza mia termini assolutistici e complicati che non sarei comunque in grado di interpretare o capire. Comunque la tua risposta denota l'assoluta e certa arroganza nel porsi con le persone, vuoi dimostrare che solo tu e pochi eletti sapete come funzionano le cose nel mondo del calcio. Io non denigro nessuno e non voglio scambiare il mio credo calcistico con alcuno, tifo Udinese da sempre e continuerò a farlo indipendentemente da chi ne è proprietario. Tu invece....

blaso

Momento difficile per affrontare una squadra forte che sprizza di salute come la Lazio. Fa piacere che il tecnico parli di Europa e abbia l'ambizione di raggiungerla dicendo nel contempo che però ci sono altre squadre che come noi l'hanno tra gli obbiettivi. Continuo a sostenere che davanti serve una prima punta perché bajic è partito, perché lopez ha la sua età e perché perica è ormai ai margini del progetto oddo.

davidpnbib

...bòn ,se con la SPAL non si è fatto un tiro nello specchio in 90° tranne il gol, stavolta non passiamo il centrocampo con Maxi e Perica ... sulla carta la formazione causa infortuni vari rischia di essere imbarazzante per inferiorità, no pareggio : o vinciamo 0-1 o ne prendiamo 6 ....

ferrigiak1

giocare con la testa libera e la voglia di far bene, senza timori reverenziali e sopratutto senza pensare all'europa. Concentrati, con grinta e divertendosi, poi il risultati arrivano da soli.

Kos

Penso che se hai in lista tra gli attaccanti LOPEZ e PERICA (DE PAUL non lo considero attaccante) non puoi avere pretese in quanto uniche soluzioni offensive.
Chiedere di più ai centrocampisti non si può

Calligaris

Concordo

pa170

Penso arrivi okaka

zico lecce

Bisogna dare credito a Oddo se insiste nel dire che la leggera "flessione" avvisata dipenda da un lavoro non eseguito in modo omogeneo ma dal "forzato" quanto inevitabile programma "Fai da Te".
Barak sarà utile anche con una gamba sola..., ma ad ogni modo non sta "danzando" sul pallone come a un mese fa, sarà una coincidenza ma il fronte offensivo comincia a un po' a risentirne: 1 autogol a Verona, 1 difensore a segno su grave incertezza del portiere. Nel mezzo portieri avversari davvero molto poco impensieriti.

selmosson

mandi zico , non vorrei che barak sia condizionato dalla diffida .. speriamo che domani prenda l'ammonizione e cosi ricomincia da zero .. non è piu cosi aggressivo e determinato come prima ..

Calligaris

Avrei preferito un ammonizione domenica per averlo carico a Genova onestamente...anche come tempi di recupero...

Gerry73

Perdere con questa Lazio non la vedo poi come una tragedia. Spero in uno 0-0, visto che loro hanno tutti gli attaccanti che segnano (3) rotti, e noi pure (1).

AbelBalbo71

Gerry, io spero invece che si vada in campo per fare la nostra partita e sono sicuro ce la si possa giocare alla pari e fare risultato. Oddo, ne sono certo, imposterà la squadra in maniera diversa e nion per il fatto che si giochi contro la Lazio, ma, credo, lo farà in funzione della tipologia dei giocatori disponibili. Per me Fofanà e De Paul saranno determinanti.

fulviofellet

Sono arrivato ora a casa apro il televideo pagina 249 Oddo: " ho rivisto il primo tempo con la Spal ed è stato molto bello ".........l'ho avevo scritto stamattina..... e pensare che domenica ne ho sentite di tutti i colori su Oddo sugli spalti... Invece era l'esatto contrario il primo tempo è stato forse il migliore della stagione....
e anche Barak li ' ha fatto grandi cose

fulviofellet

Bello..... per organizzazione di gioco, movimenti senza palla e numero di giocatori sopra palla

Denis S.

Barak aveva sul sinistro il due a zero, gli voglio bene ma quelle palle, se vuole ambire, devono andare dentro...con il portiere. Purtroppo l'atteggiamento mentale è stato catastofico, la squadra a livello di pallone girava invece.

fulviofellet

......sarà stato un po' meno concreto ma questo può diventare giocatore da top team...... è un po' Khedira ma più tecnico e più agile....... il capolavoro ad oggi di chi l'ha scoperto

blaso

La squadra è stata ordinata e disciplinata tatticamente. In fase difensiva perfetta. Davanti si è visto qualcosa di interessante sull'asse pezzella jankto, e de Paul che ha servito 2/3 bei palloni a barak e a lasagna. Siamo andati a fiammate con qualche azione in velocità palla a terra ma...nn abbiamo continuità, larsen era acciaccato e ha spinto poco, balic ha provato a giocare in verticale con alterni risultati mentre barak onestamente ha sbagliato troppo e a tratti è stato troppo lezione, per me la sua peggiore partita. Il miglior primo tempo l'ho visto con il Verona.

blaso

Lezioso volevo dire...

fulviofellet

.....blaso....rispetto il tuo commento ( da vero tifoso dell'anno udinese ) ma anche domenica ho visto fare a Barak cose fantastiche poi sprecate... ad esempio un paio di accelerazioni palla al piede da brivido

max70

Come volevasi dimostrare.....ci manca un attaccante guai ad un male!

Satrapone

E non solo

mik

De Paul Perica Lopez, tre per due posti. Se sono di più piantano grane.

semedela

nessuno dei tre è un centroavanti che possa fare il titolare in A

Michael

concordo, se vuoi dare peso e gol in attacco quelli che abbiamo non sono sufficienti per qualità soprattutto. Urge un innesto di spessore, lapadula o eder per esempio

zico lecce

Nessuno può sottrarsi difatti da questo limite: una squadra capace di far goal con diversi uomini del suo organico, ma allo stesso tempo entrare in letargo con tutti gli attaccanti della Rosa...

blaso

Una prima punta servirebbe anche perché perica nn gode della considerazione del mister, de Paul nn è una punta e lopez è quello che è.

fulviofellet

........Oddo continui ad ascoltare chi ha fatto la squadra ( Balic dall'inizio) anche quando sbaglia (io Balic mai lo farei giocare li) .......Inatnto domenica si e' gia' visto qualcosa di piu' (rispetto al passato) ..... nei primi 30 - 35 minuti c'erano 4-5-6 giocatori oltre la palla . Stanno lavorando . Bravo Oddo.

trekking

Balic sbaglia troppi passaggi e x un centrocampista che gioca davanti alla difesa è terribile!!!

semedela

ah perché invece halfredson era il signor precisione...

eli40

almeno balic non fa autogol da cineteca

Omar-il-Grigio

Speriamo che anche domani piova molto su Roma.

trekking

io invece spero che non piovano gol nella nostra porta visto la media reti delle ultime partite della Lazio!!!

Sul piccolo schermo

Vita da Club

Primavera e giovanili

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio