Home / Conferenze stampa / Delneri: domani è una gara fondamentale

Delneri: domani è una gara fondamentale

Il mister alla vigilia

Delneri: domani è una gara fondamentale

Vigilia particolare per mister Delneri, quella che precede la gara contro la Sampdoria. I motivi sono molti. L'Udinese, soprattutto, è attesa ad una immediata riscossa: "Intendiamo fare bene come si voleva in tutte le ultime partite. Domani è una gara fondamentale, contro una squadra in un momento di forma psico fisica importante. Ma noi dobbiamo giocare con la mente sgombra e la voglia di fare risultato. Questo darebbe linfa e energie positive".

Come avete vissuto la settimana? "Non è stata particolarmente buona dopo le tre sconfitte. Ieri abbiamo fatto un allenamento più ludico per stemperare un po' tutto, avere la mente sgombra. I ragazzi stanno abbastanza bene, a parte i lungodegenti. Psicologicamente è stata una settimana proficua, siamo stati assieme, è stata una settimana molto buona".

La mente deve essere sgombra anche per lei. L'idea di giocare con la difesa a quattro: è sicuro? "Sì, perchè penso che non sia questione di numeri o di moduli. La squadra deve avere una organizzazione di gioco che va al di là dei moduli. Non cambia nulla su ciò che ho fatto in questo anno di lavoro. A me interessa che la squadra sia organizzata, non cambio l'assetto tattico del campo".

De Paul e Lasagna a piedi invertiti? "E' una cosa che ci può stare. Bisogna lavorare, essere predisposti al sacrificio, avere aggressività. Il calcio è fatto però anche per la qualità tecnica dei giocatori. Hanno dimostrato di poter coesistere anche bene".

Perica è pronto? "Si è alternato in allenamento. Non è pronto, ma vediamo se poterlo utilizzare in corso o meno".

Ci saranno Quagliarella e Zapata contro: "Zapata non deve dimostrare, ha già dimostrato qui quanto vale. Sta dimostrando che non ci eravamo sbagliati. Sono due punte che si completano a vicenda: sarà un bel banco di prova per la mia difesa, che deve essere concentrata. La squadra che affrontiamo domani sa stare in campo, sarà una partita abbastanza intensa. Contiamo di riprendere il nostro cammino con una prestazione giusta".

Ci saranno duemila tifosi in più grazie all'Auc: "E' importante il rapporto con i tifosi. Penso che ci daranno una grande mano, contiamo su di loro. Questo binomio è quello che ci deve dare forza per andare avanti.So che il loro appoggio non è mai mancato. Sono delusi, come noi, ma sanno che questo abbinamento sarà importante. Abbiamo un pubblico fantastico, perchè è attaccato ai colori, Udine rappresenta un polo importante. Credo siano delusi, da tifosi, vorrebbero la squadra più presente. Dobbiamo farci amare di più, lo meritano".

La Sampdoria ha un anello debole? "Ne ha pochi. Ma ne ha. E non ve li dico. Dovremo sfruttare quello che loro ci potranno concedere, avere i nervi saldi e la forza delle proprie idee. Noi faremo il nostro dovere per raggiungere il massimo obiettivo, giocando con attenzione e applicazione".

Hallfredsson ce la fa? "Vediamo oggi, ieri ha fatto poco, si è mosso leggermente sul campo. Tutti sono utili per dare una mano".

69 Commenti
zico lecce

Spero che Del Neri riesca a salvare la "buccia",non che lo stimassi senza riserve ma giusto per non ritrovarsi con l'ennesimo feretro da sostituire per dare la solita caccia alle streghe con giustificazioni e alibi copia/incolla che si portano ormai avanti da un quinquennio per "riossigenare" l'ambiente; tanto nel gioco del calcio ogni tattica deve la propria sopravvivenza più che al fatto sia creduta vera, al fatto sia creduta utile.

Kozminsky

È anche vero che gli sono venuti a mancare i giocatori migliori per applicare il suo modulo ovvero Perica e Widmer più Samir e Fofana fuori forma. E se rientrasse alla base un Meret o Karnezis vorrei proprio vedere se la squadra non cambia faccia.

Ed.Straker

Abbiamo di fronte una squadra alla nostra portata, perció non ci sono scuse. Che si dia l’anima veramente.
Non so se Gigi avrà optato per un differente approccio, lo spero profondamente, perchè rischia di essere l’ultima sua in quel di Udine.
Potrei sbagliarmi, ma no vedo così male i giocatori che abbiamo in rosa, se solo si usassero quelli con più motivazioni e più pronti, ma soprattutto al posto giusto.
Fuarce Udin, è il momento del riscatto!

GARUDA

Forza gigi uno di noi!!

Gianca11

Vedremo alle 6 se la squadra penserà solo a giocare e trovare gol anziché pensare a non prenderle come fa sempre

Zar

Per la cronaca mi sono sempre ritenuto vicino alle scelte societarie ma da dopo Guidolin si sono fatti errori imbarazzanti e visibili. I risultati sono una conseguenza. Anche i più pazienti stanno perdendo la calma... ritengo UB una pagina preziosa per chi abita lontano come me. Ma se una chat impiega alcuni minuti per pubblicare i commenti non e' una chat. E' la Pravda

Zar

La decisione sui commenti non mi trova d'accordo. I commenti fanno parte del mondo social. La volgarità nel calcio mica la si scopre oggi. Rispetto a quanto si legge su Facebook o anche sui commenti dei quotidiani più famosi, non ho letto molto di inqualificabile. Piuttosto fazioso, volgare o poco condivisibile... ma per quanto spiacevoli queste sono le condizioni che pongono i social. Altrimenti parliamo di teatro e opere liriche...

Ed.Straker

Nei social vigono le leggi dell’editoria e se vi sono gli estremi per delle querele, i primi a farne le spese sono le amministrazioni degli stessi.
Udineseblog è un sito italiano registrato in Italia e diventa facile colpirlo nel caso si raggiungessero questi estremi, purtroppo ampiamente raggiunti negli ultimi periodi.
Vista la lentezza nel pubblicare i post inseriti, penso che si sia introdotta la moderazione per evitare a priori episodi non piacevoli.
La sospensione è stata corretta, a mio avviso. Troppe persone, di parte e non, ormai sputavano o*** e livore a go-go.

ramirez

Ed. Straker, leggiti un pochi di post in un giornale sportivo online 1000 volte più seguito del mostro blog...parlo della Gazzetta... là si che piovono a grappoli offese ed epiteti da denuncia penale. .qui è un piccolo blog all'acqua di rose al confronto

GARUDA

Forza udinese tutti allo sta*** come sempre!

Blackbigul

Oggi mi accontento di un 2-2 basta non perdere!

SempreSoloUdinese

Bravo mister! Non contano gli schemi, qualunque schema si faccia se ci son errori in serie a si pagano cari. Ci vuole attenzione e grinta. Speriamo tu sia riuscito a raddrizzare la squadra. Forza mister e FORZA UDINESE SEMPRE!!!

mastino1

emoticon ciao, aleeeeeee udineseeeeeee

Jando

Buinanot

il cartaio

La squadra che affrontiamo domani è ampiamente alla portata.
La verità è che un avvio così roboante non se lo attendeva neanche il più ottimista dei tifosi.
Domani abbiamo una grossa chance e la sfrutteremo anche grazie al calore del pubblico che merita questa vittoria.

Orkuz25

Ho capito, sotto sotto sei un tifoso della Sampdoria , salutii all'ufficio stampa

Blackbigul

Ampiamente alla portata? Sperin!

fulviofellet

Finalmente .....era ora

Antares

Dura lex, sed lex

il cartaio

Io proporrei espressamente l'invito, a chi è davvero interessato ad argomenti extracalcistici e non fini alla sola polemica gratuita, di strutturare altri canali di comunicazione.
Se l'utente pa170, ad esempio, ha, per ragioni che non conosco, la volontà di approfondire tematiche di carattere economico aziendale, possiamo scambiarci anche solo una mail per ragionare sulla questione.
Si capisce che non è possibile ragionare di working capital su un Blog come questo.

Colorêt

Non ci sottovalutare

pa170

Cartaio, con tutto il rispetto, io nn mi confronto. In certe materie sono io il comfronto.... E anche per questo mi rendo conto di essere un pochino fuori posto. E' come correre la finale dei 100 metri olimpici e poi sperare di divertirsi a fare quella dei giochi della gioventu'.
Qui habet aures audiendi audiat...

mastino1

ciao, se ne può parlare ?

Guidolin4ever

Ecco un simpatico flamer. In questi commenti non si legge nessun contributo di pa170 in tema economico.
Rientri nella categoria dei flamer da moderare, non meglio ne peggio di quella degli insultatori incalliti.

semedela

è un blog sull'udinese. non sul calcio

Orkuz25

Io ti proporrei per una medaglia all'accademia della lingua italiana

claus@clausmetalli.com

L’ultima di Del neri?
Si parte con Bizzarri in porta e credo che sia giusto dare un’altra possibilità anche a lui è comunque un portiere esperto e secondo me sente meno pressione rispetto al giovane Scuffet.
Per il resto spero che Del neri azzecchi modulo e formazione da mettere in campo, altrimenti è la fine. Mi piacerebbe vedere in attacco Bajic, Lasagna ed Ewandro.
Fuarce Udin.

eli40

azzeccare cosa?mette sempre gli stessi

claus@clausmetalli.com

Purtroppo è la sua pecca...

Sul piccolo schermo

Interviste esclusive

Azzurri

Vita da Club

Primavera e giovanili

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi