Home / Comunicati stampa / Udinese: comunicato in relazione alla verifica tributaria

Udinese: comunicato in relazione alla verifica tributaria

Accordo con l'Agenzia delle entrate anche in merito alle posizioni personali

Udinese: comunicato in relazione alla verifica tributaria

L'Udinese ha emesso un comunicato in relazione alla verifica tributaria: 

"Si rende noto che – in relazione alla verifica tributaria a suo tempo compiuta dalla guardia di finanza e conclusasi nel giugno 2016 – è stata raggiunta un’intesa con l’Agenzia delle entrate anche in riferimento alle posizioni personali. A fronte di una pretesa che si riferiva ad un imponibile di circa 18 milioni di euro per 8 annualità dal 2007 al 2014, la pratica è stata chiusa con il versamento di circa euro 1 milione. Va sottolineato che il signor Giampaolo Pozzo ha sempre regolarmente presentato le sue dichiarazioni dei redditi in Spagna, in relazione alle attività imprenditoriali svolte da decenni in quel paese. L’importo ora concordato costituisce dunque un’aggiunta rispetto a quanto effettivamente dovuto in base ai trattati internazionali contro la doppia imposizione fiscale.

Con questo passo – motivato solo dalla volontà di archiviare una situazione annosa – il contenzioso tributario è stato completamente definito. Al termine di questa vicenda, si deve peraltro rimarcare come – dalla fine degli anni ’80 del secolo scorso – l’Udinese Calcio s.p.a. e i suoi azionisti siano stati oggetto di un monitoraggio continuo, che ha portato a versare un rilevante extra gettito fiscale ulteriore all’ordinaria attività sportiva. La società ha così dovuto affrontare periodici e gravosi oneri straordinari per fronteggiare pretese sempre crescenti, che vedono nel mondo del calcio una mera fonte di liquidità e non una realtà sportiva da tutelare nell’interesse generale".

10 Commenti
claudio58

Ora Pozzo puo vendere alla Red Bull!

selmosson

mandi, la red bull non esiste , era una fake news .. scritta la smentita anche sul messaggero . erano false le notizie .. lasciamo la squadra tranquilla a concentrarsi sull'europa ..

Colorêt

Non capisco queste continue molestie ad una società che è l'immagine impersonificata della trasparenza. Addirittura c'è stato bisogno di un versamento di 1 MEUR per far cessare la deprolevole azione dell'agenzia tributaria.

valma

La migliore del giorno emoticon

ziomauri

Credo sia per questo che ultimamente si rivede il Paron più presente e attivo, penso che abbia tirato un gran sospiro di sollievo per come si è conclusa la vicenda. Speriamo che ora continui ad essere presente e attivo che abbiamo bisogno di lui.

selmosson

mandi zio , se ricordo bene , tra le contestazioni cera anche la vera residenza fiscale come fu contestata a rossi , biaggi ed altri sportivi .. non dimentichiamo che rossi mi sembra pago 10 milioni di tasse con un giro di affari 10 volte inferiore a quello dell'udinese , quindi qui con 1 milione siamo a niente .. ora chiarita la residenza fiscale lui puo stare di piu ad udine senza vedersi contestare finalmente la residenza fittizia ..

gjatat

"... ed è per questo motivo che abbiamo venduto Sanchez a suo tempo, e saremo costretti a vendere i pezzi pregiati entro il 2018: no son bès!!"
Se fossero trasparenti come dicono di essere:
1) non avrebbero un sistema di scatole cinesi per la proprietà anche dell'Udinese stessa
2) la finanza non gli romperebbe le balle da 30 anni!!!
3) che spieghino dove sono finiti i 20mln annui di scouting messi a bilancio negli ultimi 20 anni...

george

come quando timbravo alle 17 e poi per amore del lavoro mi fermavo fino alle 19 spontaneamente

Gigidetto

Bravo George tu si che"Vales"

selmosson

mandi, insomma siamo passati dai 60 milioni ipotizzati da qualcuno ad 1 per 8 anni .. praticamente niente considerato il totale in ballo .. pozzo si che puo festeggiare alla grande questo natale .. adesso avanti con l'europa , che si puo fare subito .. nella politica prima hanno fatto l'europa e dopo l'euro in questo caso prima l'euro e dopo l'europa emoticon .. umilta e concentrazione ..

Sul piccolo schermo

Conferenze stampa

Interviste esclusive

Altri mondi

Primavera e giovanili

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio