Home / Champions League / Champions League: la Juve vince grazie a Cuadrado e Buffon

Champions League: la Juve vince grazie a Cuadrado e Buffon

Il numero uno bianconero para un rigore sullo 0-0

Champions League: la Juve vince grazie a Cuadrado e Buffon

Vittoria importantissima della Juventus nella terza giornata del gruppo H di Champions League. I bianconeri, rimasti in dieci per l'espulsione di Lemina, hanno vinto 1-0 in casa del Lione grazie a un'invenzione di Cuadrado al 76'. Protagonista di una trasferta sofferta è stato però Buffon che dopo aver parato il rigore di Lacazette al 34', si è superato con almeno due autentici miracoli nella ripresa prima su Fekir e poi su Tolisso.

LIONE-JUVENTUS 0-1
Lione (3-5-2):
 Lopes; Yanga-Mbiwa (38' st Ghezzal), Nkolou, Diakhaby; Rafael, Darder (18' st Ferri), Gonalons, Tolisso, Morel; Fekir, Lacazette (27' st Cornet). A disp.: Gorgelin, Gaspar, Valbuena, Tousart. All.: Genesio.
Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Evra; Dani Alves (38' st Benatia), Khedira (30' st Sturaro), Lemina, Pjanic, Alex Sandro; Dybala (24' st Cuadrado), Higuain. A disp.: Neto, Hernanes, Mattiello, Kean. All.: Allegri.
Arbitro: Marciniak
Marcatori: 31' st Cuadrado
Ammoniti: Rafael, Darder, Lacazette, Diakhaby, Ferri (L); Bonucci (J)
Espulsi: 9' st Lemina (J) per somma di ammonizioni
Note: al 35' Buffon (J) para un rigore a Lacazette (L)

Articoli correlati
3 Commenti
carlodeimaltesi

poca roba i francesi, rigore tirato ad occhi chiusi e sterili in superiorità numerica..

Orkuz25

Io rivaluterei ancor di più la prestazione di sabato

Axl Foolie

...e per Guidolin era un terzino...

Interviste esclusive

Conferenze stampa

Internazionali

Primavera e giovanili

I cugini di Gran Bretagna

Serie B

Lega Pro

Calcio

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori