Home / Calciomercato / Ag. Ighalo: lui al Napoli? I Pozzo non vendono a gennaio

Ag. Ighalo: lui al Napoli? I Pozzo non vendono a gennaio

L'agente dell'attaccante a calciomercato.com

Ag. Ighalo: lui al Napoli? I Pozzo non vendono a gennaio

Una rete e un assist in 11 gare di Premier non sono il miglior biglietto da visita per l'attaccante Odion Ighalo che comunque, si dice, piace al Napoli. A proposito di queste voci, Patrick Bastianelli, agente del nigeriano a calciomercato.com ha spiegato: "Sono convinto che Mazzarri sia l'allenatore giusto per la sua definitiva consacrazione. Ha vissuto un momento particolare, per la scomparsa di suo padre, ma ora è determinato e motivato. L'anno scorso ha segnato 16 gol, sono convinto che possa crescere ancora. Mi piacerebbe vederlo anche in coppia con Okaka, il Watford può contare su un grande attacco anche con Deeney e Isaac Success. Mercato? Ighalo è un giocatore importante, ha e ha avuto grandi richieste. Ma ora è concentrato, determinato a fare bene con il Watford. Il Napoli e un possibile addio a gennaio? La strategia di Pozzo è quella di non vendere i giocatori a gennaio".

Articoli correlati
2 Commenti
puddup

Commento non visibile perché offensivo

lex

beh, credo che al momento zapata potrebbe essere la miglior soluzione per il napoli. perica è ancora troppo acerbo, peneranda è un fenomeno ma ha bisogno di tempo (anche se finalmente barpawer ha capito che bisogna puntare su di lui), thereau è troppo vecchio e poi a napoli non hanno ancora perdonato iachini. andiamo a vedere cosa abbiamo nella bottega inglese: ighalo magari è anche buono ma nessuno in italia vuole un giocatore del watford, okaka è troppo italiano, deeney troppo inglese, vydra e success ancora troppo acerbi.
poi bisogna anche considerare che zapata porta via due difensori. è sempre un bel vantaggio giocare in 11 contro 9. certo, perdere zapata a gennaio per noi è un bel problema. non vogliamo nessun giocatore del watford e comprare, cioè spendere anche a gennaio, dopo natale, non è mai una bella cosa. ma alzi la mano chi non vuole che una grande realtà come il napoli non vinca la supercoppa del mondo! detto questo, l'importante è trovare soluzioni.

Interviste esclusive

Primavera e giovanili

Vita da Club

I cugini di Gran Bretagna

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Altri mondi

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori