Home / Calcio mercato / Udinese sul brasiliano Murilo del Livorno

Udinese sul brasiliano Murilo del Livorno

L'attaccante ha già segnato sei gol in dieci gare

Udinese sul brasiliano Murilo del Livorno

Altro nome caldo sulla lista degli osservatori bianconeri é quello di Murilo Otávio Mendes 22enne attaccante brasiliano in forza al Livorno. Autore di sei gol in dieci partite di campionato, l'ex Olhanense é un nome che l'Udinese sta tenendo in considerazione in prospettiva, come dice Tuttolegapro. 

25 Commenti
dino.delvecchio.7

sono troppi nomi di giocatori che l Udinese s interessa!

Allanon

All'Udinese è sempre tutto in prospettiva. Siamo eternamente in prospettiva. In prospettiva a cosa poi....non è dato saperlo. Ma dopo la prospettiva c'è qualcosa? Dice: dipende da che prospettiva vedi le cose.....Io prospetto che l'anno scorso era un anno di prospettiva, e quest'anno dovevamo lottare per il 7/8avo posto (parole di LDN). In prospettiva è sempre tutto valido...d'altra parte chi ti può contestare se sei in prospettiva? il problema è uscire dalla prospettiva e affrontare il futuro, che prima o poi deve diventare presente, sennò durante la prospettiva aumentano le aspettative. Non so se mi sono spiegato....emoticon

Colorêt

Ti sei spiegato forte e chiaro.
Il nostro futuro è purtroppo ormai passato. Privilegiati quelli che hanno visto vincere a roma, torino, milano, quelli che hanno visto grandi cose in europa. In questa riorganizzata società abbiamo adesso un altro ruolo.
Chi si accontenta gode, gli altri si rodono il fegato.

gallina

il problema..è che mi sembra che la società udinese non abbia piu ambizione...
i giocatori ci sono...manca la voglia di emergere.....

zico1976

in poche parole:
SUPERMARKET udinese
ci siam capiti?

gallina

Samir e fofana vanno giudicati adesso ..
E ora non. Stanno facendo bene ..
L’anno scorso hanno fatto bene ..ma questo non li assolve da un inizio stagione deludente ..
E quindi visto che nominavi lasagna come giocatore che non fa bene..ti ho fatto l’esempio anche i suoi compagni più titolati che altrettanto stanno facendo male ..
E poi dove avrei scritto che l’anno scorso non hanno fatto bene??
Leggi meglio magari prima di scrivere

tifoudinesealè

Samir nell'ultimo periodo sta crescendo...ha steccato solo con la juve...e fofana non ho problemi a dirti che non sta facendo bene così come halfredsson...il problema è che ionon ho problemi a dire che adesso alcuni stanno deludendo...tu appena ti si tocca un italiano ti metti sulla difensiva e attacchi tutti...io francamente lasagna e pezzella ero contento del loro arrivo ma adesso devo dirti che mi aspettavo molto di meglio...lasagna che fosse tecnicamente non fenomenale si sapeva ma pensavo che con le sue doti fisiche sarebbe stato devastante e invece devo notare che sbaglia tutti i movimenti..e su pezzella se nel precampionato mi aveva convinto(apparte per la lettura Delle traiettorie aeree)quando ha giocato in campionato non mi è piaciuto per niente tanto che è stato superato da adnan nelle gerarchie

gallina

Ma guarda ..che lasagna ha fatto anche bene ..certo che se gioca fuori ruolo ..poi cosa c’è da pretendere !
Pezzella ha giocato poco spesso per far spazio a samir che io trovo sia in fase di involuzione ..
Adnan adesso è in forma ..vediamo se alla lunga continuerà di certo pezzella in questo marasma di mediocrità generale non ha demeritato

gallina

i brasiliani anche in lega pro li osservano....
mi chiedo perche non iscrivono l'udinese direttamente nel campionato brasiliano

Edok

E se Murilo fosse forte? Che male c'è se è brasiliano?
La Lazio gioca con 2 soli giocatori italiani, il resto sono tutti stranieri, eppure è una delle squadre più forti del campionato.

Igor

Il problema non è italiano Africano Brasiliano....ma che sia un buon giocatore

gallina

edok il problema è che di italiani forti in serie b e anche in lega pro ce ne sono..ma stranamente si nominano sempre stranieri...
e la lazio gioca con 2 italiani..ma ha nella rosa anche diversi italiani prodotti da loro...che sono forti ...e parlo di murgia di gennaro crecco ..oltre lo sfortunato marchetti...
e i prestiti di qualità che hanno dato via ..lombardi e cataldi...
insomma non mi sembra puntino solo su gli stranieri..anzi curano molto anche i giovani italiani...
e per la cronaca...quando loro prendono i giocatori stranieri...non li vanno a pescare in lega pro ...

gallina

e il problema è che gli stranieri spesso non si ambientano mai davvero..e rendono limitatamente...
puntare su i giovani italiani proprio come fa la lazio è una politica giusta...
e per la cronaca gli stranieri forti costano....
e levato luis alberto pagato relativamente poco...i loro migliori stranieri li hanno pagati non poco...tipo milinkovic savic ,felipe anderson, d vrji,,,
quindi il paragone secondo me non ci sta per niente

tifoudinesealè

Felipe Anderson e de vrij li hanno pagati 7 milioni e Felipe Anderson prende 800 mila euro...hanno preso mani a gratis...Luis Alberto è costato meno di lasagna e vale tipo 10 volte tanto cioè Felipe Anderson è costato 2 milioni più di lasagna eh...se poi mi dici che hanno tanti giocatori italiani importanti allora alzo le mani perché apparte immobile Parolo e Murgia gli altri vedono il campo col binocolo...poi lulic 3,5 milioni hoedt 1,5 milioni...forse in lega Pro trovi un italiano a quel prezzo...all'estero invece prendi hoedt...quindi basta con sta storia degli italiani...devono avere qualità e personalità la nazionalità conta poco...i giocatori bandiera della Lazio cioè quelli di esperienza in spogliatoio sono lulic Radu e parolo...due di loro sono stranieri...e sono primi

gallina

pagare 8 milioni un giovane sconosciuto l'udinese non lo farà mai...
quindi cosa vai farneticando?
la lazio ha preso ottimi giocatori spendendo parecchio..
luis alberto si sta dimostrando forte....
vediamo se si confermerà ,,,,
detto questo lasagna..ad udine non ha reso ancora..come tanti suoi colleghi stranieri...tipo depaul fofana samir balic ewandro ....e mi sembra che anche loro siano costati piu o meno lo stesso ...
lasagna è un ottimo giocatore...che gioca in una squadra che non ha un anima..e questo fa la differenza..
la lazio ha un paio di fuoriclasse....e giocatori rodati e inseriti in un sistema...anche se stranieri...
ma leva immobile e la lazio avrebbe 10 punti in meno...
le flottiglie di stranieri alla fine non vincono mai...
ma stranamente vincono le squadre che hanno giocatori italiani con un giusto mix di stranieri forti....tipo la juve tanto per dire...
ultimo appunto...nella lazio giocano poco..ma giocano anche i di gennaro i crecco e i murgia...
e li curano i giovani...anche italiani...
quindi non dire te le solite scempiagini..su i costi dei giocatori italiani...
perche i fatti dicono che le spese folli si fanno per gli stranieri..
e che i giovani italiani spesso sono pagati il giusto..
tipo pellegrini della roma luca vido e mancini del atalanta verde del atalanta romagna del cagliari..senza scordarsi di pezzella ...e altri giovani italiani che di certo non sono costati cifre folli...e che hanno tutti i mezzi per diventare giocatori importanti..
quindi una squadra che ha e punta anche su i giovani italiani alla lunga fa la differenza..

tifoudinesealè

Intanto i milioni sono 7 non 8 e comunque a quelle cifre l'Udinese ci può arrivare...anche la Lazio non ha pagato tutto subito...e fofana e Samir hanno fatto talmente schifo che avevano mezza Italia che li voleva quest'estate e se dici che non hanno fatto bene sei in evidente malafede perché fofana jankto e Samir sono stati di gran lunga i migliori l'anno scorso...poi oh se davvero per te crecco è importante per la Lazio alzo le mani...lo tengono in rosa solo perché è cresciuto nel vivaio...crecco è un esterno sinistro...davanti ha lukaku lulic e Radu adattato li...ma certo è importante perché è italiano fosse stato creccovic sarebbe stato l'ennesimo straniero inutile

gallina

Anderson te costato alla Lazio poco meno di 8 milioni ..e ludinese quelle cifre per un giovane sconosciuto non le spende ..quindi già dici il falso
Secondo ..crecco Murgia di gennaro prima Cataldi Lombardi ..sono il futuro della Lazio ..è l’unico titolare e lulic sulla sinistra quindi di cosa stai parlando ..
E poi che sei Inzaghi o tare che sai che sono stati tenuti per il discorso delle quote giovani ??
Magari sono solo forti ..ma te come al solito tanto per voler dire la sua .scrivi di motivazioni che sono solo tue idee personali ..
E ti ripeto ..se una squadra deve essere vincente un blocco di italiani li deve avere ..e la Lazio tra giovani e giocatori affermati ne ha parecchi ..
Visto che oltre che Parolo Marchetti ( infortunato lungo degente ) e immobile ha altri 4 o 5 giovani in rampa di lancio altro che !!
Ma te continua a pensare che basta essere un buon giocatore è il passaporto non conta ..miraccomando
Perché ad Udine questa politica negli ultimi anni ha funzionato alla grande !!

stegerva

per la cronaca Felipe Anderson PRENDEVA 800 mila... ora prende 1.4

tifoudinesealè

Si ovvio ormai sono tre anni che sta lì a Udine avrebbero già preso 30 milioni e l'avrebbero venduto

tifoudinesealè

E gallina secondo te per lo spogliatoio contano di più behrami bizzarri e Danilo o angella e lasagna?no giusto per dirti che se un giocatore ha personalità e leadership è molto meglio di un italiano senza quelle caratteristiche...infatti alla Lazio una gran differenza la sta facendo anche Lucas leiva uno che da ordine e esperienza a tutta la squadra....e poi gli esempi di squadre con stranieri vincenti ci sono..l'Inter o anche il Chelsea dell'anno scorso ad esempio...perché hanno gente di qualità e personalita...e anche l'Udinese di di natale e sanchez..tre italiani importanti aveva eh non 10 di cui uno era un fuoriclasse (ci fosse stato higuain che italiano non è ma che è paragonabile a di natale come livello sarebbe andata allo stesso modo)

tifoudinesealè

E per le quote giovani...gallina apri gli occhi...anche noi abbiamo pontisso per quel motivo o pensi che uno che faceva panchina in serie b sia stato tenuto per giocare?

gallina

Gli occhi aprili te ..che le quote giovani basta mettere dei primavera ..
E comunque le squadre vincenti sono quelle che hanno un giusto mix ..
L’Inter di mourinho è un caso al pari del leichester vincente in premier
E lo spogliatoio li comanda chi davvero tiene alla maglia ..e dimmi bizzarri e berhami cosa c’entrano

tifoudinesealè

Lo spogliatoio lo comanda chi ha leadership e chi ha esperienza...poi se non sai mai stato un uno spovgliatoio di calcio non e un problema mio...per la quota giovani...devono aver fatto almeno tre anni di settore giovanile ma gli under 21 non devono essere inseriti in lista...informati

gallina

basta inserire dei primavera o 19enni nella lista under ...quindi ragionare prima di scrivere??
cmq lo spogliatoio comanda chi ha rispetto...e ha un certo peso nella squadra...
o pensi che basta essere anziani per avere le redini dello spogliatoio!!
ma come ragioni???
allora dinatale ...che era tutto tranne che un uomo squadra...nonostante gli anni come mai non era un vero leader nello spogliatoio!!!
bizzarri e berhami lo dici te..secondo le tue idee...che sono dei leader...
e se anche per assurdo fosse vero....sarebbe la dimostrazione che senza giocatori legati alla maglia lo spogliatoio non si amalgama...
perche l'udinese....è una squadra davvero poco unita....e non sarà una partita giocata con grinta a decretare il contario...
l'ultima udinese unita negli intenti è stata quella dei pinzi pasquale domizzi e anche dinatale...

fulviofellet

....questo è il 5869425 giocatore dal 01/07/2017 che i giornali danno all'inizio udinese

Sul piccolo schermo

Comunicati stampa

Azzurri

Vita da Club

Primavera e giovanili

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi