Home / Calcio mercato / Milik in prestito? Ci sono anche Sassuolo e Udinese

Milik in prestito? Ci sono anche Sassuolo e Udinese

Oltre al Chievo, secondo calciomercato.it

Milik in prestito? Ci sono anche Sassuolo e Udinese

Arkadiusz Milik può lasciare (temporaneamente) il Napoli alla riapertura del calciomercato a gennaio: quella che era una suggestione di mercato è diventata un'informazione certa e garantita dopo le dichiarazioni 'ufficiali' del presidente Aurelio De Laurentiis e dello stesso attaccante polacco, alle prese con la convalescenza dopo l'intervento chirurgico di ricostruzione del legamento crociato del ginocchio destro subito a fine settembre. E' stato il presidente De Laurentiis a dare l'annuncio per primo, commentando l'ipotesi ventilata sul calciomercato Napoli di un possibile prestito al Chievo (da dove è invece in arrivo in Campania Roberto Inglese): "Vediamo, potrebbe essere una soluzione, proveremo a convincere Milik. Lì potrebbe giocare con maggiore continuità e accelerare la ripresa totale".

Lo stesso Milik, nelle scorse ore, ha aperto le porte ad un'eventualità del genere: "Il ginocchio è ancora gonfio, ma la riabilitazione sta proseguendo bene. Le prime due settimane sono state molto difficili, ora il peggio è per fortuna passato. E' stata una piacevole esperienza sentir cantare il mio nome dai 60mila del San Paolo. Non escludo il prestito in un altro club a gennaio per ritrovare più in fretta la massima condizione fisica".

CALCIOMERCATO NAPOLI, SCATTA LA 'FILA' PER AVERE MILIK

L'ipotesi Chievo è al momento assolutamente la più accreditata per il futuro di Arkadius Milik, considerando gli ottimi rapporti tra le due società e l'operazione Inglese già impostata (l'attaccante ora al Chievo è stato acquistato in estate dal Napoli e lasciato in prestito a Verona, ma è pronto a raggiungere Sarri a gennaio considerata l'emergenza in attacco dettata dall'infortunio di Milik). L'apertura di Milik all'ipotesi prestito, però, lascia spazio ad altri sondaggi dalla Serie A. In particolare, in virtù delle ottime relazioni con il club partenopeo e dell'urgenza di acquistare un attaccante a gennaio, non vanno escluse le piste alternative che conducono all'Udinese e al Sassuolo. Con il club di Squinzi c'è in ballo il discorso Berardi per l'estate e Milik potrebbe rappresentare un ottimo biglietto da visita per De Laurentiis.

39 Commenti
eli40

se viene sappiate che dobbiamo farlo giocare anche con le stampelle

zinne

spero che non venga fatta la scelta di prenderlo in prestito per 6 mesi... queste cose lasciamogliele agli altri.. si deve far crescere ciò che abbiamo, non i giocatori altrui!

Robidik

Un prestito senza diritto di riscatto non ha senso. Piuttosto un pensierino allo svincolato Rossi: se riesce a finire la stagione sa rompersi può essere un colpaccio.

gallina

Sono d’accordo ..su Rossi un pensierino lo farei ..

SempreSoloUdinese

Concordo

ramirez

Anche a me piace moltissimo Rossi, ma temo che oltre alla cronica fragilità, abbia uno stipendio fuori dai nostri parametri

gallina

Magari oggi come stipendio si accontenterebbe ..il
Rischio è quello fisico

alby60

Basta gente in prestito.

carlodeimaltesi

Milik? è sempre infortunato su po, i campioni li avevamo ma qualcuno li ha cacciati, avevamo l'ariete ideale in Duvan ma lo hanno ceduto per la gioia del popolo doriano, stesso discorso per Cirillo ceduto per l'incompetenza di Gigi e a Firenze sognano ora.. da noi c'è Maxi ingolosito da Lasagna.. sarà solo fame alla fine..

gallina

Lasagna e un ottimo giocatore ..non capisco perché adesso sembra che con lui di sia indebolito un attacco che con teroux e zapata non era certo un reparto così fenomenale ..

tifoudinesealè

Perché pur essendo lasagna un generoso e un discreto giocatore con thereau non c'entra nulla...altra tecnica altra intelligenza calcistica...a favore di lasagna gioca l'età la costanza e il sacrificio ma tecnicamente e come capacità di trovarsi al posto giusto per ricevere la palla thereau è tutta un altra roba

gallina

Apparte che teroux e lasagna sono giocatori diversi ..ma tutta questa differenza tra i 2 non la vedo ..
Il francese ad Udine e con il Chievo prima è stato un giocatore bravo ma nkn di certo ha fatto meraviglie è da come lo descrivi ..sembra Di Natale ..
Lasagna e un giocatore che in questo inizio stagione è stato tra i migliori e il giudizio comunque andrà dato a fine anno e non come fai te ..che dopo 8 partite già ldainun giudizio definitivo..

gallina

ultimo appunto...teroux voglio vedere a firenze cosa combinerà...per adesso l'uinica partita giocata sopra la sufficenza è stata proprio contro l'udinese..e a dirla tutta ...da come è stato descritto sembra che abbia fatto miracoli ...quando invece ha segnato 2 gol da solo davanti il portiere...mentre nelle altre partite...da quello che mi è capitato di vedere ..oppure ho letto nei giornali è stato tutt altro che decisivo..
io non lo rimpiango affatto e preferiscouno come lasagna o perica o depaul senza dubbio che sono certo alla fine della stagione si saranno fatti apprezzare e valere

tifoudinesealè

Quello intendo gallina...thereau in area ci sta poco ma quando ci sta è sempre al posto giusto e fa gol...lasagna ha altre caratteristiche ma purtroppo spesso sbaglia i movimenti...l'unico modo per servirlo in maniera efficace è mandarlo in profondità...e per onestà dovresti dire che si è stato generoso ma fino ad adesso ha fatto due gol di cui uno di culo nel vero senso della parola...e thereau è uno sottovalutato perché uno che da seconda punta sono anni che va in doppia cifra (sia qua che a chievo)non è facile da trovare

gallina

tifoso..che siano diversi l'ho detto anche io...
lasagna di certo è un giocatore che attacca gli spazi..teroux..è piu da manovra...
per la questione gol...lasagna...ad oggi ha dimostrato di vederla la porta...con il milan per un fuorigioco millimetrico gli si è vista negare una doppietta...
poi che abbia segnato fortunosamente..ci sta----come anche che si trovava nel momento giusto al posto giusto....
insomma credo che alla fine i suoi 10 /12 gol li potrà segnare anche lui...
di certo però teroux...a differenza di lasagna..in tante partite è stato deleterio...risultando un uomo in meno per la squadra....e questo lo rende un giocatore normale...perche fa 1 partita incredibile...e le restanti al limite di un lancio reiterato di pomodori da parte dei tifosi...
lasagna è molto piu regolare nelle sue prestazioni....e cmq è capace di essere risolutivo anche lui....
nelle ultime partite...ha dovuto anche svolgere un compito a lui estraneo...facendo il tornante a sinistra....

carlodeimaltesi

mhh.. senza un timone la nave finisce sugli scogli, Pioli a differenza del confuso Gigi ha capito dove piazzare Cirillo che in poche parole ci ha fatto un mazzo tanto domenica, spettacolare come i suoi compagni lo cercavano sempre negli inserimenti, mai l'ho visto come da noi andare a cercarsi la palla a centrocampo, le direttive di Pioli erano semplici,fiondati in area e fai dal campione che sei quello che ti riesce meglio... buttarla dentro. amen

selmosson

mandi carlo , daccordo su tero , pero i nostri gli hanno lasciato tantissimo spazio , aveva anche il tempo di bersi un caffe prima di segnare ... i nostri devono fare la bi-zona e non la zona pura altrimenti gente come tero vanno a nozze ..

carlodeimaltesi

vero, Gigi è in confusione totale e la squadra ha capito che presto o tardi salterà,il problema nasce a monte però, non possiamo perdere Orestis Felipe Cirillo e Zapata e tra poco anche Kuba e Fofy solo perchè abbiamo una dirigenza suicida che punta solo al paracadute milionario, nemmeno volessero acquistare un'altra squadra...

kruger

Sono convinto che lasagna sia un buon acquisto, anzi molto buono.. ricorda un po' Poggi per la corsa, il sinistro e il sacrificio. Il problema è che quel fenomeno di delneri lo sa sacrificando troppo in ruoli non suoi (copertura e fascia), basti pensare che da attaccante vero ha fatto subito 2 gol e quasi 3. Se mettiamo un allenatore serio che lo fa giocare punta aiutata da un altro attaccante per me arriva a 10 e passa gol come niente..

ramirez

Carlo, Duvan non era nostro, non lo hanno ceduto. Al tecnico andava bene e la società probabilmente lo avrebbe comprato se il prezzo fosse stato abbordabile. Ora alla Samp si sta confermando un bion ariete, ma onestamente se fossi stato in Gino, neanche io avrei speso gli oltre 20 milioni che chiedeva Defurfantis

kruger

Al di là del gossip, per un crociato ci vuole minimo minimo 6 mesi anche per un professionista pena grosse ricadute! 

lex

arriva a gennaio per andare in ritiro con gigi e i due muscoli jakub e antonin.

Edok

Magari!!

Allanon

Il Napoli si deve mettere in coda. Già siamo la succursale del Water......non possiamo mica sdoppiarci!

lakay80

Quasi quasi a dicembre mi licenzio e mi faccio prendere in prestito anche io dall udinese...

davidpnbib

Questo è uno buono ... non è una incognita sconosciuta ... se stesse bene potrebbe garantirci la permanenza con buona pace di ogni altra fumosa considerazione x il futuro... La priorità è la salvezza ...

selmosson

mandi, troppo fragile .. gli consiglio di fare una lunga riabilitazione in modo che si consolidi bene il ginocchio .. il gioco di del neri è troppo fisico per uno che rientra da un infortunio cosi ..

Milou

magara ma poi tanto saremo alle solite perchè non si vuole spendere per l'ingaggio e allora dobbiamo tenerci Lopez

Portolago

Teniamoci alla larga da questi prestiti!

InGinoWeTrust

Ottimo giocatore per l'Udinese.

Aiuterebbe poi a confermare quanto si dice da tempo e cioè che la società così gestita sia ormai allo sbando, andando a bruciare in un sol colpo e per un prestito a 6 mesi, Perica, Ewandro (ormai già carbonizzato da mo') e Bajic....Ci sarebbe da che complimentarsi ancora una volta per la chiarezza d'intenti dei nostri .... emoticon emoticon emoticon

realduz

Tra l altro per questi tre giocatori son atati spesi 15 milioni....

Michele

Realduz hai detto giusto.....si prenda per una benedetta volta un buon giocatore da 15 milioni invece di prenderne 3 da 5 che poi quasi mai vedono il campo!!!!.......è tanto difficile cambiare questa politica che oramai non funziona più?.......fino all'anno scorso i giocatori sotto contratto erano più di 50!!!!!!........e molti sono stati regalati pur di abassare il monte ingaggi.......si faccia finalmente una rosa di 20-23 giocatori con 3-4 (1 per reparto) veramente buoni invece di continuare a prendere decine e decine di scommesse che poi se non rendono non riesci neanche a venderle!!!!!.....è da anni che dico che questa politica non funziona più qui ad Udine!!!!!

Sul piccolo schermo

Comunicati stampa

Azzurri

Vita da Club

Primavera e giovanili

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi