Home / Calcio femminile / Il calcio femminile cresce: oltre 100 ragazze al Girl's Football Open Day

Il calcio femminile cresce: oltre 100 ragazze al Girl's Football Open Day

Grande successo dell'iniziativa

Il calcio femminile cresce: oltre 100 ragazze al Girl's Football Open Day

Cresce eccome la voglia di calcio al femminile nel Friuli Venezia Giulia. L'ennesima conferma è arrivata dal Girl's Football Open Day svolto a Udine sabato 30 settembre, dove oltre 100 ragazze tesserate per le principali società regionali si sono ritrovate sul campo “Capocasale “ di Viale dello Sport.

La sede scelta dal Settore Giovanile e Scolastico del Friuli Venezia Giulia, in stretta collaborazione con l' Asd Udine United Cormor Rizzi, l'Udinese Calcio e l'Udinese Calcio Femminile, è risultata location ideale per dare vita all'iniziativa finalizzata allo sviluppo del calcio femminile promossa dalla Figc, ma al di là della cornice, a fare il quadro ci hanno pensato proprio le giovani calciatrici dagli 8 ai 15 anni, che con la loro presenza sul prato hanno dipinto una macchia rosa in continuo movimento.

Baciate dal sole, che ha regalato loro le condizioni ideali per presentarsi in maglietta e scarpe bullonate, le ragazze si sono impegnate per un paio d'ore nelle diverse attività organizzate dai collaboratori dell'Sgs, tra giochi e partitine a tema. Tutto “pane quotidiano” per l'allenatrice della selezione territoriale Under 15 Barbara Lesa e il team manager della stessa, Nello Marano, che alla passione calcistica delle ragazze della nostra regione svolgono un'attenzione giornaliera, al pari del coordinatore federale regionale dell'Sgs Giovanni Messina. Ed è stata proprio questa sensibilità e cura rivolta al movimento calcistico femminile ad attirare anche le principali testate giornalistiche in ambito regionale, presentatesi puntuali per cogliere e testimoniare la passione calcistica che anima molte ragazze.

A proposito, sono arrivate da ogni donde della regione. Basiliano, Codroipo, Futuro Giovani, Udinese Calcio, Udinese Calcio Femminile, Union Martignacco, Tavagnacco, Tricesimo, Villa Santina, Paluzza, Pontebbana, Rivolto, Sarone, Sangiorgina, Graphistudio Pordenone, Turriaco, Union Rorai, Pieris, Opicina, sono state le società rappresentate dalle 100 calciatrici che si sono presentate in campo, raggiunte anche dalle ragazze delle scuole secondarie dell'Ic Fagagna e Talmassons-Lestizza, iscritte al progetto “Ragazze in Gioco”.

Al termine del festoso pomeriggio, le ragazze si sono recate allo stadio Friuli per seguire la sfida di serie A tra Udinese e Sampdoria.

2 Commenti
Colorêt

Ff, cosa ti sembra?

selmosson

mandi, mi hanno fatto vedere un video di una squadra femminile .. sono rimasto colpito dalla modernita degli allenamenti , consiglio all'udinese di andare ad aggiornarsi dalle ragazze ..

Sul piccolo schermo

Interviste esclusive

Azzurri

Vita da Club

Primavera e giovanili

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi