Home / Calcio / Sky va all'asta

Sky va all'asta

Battaglia tra Fox e Comcast

Sky va all\u0027asta

La battaglia tra Comcast e Fox per Sky finisce all'asta. L'organo di vigilanza britannica Takeover Panel ha definito tempi e modalità del processo di offerta, che inizierà ufficialmente oggi alle 16 e terminerà 24 ore dopo con al massimo tre round di rilanci. 
In palio c'è il controllo completo di Sky
: Fox ne ha già il 39% e lo vorrebbe tutto, ma la piattaforma europea con 26 milioni di abbonati piace anche a Comcast. 

Per il momento l’offerta di Comcast (14,75 sterline per azione o 25,9 miliardi di sterline in totale) è superiore alle 14 sterline offerte da Fox per il 61% che ancora non possiede che valorizzano Sky 24,5 miliardi, ma le azioni di Sky al momento sono scambiate a a prezzi anche più alti sullea piazza di Londra: 15,82 sterline per azione. 
Entrambi i gruppi comunicheranno le loro proposte entro le 6 del lunedì mattina successivo. A quel punto gli azionisti di Sky avranno un paio di settimane per decidere quale offerta è la più interessante. 

La stessa Fox si è appena accordata con Disney per cedere gran parte degli asset del gruppo legati all'intrattenimento, oltre che la stessa Sky News. Per Disney conquistare Sky significa chiudere il cerchio attorno all'acquisizione di 21st Century Fox, anche se alla fine vendere la quota del 39% arrivata in dote da Murdoch può rappresentare un'entrata interessante. 
Dall'altra parte per Comcast conquistare Sky con i suoi 23 milioni di abbonati significherebbe diventare il principale operatore di pay tv nel mondo – escluso il mercato domestico cinese – con oltre 45 milioni di abbonati. Conquistando così il mercato europeo (Sky è presente in Italia, Gran Bretagna, Irlanda, Germania, Austria) per competere ad armi pari con Netflix e Amazon. L'ultima parola all'asta nel Regno Unito.

SUL PICCOLO SCHERMO

Interviste esclusive

Vita da Club

Primavera e giovanili

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio