Home / Calcio / Nuove accuse a Ronaldo: un'altra donna dice di essere stata molestata

Nuove accuse a Ronaldo: un'altra donna dice di essere stata molestata

Lo sostiene il legale della Mayorga

Nuove accuse a Ronaldo: un\u0027altra donna dice di essere stata molestata

Ogni giorno ne spunta un'altra, una "presunta altra" che, dice Leslie Stoval, "sostiene di aver ricevuto lo stesso trattamento da Cristiano Ronaldo". L'ultimo capitolo del caso-CR7, finito sotto accusa per il presunto stupro di Kathryn Mayorga, lo apre l'avvocato della donna. Leslie Stoval, appunto, che ai microfoni dei media americani anticipa la possibilità di allargare la questione. Dice: "Sono stato contattato da un'altra donna". E poi: "Ma non è tutto. Voglio parlare con le ex fidanzate del calciatore, le ragazze che lo conoscono intimamente: sarebbero preziose per capire la sua condotta. Andrò in Inghilterra, se serve". Le parole della legale di Mayorga rimbalzano dagli Stati Uniti e sono riportate dal Corriere della Sera. L'altra donna non ha nome né cognome. Sconosciuta, anche se le sue generalità sarebbero già state fornite dalla Stoval alla polizia di Las Vegas che ha riaperto il caso del 2009, quello appunto che sembrava essersi chiuso con l'accordo (o presunto tale) extragiudiziario tra Ronaldo e la Mayorga di cui parla der Spiegel.

L’accordo di cui sopra sembrerebbe essere allora stato considerato favorevole dai legali del portoghese della Juve. Non evidentemente dalla Stoval, che invece non pare avere alcuna intenzione di considerare chiusa la vicenda. Tutt'altro: "Dato il tipo di accusa della querelante - scrive nella denuncia civile presentata il 24 settembre scorso al tribunale distrettuale di Clark County, Nevada, l’atto che ha riaperto il caso - Topher (Cristiano Ronaldo, ndr) ha ottenuto un accordo incredibilmente favorevole: rischiava il processo e la prigione, con il catastrofico effetto collaterale di non poter più entrare negli Stati Uniti e il devastante impatto sulla sua reputazione, vita privata, immagine pubblica, contratti e opportunità professionali". Insomma, non è finita qui. Anzi. E se ci fossero realmente altre donne coinvolte, la tempesta sarebbe perfino peggiore di quanto non lo sia già così. Vedremo. Per il momento i fatti dicono che Ronaldo respinge le accuse e l'avvocato della Mayorga ne cerca di nuove.

0 Commenti

SUL PICCOLO SCHERMO

Interviste esclusive

Vita da Club

Primavera e giovanili

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio