Home / Calcio / Buco da 70 milioni di euro: Palermo nei guai

Buco da 70 milioni di euro: Palermo nei guai

Chiesta l'istanza di fallimento per i rosanero

Buco da 70 milioni di euro: Palermo nei guai

I guai del Palermo non finiscono mai e l'autunno di Zamparini alla guida del club rosanero dopo 14 anni è sempre più prossimo a un vero e proprio disastro. Mentre Tedino, con il primato conquistato in classifica e difeso in Serie B, tiene in rotta la nave evitando collisioni almeno in campo e ricostruendo un futuro dignitoso, nuove nubi minacciose si addensano sulla società.

La voragine che è stata scoperchiata dalle forze dell'ordine è un precipizio dal quale il club difficilmente potrebbe avere ritorno. Anche se le nuove norme sui fallimenti in corso di campionato potrebbero preservare almeno il titolo sportivo e conservare la categoria, come è avvenuto, ad esempio, per Lanciano, Pescara e Foggia negli ultimi anni. Ma serviranno questa volta soci solidi e non immaginari pronti a rilevare, eventualmente, il club e a investirci sopra onorando molto probabilmente anche debiti pregressi.

CONTESTAZIONE - Ma, intanto, cosa contesta la Procura di Palermo nell'istanza di fallimento avanzata a carico del club rosanero? All'istanza sono state allegate le informative depositate dal nucleo di polizia tributaria della Guardia di Finanza e la consulenza dell'esperto di bilanci Alessandro Colasi. Il buco di bilancio della società di Zamparini sarebbe di oltre 70 milioni di euro.

Le indagini sono condotte dalla Guardia di Finanza e coordinate dal procuratore di Palermo Francesco Lo Voi, dal procuratore aggiunto Salvo De Luca e dai pm Francesca Dessì e Andrea Fusco. L'istanza di fallimento, come informa dettagliatamente l'Ansa, nasce dal procedimento penale aperto l'estate scorsa a carico, tra gli altri, dal presidente rosanero Maurizio Zamparini in cui venivano ipotizzati i reati di falso in bilancio, appropriazione indebita, riciclaggio e autoriciclaggio. Sotto inchiesta anche il figlio, Paolo Diego Zamparini, i due vertici della società anonima lussemburghese Alyssa, Luc Mathias Jos Mari Braun, presidente del Cda, e Jean-Marie Servais Poos, belga, consigliere e amministratore delegato. E ancora il commercialista lombardo Anastasio Morosi, Alessandra Bonometti, segretaria del gruppo Zamparini negli uffici di Vergiate, dove le società del presidente del Palermo hanno sede, Domenico Scarfò e Rossano Ruggeri. L'indagine avrebbe svelato il reato stato dei conti della società del Palermo calcio e portato all'istanza di fallimento già depositata al tribunale fallimentare

7 Commenti
bobtarkus

Sottoscrivo quanto dice tommy pan....Per fortuna abbiamo i Pozzo, anche se qualche volta ci fanno arrabbiare. Lunga vita a tutta la famiglia.

tommy pan

un grandissimo ringraziamento alla fam. Pozzo (cit)

selmosson

mandi, come potete vedere qui la gf non ci mette moltissimo ad avere i dati ed a formulare delle accuse .. purtroppo i suoi guai sono iniziati quando ha spostato tanti soldi dalle sue attività per investirli nel calcio o meglio dire buttarli nel cesso , le sue aziende sono andate quindi in malora senza innovazioni ed ora si trova senza niente .. o meglio con un sacco di debiti ..
quando pozzo si stufo di tirare fuori soldi per l'udinese e mise in vendita la squadra l'unico che si fece avanti fu zamparini ..
la notte prima di firmare la cessione pozzo ci ripenso' e annullo la vendita ..
fare calcio non è facile e finire male è un attimo ..
il presidente farina del vicenza ne sa qualcosa , il presidente chiampan del verona e ecc .. fino ad arrivare al modena di 15 giorni fa .. non so se negli ultimi giorni sono fallite altre società ..

blaso

Esatto questo fa riflettere.

blaso

Cmq mi pare e che l'indagine della finanza sull'udinese calcio si sia chiusa con pozzo che patteggia pagando 11 milioni. Qualcosa c'era quindi ma niente di irrimediabile

selmosson

mandi blaso , non ho creduto ai 60 ml sparati sui giornali e riportati qui nel blog dai detrattori della società ed ora non credo agli 11 ml .. non mi stupirei che alla fine la cifra sia attorno ai 3 -4 ml .. chi vivrà vedrà ..

alecdelisle

Speriamo in Frank Lo Cascio...

Sul piccolo schermo

Blog bianconeri

Coppa Italia

Vita da Club

Primavera e giovanili

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi