Home / Blog bianconeri / Tudor riparte dal 3-5-2

Tudor riparte dal 3-5-2

Prime indicazioni tattiche dal Bruseschi

Tudor riparte dal 3-5-2

Il tempo stringe: Tudor ha quattro partite per dare la sua impronta all'Udinese ma l'aspetto più impellente è quello di far ripartire la squadra in classifica, urgono punti. Nella sua seconda seduta di allenamento, poco più di 24 ore dopo il suo arrivo a Udine, il tecnico croato ha affrontato con la squadra la parte tattica, proseguendo sulla strada tracciata da mister Oddo, il 3-5-2.

Nessuno stravolgimento, non è proprio il caso in questo momento: anche se Tudor ieri ha affermato che i moduli sono semplicemente 'cosa' per i giornalisti, una certa importanza la disposizione in campo della squadra ce l'ha.

L'allenatore croato ha lavorato con quasi tutti gli effettivi: all'appello mancava ancora Angella e oltre a lui Rodrigo De Paul, alle prese con noie al menisco.

Nelle esercitazioni ha comunque schierato due squadre nelle quali determinate posizioni avevano già interpreti definiti.

La difesa titolare, ad esempio, sembra confermata negli uomini più spesso schierati da Oddo: Larsen, Danilo, Samir.

In mediana, in quella che potrebbe essere la formazione da schierare a Benevento, il perno è anche per Tudor il nazionale elvetico Valon Behrami. Andrija Balic, che lui ben conosce, è stato provato come regista nel terzetto centrale formato anche da Hallfredsson alla sua destra e Ingelsson a sinistra. Con Behrami, invece, ecco ancora Barak a destra e Fofana a sinistra.

La prima novità rispetto all'undici anti-Crotone sembra essere quella di Zampano a destra al posto di Widmer. L'ex Pescara, infatti, è stato schierato titolare assieme al dirimpettaio Alì Adnan, mentre nella formazione avversaria gli esterni scelti sono stati Widmer e Pezzella.

L'altra novità potrebbe riguardare l'attacco dove, accanto all'imprescindibile Lasagna, Tudor potrebbe schierare Perica. Bocciatura, quindi, per Maxi Lopez, autore di una prova incolore domenica ma soprattutto protagonista del brutto episodio verso il suo allenatore. Episodio per il quale ci si augura che la società prenderà provvedimenti. 

Non ci sarà Jankto squalificato. Il ceco, giocatore che ha reso sotto le aspettative in questa stagione, appare tra l'altro, nervoso. Durante l'allenamento di oggi, sono scoppiate scintille tra lui e Behrami e Tudor ha dovuto frapporsi fra i due.

Tutti, però, sono ovviamente in gioco e dovranno cercare di guadagnarsi la fiducia di Tudor. In ballo, dovrebbero saperlo, non c'è solo il futuro dell'Udinese, ma anche il loro..

239 Commenti
carlodeimaltesi

Quindi abbiamo un "undici con" che rema contro ogni timoniere, Bisteccone Galeazzi sarebbe schifato da questo equipaggio..

Bausar

Un'eccellente oretta al Bruseschi per rendersi conto ancora di più di quanto sia fondamentale l'olandese.
Ricordo quando al Dlf di via Cernaia venivano a giocare elementi del calibro di Hardy, Milani, Lorenzon...
Ecco, solo chi è ABBONATO può capire l'intreccio temporale delle due cose...
Solo chi mastica calcio è in grado di comprendere che a near Venice c'è tanta ma tanta roba di cui essere orgogliosi...

InGinoWeTrust

Barpawer e compari dicevano che Red Bull avrebbe leso l'orgoglio e la dignità dell'Udinese....emoticon emoticon emoticon

Ludwig

Selmosson dopo lunga assenza,ci ha lasciato... l'attuale è .fulvio fellet che si è impadronito del suo nick.

davidpnbib

4 partite per dare la sua impronta all'Udinese , o meglio ai giocatori , Tudor quindi pare si stia procurando un grosso scarpone alla bisogna ....

InGinoWeTrust

Selmosson, se basi tutto sui 25 anni di A la tua tesi ha la consistenza di un soffione.
1 - la Serie A di oggi non è certo quella di 20 anni fa, e così il calcio italiano
2 - conseguenza le squadre di B sono poco più della C di anni fa
3 - ringrazia chi ha portato la Serie A da 16 a 20 squadre più che i Pozzo
4 - per retrocedere devi volerlo e forse Gino lo vuole ma non ci riesce proprio per i punti 1, 2 e 3

ziamariaiaiao-

la famili sarà ricordata per:
-11 sconfitte di seguito in un campionato professionistico di serie A
- aver cercato di vendere ai gobbi il più grande giocatore che la storia di questa società abbia mai avuto. per fortuna le bandiere esistono.

proprio magra.


Grande Oliva

25 anni di serie A
Uno stadio meraviglioso
Partecipazioni a Champions e EL
Semifinali di Coppa Italia
Una coppa Intertoto
Campioni come Pizzarro amoroso Di Natale Bierhoff Jorgensen ....
Un campione del mondo 2006

pa170

per me i tifosi della società dovrebbero costituirsi in club


Ludwig

👏👏👏

tresesin

Il tifo è come una religione, sei convinto, speri sempre, ma se analizza il comportamento della proprietà che vende subito i migliori.
Quando con convinzione e sacrificio raggiungi la possibilità di giocare in Europa e la prima partita del girone viene giocata da giocatori completamente diversi da quelli che avevano raggiunto l'obiettivo, dove vuoi andare? I sempre diversi giocatori sanno di essere di passaggio e non possono metterci il cuore e la convinzione.
Se non cambia la proprietà non ci sono speranze.
Addio Udinese del cuore.
I tempi di Zico sono troppo lontani e passati.

Vaghegj

Perché non riesco a mettere l'avatar?

pa170

dove lo devi mettere?😂😆

Milou

Quello che non bisogna cambiare modulo adesso perchè non c'è tempo ed è rischioso è un'immane stupidaggine, quando Galeone subentrò a Sensini prendendo una squadra allo sbando che stava scivolando in serie B esattamente come ora passò subito dal 3-5-2 al 4-3-3 portando gioco e risultati e ottenne una tranquilla salvezza, oltretutto la squadra attuale non avrebbe problemi a tornare alla difesa a 4 avendola sempre utilizzata con Delneri.
Chi non ha coraggio di cambiare è perchè è un mezzo allenatore e di sicuro non ne verrà fuori nulla di buono, spero che Tudor sappia smentirmi e non si faccia influenzare da Gino o da paure varie.

tommy pan

a posteriori è facile parlare,ma se penso che ci stracciavamo le vesti per le forse cessioni di Samir,Jankto e Fofana...insieme a Barak e Lopez che ho difeso fino all'ultimo li reputo il grande problema di questa squadra...VIA TUTTI!!!

gallina

io rimpiango..solo di natale grande campione e legato alla maglia ...e gregari di grande carisma come pinzi domizzi pasquale....gente con le palle che lottavano per la maglia...

blacklist

Ciao Pozzoblog, quello che si vede nel video (è di spalle, si vede solo la testa da dietro coi capell neri) è U.T., capo dei tradizione ora e dei Fighters prima, subentrato subito dopo la morte di Beppe Rossi insieme al fratello C.T.. Chi c’era insieme a me a Torino dopo l’1-1 (Branca, Zavarov) dietro la curva Maratona dovrebbe ricordarselo….emoticon
Anzi, per curiosità, qualcuno c’era?

Grande Oliva

Io c’ero.
Ci hanno anche rubato lo striscione.
Quella volta non c’erano Haters e denigratori emoticon

tommy pan

gallina-non rimpiangere Di Natale è come non rimpiangere il primo amore,il Fifty Top o la giovinezza andata...cose che non torneranno più ed impossibili da rimpiazzare.

Grande Oliva

....bello (brutto) emoticon vedere come aumentano i commenti dei denigratori in questo momento di difficoltà (una breve parentesi nella storia gloriosa dell’Udinese dei Pozzo)...
Pseudo tifosi da tastiera, totalmente digiuni di calcio, che impartiscono lezioni su come gestire una società di serie A, modello di provinciale in Europa con strutture di primo livello...
La cosa che consola è che all’ultima di campionato quando avremo 10/12 punti in più molti di loro spariranno dal blog, altri saliranno sul carro dei vincitori...

Bertrandus

Condivido la tua analisi. Questo però implica che il pur stimabile Oddo non è stato in grado di gestire lo spogliatoio, perché è chiaro che i giocatori non lo seguivano più...

Omar-il-Grigio

Bravo. Rinnova il contratto a Maxi prima che tiri su la cornetta rovente.

Littlemikko

Fulvio Oliva vuoi dire che se non avremo 10/12 punti in più non ti farai più vedere tu? (Con nessuno dei tuoi nick intendo.....)

Littlemikko

E comunque, anche con 12 punti nelle prossime 4 gare resta un campionato di m.e.r.d.a, concordi? Oppure tu ti sei divertito a vedere giocare questa squadra quest'anno.....?

Ludwig

Bertrand....beata "gioventù"😁

Bausar

Ricordo al Moretti quando Papais mi fece l'autografo ... Chi mastica calcio capisce cosa voglio dire...
Chi pensa solo a denigrare nemmeno immagina la fatica che l'olandese deve compiere in campo per fare la diagonale e seguire le dinamiche del fuorigioco ...
Avanti Tudor, grazie per aver accettato di allenare una piccola realtà near Venice ...
Chi è ABBONATO sa bene di cosa si sta parlando... Vero semelafai?!? ☺

InGinoWeTrust

emoticon

zico lecce

Dopo 8 mesi di campionato e altri due tecnici spediti al "creatore",pensare che i problemi di questa squadra stazionino dietro un paio di moduli..., è come credere al ciuccio che vola!

SUL PICCOLO SCHERMO

Conferenze stampa

Vita da Club

Primavera e giovanili

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio