Home / Blog bianconeri / Individualità rassicuranti, squadra e cambi da rivedere

Individualità rassicuranti, squadra e cambi da rivedere

Intanto si dilata la forbice tra le prime e le ultime

Individualità rassicuranti, squadra e cambi da rivedere

Come la stagione passata anche quest'anno il Milan ritrova alla seconda in casa i bianconeri friulani, e come allora ci arriva dopo 4 sberle, l'anno scorso dagli azzurri di Sarri, quest'anno da quelli di Inzaghi. La squadra guidata da Montella, complice una campagna acquisti faraonica, non può permettersi ulteriori passi falsi pena il ridimensionamento d'ambizioni per il torneo in itinere.

Mister DELNERI invece è chiamato a dare continuità di risultati; dopo l'ossigeno incamerato con i 3 punti contro il Genoa, uscire indenni dal Meazza, vorrebbe dire affrontare dopo 3 giorni il Torino con accresciuta autostima evitando i possibili riverberi di 3 sconfitte su 4 gare, che costituirebbero un avvio non proprio memorabile.

Montella cambia molto. Fuori Silva, Borini Çalhanoğlu ed esordio dal primo minuto del croato Kalinic in luogo del giovane promettente Cutrone, sorpresa di avvio torneo, dietro rientra Romagnoli.

GIGI non cambia rispetto alla gara vinta col grifone, un 442 con FOFANÀ relegato ancora in panchina.

Milan che fa la gara, ma nonostante un buon fraseggio elaborato, non va oltre qualche buon cross dalle fasce che i friulani sembrano ben controllare. Ma udite udite, per la terza volta di fila il VAR diventa protagonista. Il possibile vantaggio bianconero targato LASAGNA viene vanificato da un fuorigioco millimetrico che lascia ancora dubbi in noi tutti, a dimostrazione che il mezzo tecnologico aiuta certo, ma non risolve sempre! Scampato il pericolo il Milan acciuffa il vantaggio con un gol di Kalinic che capitalizza un cross di Calabria sulla cui traiettoria SCUFFET non riesce ad intervenire. Un errore di Romagnoli pochi minuti dopo generato da un disinvolto retropassaggio , favorisce la stoccata di un ispirato e rapace LASAGNA, che questa volta trafigge con profitto Donnarumma e riporta la contesa in parità. 3' e i rossoneri si riportano in vantaggio; su angolo devia di testa Kessiè favorendo di nuovo l'impatto di un mortifero Kalinic, su cui SAMIR non riesce ad opporsi con sufficiente agonismo! Nell'occasione lo stesso SCUFFET, su una deviazione impattata a non oltre 2 metri dalla linea di porta, si dimostra inefficace al buon esito e troppo timido per pensare all'intervento risolutore.

Si entra così negli spogliatoi con i rossoneri accompagnati dal minimo vantaggio.

Ripresa che non regala particolari emozioni salvo un predominio di gioco bianconero oltre ad un off-side da VAR che poteva chiudere la gara sempre su Kalinic, che pareggia quello di LASAGNA. Da segnalare una pregevole azione individuale di un ritrovato FOFANÀ, un bel colpo di testa di BAJIC, con conclusione di poco alta sopra la traversa, e bosniaco finalmente protagonista nella mezz'ora di gara concessagli al posto di MAXI, oltre ai tre cambi, due condivisibili (FOFANÀ per BEHRAMI) e (BAJIC per MAXI), uno meno (MATOS per JANKTO)!

Onestamente abbiamo intravisto delle buone individualità, su tutti BARAK e LASAGNA, oltre ad un Seko FOFANÀ in netta ripresa. Le alternative non mancano dunque al tecnico, che dovrà però pretendere una manovra più "da squadra" dal suo 11, evitando quei personalismi rallentano determinanti tempi di gioco.

I proverbiali 2 tocchi che ogni allenatore richiama regolarmente nelle sedute settimanali, dovrebbero essere tenuti più presente durante la gara.

Secondo noi con la prossima disponibilità di WIDMER e la piacevole conferma di BARAK, servirà ottimizzare il modello tattico da adottare pretendendo la miglior interpretazione in base ai giocatori più in forma. Non possiamo e non vogliamo sostituirci al tecnico, che diversamente da chiunque ha la possibilità ogni giorno di verificare i miglioramenti dei singoli, ma visto che giocare a fare il commissario tecnico, è pratica che coinvolge ogni tifoso che si rispetti, personalmente auspicheremmo:

- che si creasse una catena di destra dove WIDMER e LARSEN possano anche coesistere con lo svizzero libero di mettere a frutto le doti di corsa venendo svincolato da compiti difensivi

- una catena di sinistra dove investire sull'impiego di PEZZELLA e JANKTO significherebbe reimpostare SAMIR in mezzo, zona laddove non si può non pensare che l'impiego di DANILO possa essere eterno

- che FOFANÀ non possa rimanere escluso pur con le capacità tecniche dei BARAK, dei DE PAUL e dello stesso BALIC (fin troppo atteso), dimostrando che la rinuncia in alcune gare all'apporto degli incontristi (BEHRAMI e HALLFREDSSON) deve divenire un "must"

- che LASAGNA, ottima conferma, debba agire solo da seconda punta con spazi adeguati alle proprie caratteristiche e mai da prima. Accanto a lui schierato chi sta meglio tra BAJIC, PERICA o MAXI;

- che EWANDRO, cosi come INGELSSON e MALLE, possano e debbano essere giocatori in grado di dare il loro apporto, anche in sostituzione di un DE PAUL che deve capire come la tecnica se non è concepita al servizio della finalizzazione rapida dell'azione, diventa una prerogativa di fatto sterile.

Testa allora fin da subito sul Torino, mercoledì già di scena al Friuli, poichè la classifica langue. Vero che dietro le cenerentole non marciano a ritmo salvezza (VERONA e BENEVENTO sembrano già con un piede nella fossa), ma altrettanto vero che non agguantare un risultato positivo contro la banda di Miha e del bomber Belotti, aprirebbe una mini crisi fastidiosa da metabolizzare.

479 Commenti
mastino1

Udineseeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee......!!
spacchiamo tuttooooooo... !
Vinci x noi magica udinese..........

barpawer

Oh là! emoticon
Finalmente uno che non si vergogna a sostenere l'Udinese!!! emoticon

SempreSoloUdinese

Grande!

ziamariaiaiao-

se non si vince col toro son cazzzi.

Kos

Un pari ben giocato non cambierebbe alcunché

ziamariaiaiao-

devo aspettare il benevento per vedere una vittoria?

Ludwig

Col Benevento vedremo le streghe.

Gianca11

La squadra è costruita male. La società con un progetto da 3-5-2 e un allenatore da 4-4-2.
De Paul sarebbe un trequartista ma è relegato sulla fascia e Balic viene spacciato per un regista mentre è anche lui un trequartista. Ma Del Neri non ha mai giocato con il fantasista dientro le punte e non cambierà a 60 anni suonati.

semedela

balic è un trequartista quanto pontisso un portiere

Kos

BALIC = Pirlo in termini di ruolo

lex

No Balic no party. L'idea di delneri proposta contro il Milan fino al sessantesimo minuto non è neanche male. Behrami non ha fatto male e neanche barak. Ma quando behrami scala in difesa e i due terzini salgono in mezzo serve un regista. Jankto non lo sa fare e neanche barak. Balic invece si. Se delneri continuasse con questo modulo deve rinunciare a jankto o lasagna o mettendo lasagna sulla fascia destra a de Paul. La logica dice jankto. Ma poi cosa sto a spiegare un concetto elementare ai tifosi di tasteria (io ieri c'ero, come vip in tribuna)... comunque non ci vuole tanto per capire che con Balic in mezzo giochiamo decisamente meglio. Io proverei così:
Scuffet (o pontisso)
Larsen danilo (forse angella...) nuytinck samir
Behrami (o Fofana)
De Paul Fofana (o barak) Balic lasagna (o jankto)
Maxi

Kos

E non BAJIC ?

Gianca11

Un giocatore che c'era sempre l'uno due e corre molto in verticale non è un regista. A balic piace "entrare". A udine cercano di trasformarlo ma resterà sempre un trequartista

annamariafloreani@libero.it

Per me il peggiore in assoluto (rispetto alla squadra che aveva in mano) Cosmi. Oh, KOS, qualche errore ci sta. Alcuni poi non hanno fatto bene a Udine sebbene non fossero pippe.

goal1896

Amici del blog..supponiamo zero punti fra mercoledì e sabato..salta la panchina?

Kos

Matematico

hastalavictoria

Ma figuriamoci! Per me é ancora saldissimo. Solo una sconfitta con la Samp gli sarebbe fatale.

barpawer

Logico? emoticon
Non abbiamo mica Zamparini in società.

O'jettatore
Kos15/05/2017 ore 22:20
Forse stasera sono in grado di darvi una chiave di lettura in relazione alla per ora mancata conferma di GIGI DELNERI ancora oggi privo di contratto per la 17-18.
Amici di Fabbro che conoscono un dirigente della ternana, mi dicono che LIVERANI non sta firmando il rinnovo. Si dice ci sia l'UDINESE dietro...
ricordatevi che l'anno scorso sono stato il primo a darvi lo scoop dell'arrivo di GIGI.
TOPO archivia e vediamo se lo tirerai fuori nel caso avvenga!

Kos21/03/2017 ore 22:24
Raga mi son fatto l'idea che GG non sarà confermato.
Spiego..
La società tace, e GG ha capito che non va a genio proprio al SirInetto
Lui non cerca di valorizzare i giovani in cui crede poco e oggi l'unica sua prerogativa è far punti per potersi reimmettere sul prossimo mercato degli allenatori.
Se farà 50 punti o giù di lì, non avrà problemi a reinserirsi.
Con 42/43 stenterebbe!
Spiegato perchè i 3/4 giocatori acclamati a gran voce più per curiosità che per credo, rimangono ad ammuffire in panca.
Per vederli servirebbe la conferma ufficiale per il 17-18.
Prepariamoci al successore

Kos

Oh topastro da archivio ci mancavi...
Se non lo sai è già pronto il sostituto di GG cui auguro di rimanere saldamente in sella dato che significherebbe un buon risultato della squadra.

Ma sia un pò bollito appare chiaro.
Togliere JJ e lasciare DEPAUL per inserire poi il fenomeno MATOS ...
solo un testone come lui poteva farlo.

Kos

Vediamo di portare bene a GG -
Allenatori liberi:

ODDO
GUIDOLIN
REJA
VANOLI
WALEM
MAZZARRI
BORTOLUZZI
MANDORLINI
DE ZERBI
IACHINI
DE CANIO
DI CANIO
MALESANI
LOPEZ
DE BOER
SCHUSTER
SCHAAF
LUIS ENRIQUE

beh a voi la scelta !

gallina

Delneri fino a fine anno e se poi non venisse confermato ..
Oddo e con lui costruire un ciclo vincente

zinne

De zerbi... ecco come si chiama! Secondo me de zerbi é bravo!

Kos

Il più probabile rimane REJA.
Un clone di Gg...

ferrigiak1

mi sembra presto, quando stiamo ancora aspettando conferme che resteremo in A. Oddo mi sembra abbia fatto cose egregie e altre meno, secondo me se ci salviamo con un po' di anticipo resta Delneri. Sono più imbarazzato sul discorso dell'ostracismo a Balic che per me resta misterioso.

Kos

G. STROPPA è uno dei candidati al 18/19 !
Osservatelo con attenzione.
Se sfiora o arriva in A lui è in pole position - speriamo non faccia come SV

annamariafloreani@libero.it

Non saprei proprio chi mettere come allenatore, del resto l'udinese ha avuto fior di allenatori, da Hodgson a Ventura a Zaccheroni a Spalletti a Guidolin a Allegri. Solo la Juve e Inter ha avuto di meglio

annamariafloreani@libero.it

E le pippe? Milutinovic, Vicini, De Biase.

Kos

MALESANI
BEPIBARETE
....

SempreSoloUdinese

Se potessi scegliere direi Guidolin tutta la vita nel bene e nel male.

De Zerbi nn male ma non in corsa. Meglio tener del neri che non è uno scemo. Deve aver il tempo di inquadrar la squadra tra ultimi arrivati r chi è tardi come condizione. Guardate fofana che dopo un inizio di ***** domenica è entrato e si e visto in netta crescita.

The punisher

Prima di pensare al prossimo allenatore, sostenete questo. Volete un nuovo Scoglio? Un altro Sonetti? Qualche Bisoli? Magara nantro Liverani?
Sarebbe il caso forse di leggere tra le righe il perché dell'utilizzo di certi giocatori e di certi schemi di gioco. Posso capire la figuraccia con la Spal ma esigere di vincere a Milano come certi sostengono già ora, con i giocatori che ha il Milan in questo momento e della panchina che disole, mi sembra alquanto difficile. Non perché il Milan abbia mostrato un chissà quale gioco spumeggiante ma perché ha giocato di tecnica individuale e noi gli siamo inferiori. Si poteva portar via un pareggio quello sì evitando certi errori difensivi ma è inutile addossare la colpa alla difesa quando è il centrocampo che stentava. È permesso al Milan crossare 8-10 volte in casa sua o no? da dove partono le folate? da centrocampo.
Questo è un blog, ma andrebbe usato con coerenza e non seguendo le lune date dai risultati. Se deve essere uno sfogo vitale, in giro trovate cibo, buon vino, sesso. QUARTA DI CAMPIONATO NON STIAMO LOTTANDO PER LA CHAMPION, PECCATO....

Kos

3 sconfitte su 4 gare è una media punti di 0,75 non è troppo di conforto per il futuro eh....

Michael

L unico è guidolin il resto o sono vecchi e ormai oltrepassati o troppo giovani e inesperti per la categoria o x subentrare in corsa

pa170

comunque de rossi ha fatto belle cose da centrale difensivo e anche da centrocampista negli schemi di spalletti arretrava talvolta inserendosi tra i due centrali difensivi.
barak potrebbe fare lo stesso percorso calcistico perchè non ha caratteristiche dissimili. per cui la penso come lepre scatenata.

gallina

Pa ..magari hai ragione te e lepre ..
Ma ad oggi lo terrei come centrocampista e proverei samir e l'olandese com'è difficile centrali

gallina

Difensori

pa170

pure io vorrei vedere samir ma non lo metterà mai, hanno preso nuy e in quel momento si è capito che vuole samir a sinistra..........

zinne

si... ma prima.. Pontisso in porta! dopo possiamo sistemare anche Barak centrale...

lepre scatenata

Ho subito prese per i fondelli e qualche parolaccia per Pontisso in porta.
Bene vi racconto una storiella: quando molti di voi non erano nati a Paderno c'era una squadra che si chiamava Edera.
Un giorno contro il Mortegliano si fece male Del Ben il nostro portiere. Solo che eravamo senza il sostituto. Io guardo il giovane difensore Lirussi (17 anni quella volta) e ci capiamo al volo. Mister Toso lo mise in porta. Paró un rigore a Della Mea e fece altri miracoli. Non cambió piu ruolo. Oggi allena in Promozione in provincia di Vicenza dove vive con la famiglia.
Adesso chi mi ha preso in giro forse ride un po' meno!!!

il_cjargnel

Si ma qui si parla di serie A e non di dilettanti. Puoi anche ammettere di aver detto una stupidaggine.

gallina

Lepre ..si scherza ..
Da parte mia se ti ho offeso ti chiedo scusa

lepre scatenata

Serie A o dilettanti cambia solo lo stipen***.
Un giovane intelligente come Pontisso può assorbire gli insegnamenti di un campione come Bizarri e imparare.
E potrebbe essere il nostro libero aggiunto: chiudere e impostare, tic e tac.

semedela

beh signor lepre, io sto con lei. qui i bandiera tori di difese si fanno beffe di lei, ma se fossero attenti conoscitori di calcio come vanno blaterando dovrebbero ricordarsi di José Campos, che in Messico giocava un tempo da portiere e uno da centravanti, con la nazionale del suo paese vanta 130 partite, 2 mondiali da protagonista ed era in lizza per il pallone d'oro

zinne

emoticonemoticonemoticon lepre scatenata.. un idolo!

semedela

jorghe campos. maledetto t9

zinne

anch io nel mio piccolo... inizia coi pulcini attaccante, poi siccome non avevo voglia di correre, andai in porta! Giocai fino in eccellenza..
Propongo che già da domani, Pontisso inizi la preparazione con Brunner, a Gennaio è pronto! e chissà che Gino non faccia una mega plusvalenza proprio vendendo Pontisso al Napulè per rimpiazzare Reina!!!

annamariafloreani@libero.it

Zinne . LOL

gallina

Lepre dire che bizzarri è un campione stona un po' ..
Vai a chiedere ai tifosi del Pescara cosa pensano della passata stagione

zinne

Lepre scatenata... avrei una domanda... ma non è che settimana scorsa, scrivevi con il nick "molailbevi" ???

Kos

Lepre ti sei dimenticato di Modonutti.
In quella gara c'ero anch'io....
Spiega un pò del Modo....

annamariafloreani@libero.it

Kos cosa è successo cosa è successo? Voglio sapere anche io del modo (e immagino, tutti i friulani che in giro per il mondo stanno adesso leggendo questo blog)

Kos

Non posso. Se LEPRE vuole può farlo...
A me non lo puoi chiedere

Ludwig

Ah beh,allora così è spiegato tutto.Scusaci lepre...!

zico10

Assolutamente con Del Neri per tutto il campionato, poi si vedrá.
La rosa é fisica come piace a lui e sono arrivati giocatori alla fine del mercato come Maxi e Behrami che sicurament ha voluto lui.
Quindi cambiare allenatore sarebbe come zapparci sui piedi.

mfelpus

D'accordo

Maxgo

quoto, ma avete visto quanto vale Maxi al fantacalcio, dove vogliamo andare!!!! emoticon

annamariafloreani@libero.it

Adesso leggo lex, seme, il cartaio e lepre scatenata.

RobRoy33

questo è il quinto anno consecutivo che arrivo qui e puntualmente
leggo ogni giorno:
Guidolin sei un fallito vattene,
Stramaccioni cambia mestiere non capisci un caz.o con la rosa che hai
Colantuono sei una me.da a non fare punti
Jachini vergognati con i campioni che hai
e adesso tocca a Gigi
Ma non vi passa per la testa che il problema non sono gli allenatori o gli schemi?

Maxgo

quoto

annamariafloreani@libero.it

Quelli che hai citato hanno avuto giocatori orrendi (per esempio per tre 3 anni quel Borges Fernandez che adesso è diventato un campione). Direi che il più sfortunato di tutti è stato Colantuono. Adesso i giocatori ci sono, questa la differenza.

mfelpus

D'accordo anche se iachini e Colantuono sono davvero allenatori me***cri

annamariafloreani@libero.it

Colantuono non è davvero giudicabile con le pippe che aveva. Sospendo il giudizio. Iachini invece teneva Fofana e Jankto in panchina.

fulviofellet

Se c'e' un post che qualifica una persona che non ha mai giocato a calcio e' questo di Rbull ...........uno che ha giocato a calcio mai avrebbe detto una cosa del genere soprattutto vedendo la quarta rosa piu' giovane della serie A e i giocatori le potenzialità che hanno. Spero vivamente che tu non sia un allenatore da settore giovanile e/o tu non abbia un figlio che gioca a calcio e magari lo segui. Ignorante.

zico lecce

Beh! Non dici un'eresia. Si legge infatti da circa un quinquennio che le verità di questa squadra sono nascoste in panchina....emoticon

semedela

io non sono d'accordo con rob roy, ma quello che ha veramente dimostrato di non aver mai messo su un paio di tretars è proprio fellet

pa170

io a guidolin non mi sono mai permesso di dire niente. anzi fosse per me sarebbe ancora su quella panchina.
gli altri allenatori avuti in precedenza erano tutti mezze cartucce

annamariafloreani@libero.it

Anche io non sono mai d'accordo con Robroy, non capisco in cosa l'ipotetico nababbo arabo sarebbe superiore al nababbo friulano, ma non mi permetterei mai di tappargli la bocca come fa quel tamarro.

RobRoy33

@ Fellet faccia di caxxo permettiti ancora una volta di offendere
e in 10 minuti tiro fuori il tuo IP( e lo so fare) e mi trovi sotto casa
Ricordalo bene

RobRoy33

@ annamariafloreani@libero.it l'unico giocatore che ha un qualcosa
in più e Jankto, il resto sono onesti giocatori che trovi a pacchi

Kos

RR non mi sembra che FF sia andato così oltre le righe dai...
Cosa avrebbe detto,per ferirti ?

Kos

Se vuoi il mio parere:
JJ - 20 milioni
SAMIR - 12 milioni
FOFANÀ - 10 milioni
WIDMAR - 8 milioni
LASAGNA - 8 milioni
BARAK - 5 milioni

annamariafloreani@libero.it

Io non faccio cifre perchè secondo me i valori usciranno piuttosto a fine campionato, ma intanto registro che era una vita che non avevamo tanti nazionali.

RobRoy33

@ annamaria vero abbiamo moltissimi giocatori nelle principali
nazioni al mondo come Germania Brasile Argentina Francia.
Anche il Rimini ha 10 nazionali del SanMarino

Kos

Purtroppo per JJ il valore va fatto anche ora.
A dic mancano 3 mesi

barpawer

RodiRodyTS che s'incazza? Questa è bella emoticon
Ti voglio duro e incazzato in curva nord con la bandiera della RedBull, vediamo se hai veramente una briciola del coraggio che scrivi di avere... emoticon

annamariafloreani@libero.it

Robroy nella nazionale cilena che è arrivata seconda alla Confederations Cup quest'anno hanno giocato Sanchez Isla e Aranguiz. Sanchez è uno dei quattro giocatori più forti al mondo in questo momento e non ha giocato poi in tante squadre. Non sottovaluterei la nazionale ceca che con Jankto Barak e Schick ha secondo me un dieci belli anni davanti.

ilcontebianconero

Vedo che il dibattito infuria...
Io guardo al bicchiere mezzo pieno.
La rosa, che ha delle lacune ma non è affatto scarsa.
La pensate diversamente? Me ne farò una ragione.

I punti deboli sono
La difesa e soprattutto il capitano+portiere. Ma questo è e poco si può fare. I gol li prenderemo e non andremo in B. Ma l'apporto dei giocatori validi che ci potevano portare nella parte sx della classifica... beh dal prossimo anno lo daranno a squadre diverse e che spenderanno milioni. Noi ci terremmo quelli senza mercato ma che sarebbero potuti andare all'AM. Potete odiare Gino, ma lui il MANAGER lo sa fare e i bidoni li sa tirare molto bene...

L'allenatore. Vecchio e testardo, almeno è di mestiere, non fa l'opinionista a sky, non ha problemi con la giustizia, non porta un cappellino per problemi alla vista (?!?), è ovvio che l'anno scorso ci è sembrato un miracooo averlo in panchina. Un po' come nel dopo Kelava/Brkic, basta sapere metterci entusiasmo per sembrare un portiere... ma la società ha aspettato fino a dopo la fine del campionato per confermarlo, piena di incertezze... è evidente che alternative non ce ne sono e questo teniamo per quest'anno.

Peccato, speriamo cmq di fare un campionato che ci tolga qualche soddisfazione (ieri il colpaccio si poteva fare, magari in futuro...).

Razzo

Conte, ogni tanto il bicchiere mezzo pieno oltre a guardarlo bevitelo.. così diventi un po' più positivo! emoticon
Ma i punti forti che vedi quali sarebbero?

barpawer

Aveva iniziato il commento con buoni propositi... emoticon

pa170

ragazzi per il futuro un tecnico da prendere in seria considerazione è quello del frosinone, ex pro vercelli. longo. mi dicono persona veramente in gamba anche fuori dal campo.

Razzo

Io credo che con una rosa del genere tanti allenatori farebbero fatica a trovare la quadra tattica. Mi piacerebbe vedere meno giocatori e più punti di riferimento certi, meno scelta ma più ordine.

zinne

ex allenatore della primavera del Torino!!! Con i giovani ci sa fare..

Kos

In B il migliore

bobo

Il problema è uno solo si chiama Gigi del Neri
che ha solo confusione e lingua lunga

Razzo

Roberto l'anno scorso Gigi è stato il salvatore oggi è il problema? Non ha confusione, ha le sue idee e da lì non ne esci molto. E' un po' troppo testun... questo sì. Ed è troppo fissato al valorizzare un suo modello di gioco piuttosto che adattarlo ai giocatori che ha.
Però bisogna continuare con lui, ora come ora non avrebbe senso cambiare.

bobo

magari adesso no non ci sono neanche sostituti validi cambiarlo alla fine va bene ,però l'anno scorso 6 gg prima della fine era salvo e ha continuato con una testardaggine da concorso.
aveva 6 giornate di serie a non di amichevoli per fare esperimenti e nessuno gli avrebbe rimproverato nulla .
Quindi devi convenire con me che è un problema

Razzo

Sul fatto che sia testardo non ci piove, chiamarlo problema però mi pare esagerato. Il problema è che abbiam perso 6 punti da coglioni e ora dovremmo recuperare in partite più complicate.
Ma è tutto sistemabile.

mfelpus

Bobo tu non sai ma gigi del neri e i giocatori avevano un premio se arrivavano decimi lo scorso anno perche l'udinese avrrbbe avuto pii introiti de arrivava 10. Quindi del neri ha fatto bene s far pochi esperimenti r a far giocare vhi gli dava garanzie perche è quello che l'udinese gli aveva chiesto. Pquindi dire che le ultime giornsye poteva fate esperimenti..non era quello che voleva la società che voleba arrivare 10 per averr pii introiti

Cariatide

Gigi il salvatore di sto razzo...

Gerry73

Lepre for president!!

Sul piccolo schermo

Blog bianconeri

Primavera e giovanili

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio