Home / Blog bianconeri / Delneri: detto, fatto!

Delneri: detto, fatto!

Il mister ha messo in pratica le anticipazioni della vigilia, tranne una..

Delneri: detto, fatto!

Capita spesso che le conferenze stampa pre-partita siano fotocopia l'una dell'altra, soprattutto nelle dichiarazioni sulle buone intenzioni. Quelle, è chiaro, ci devono essere sempre. Gigi Delneri, da buon friulano, non ha concesso frasi ad effetto ma si è limitato a far presente che "il risultato è 'quasi' scontato". Non un segnale di resa anticipata, però, il suo. Anzi: l'invito a non dare per certa la sconfitta dell'Udinese.
Bisogna ricordare che, alla vigilia, l'auspicio generale non era tanto il risultato quanto la prestazione. Il cambio d'allenatore e la Juve come avversario facevano presagire un maggiore impegno da parte dei 'nostri', ma sul tipo di prestazione e di gioco le incognite, logicamente, persistevano.

Delneri aveva dalla sua solo una decina di giorni di allenamenti, intensi sì, ma senza buona parte dei giocatori e con infortuni da gestire, tra cui l'ultimo, quello di Kone, giocatore sul quale sembrava orientato ad affidarsi. Un contesto che lo ha indotto a provare freneticamente più moduli e interpretazioni tattiche, tanto da essere arrivato alla vigilia della gara allo Stadium lasciando agli addetti ai lavori tanti punti interrogativi.

Una cosa, però, Delneri ha fatto presente: alla squadra ha chiesto di rimanere alta e compatta per sfruttare ogni minima occasione che la Juventus avrebbe potuto concedere. E aggiungiamo noi, nei dieci giorni di allenamento aveva predicato ai suoi movimento senza palla, collaborazione tra i reparti, intensità nella prestazione.

Tutte cose poi effettivamente messe in pratica in gara. La squadra ha seguito i dettami del nuovo mister che al termine della partita ha lanciato una frecciata: "Questo calcio lo potevamo fare anche prima". 

Già, si sarebbe potuto..Invece si è iniziato a giocare a calcio all'ottava di campionato. 

Comunque Delneri ha mantenuto le premesse della vigilia, anche se si è riservato un 'colpo di scena': Samir. Aveva fatto intendere di non essere intenzionato a ricorrere ad un cambio certo, e invece.. Il mister si è concesso una piccola bugia sulla formazione, cosa che rientra di diritto nel piano di battaglia 'pre partita'.

L'importante è che alla fine, pur sconfitto, sia uscito tra gli applausi reali dei tifosi al seguito e quelli virtuali raccolti nel web, ma non solo. Finalmente!

Buona la prima, quindi, anche se restano da eliminare alcuni 'nei' tipo i tanti lanci lunghi (24 anche contro la Juve) e i rigori contro: con la Juve è arrivato il quarto in otto partite (e sono ancora 0 quelli a favore), record negativo in attesa di vedere se il Torino (a 3) riuscirà stasera a pareggiare nuovamente i conti.

Adesso, scontato dirlo, servono conferme. Nelle prossime gare contro Pescara, Palermo, Torino e Genoa si dovranno avere certezze, quelle che cerca Delneri e che da tre anni attendono anche i tifosi. 

L'Udinese sta imboccando la strada giusta, ma siamo all'inizio di un nuovo corso che, speriamo davvero sia quello giusto.

Articoli correlati
164 Commenti
fulviofellet

Guidolin:

Come mai tanta sofferenza negli ultimi anni? "Non si può andare sempre in Europa. Non bisogna guardare a Inter, Milan o Juve ma bisogna pensare a cosa fanno Empoli e Cagliari. L'Udinese è in A da tanti anni e questa è già tanta roba".

fulviofellet

.....no comment....ha detto già tutto lui

lex

Che delusione guidolin... non voglio crederci che ha detto una stupidità del genere.

Kos

Salvaguardato il 4ºultimo posto!
Oggi saremmo salvi.
Ora abbiamo 2 gare thrilling..
PESCARA in casa
PALERMO fuori
12 pt in ballo.
Facciamone 4 e la visione del futuro assumerà altre tinte

pa170

Il pescara non e' facile da affrontare l importante e' non pensare.....ho giocato alla pari con la rube allora me li mangio....umili umili altrimenti sono ......

ilcontebianconero

E comunque più Lasagna ed Agnella per tutti, veh.

ilcontebianconero

Volevo dire la mia sulla diatriba zapata/perica.
Sapete benissimo che tra i due tifo da sempre zapata che ritengo terzo solo a Bonucci come ala destra a tutto campo.

Detto questo ecco la mia disanima all'insegna della Parzialità!

Zapata bravo ragazzo ma non regge e non ha mai retto i 90 minuti.
Straripante al massimo per 10 minuti un quarto d'ora.
Poi il fisico comincia a pesare. È un dato di fatto.
Infatti il napoli lo ha mandato qui per vedere se questo problema fisico c'era. E il risultato è sotto gli occhi di tutti.
Non tornerà mai sotto il Vesuvio, che fa pure più caldo e potrebbe morire disidratato.
Almeno qua può bere tanti e bene.

Su Perica: ha problemi diversi, più sulla coordinazione. Ma diversamente da Zapata, ha fatto progressi visibili in due anni qua da noi giocando la metà. Ha 21 anni e l'atteggiamento giusto. Vivesse 100 di giovinezza diventerebbe forte come Aristoteles ed entrerebbe nella storia dell'Udinese cone Koetting quabdo giocava per la Juve.

Se giocassi a tombola so dove punterei le fiches.
E voi?

fulviofellet

......questo testo mi ricordano tantissimo quelli che scriveva quel vigliacco che ha clonato il mio nickemoticon

pa170

Uhhh...minaccina...
Dai almeno di sera non scrivi dal pc aziendale emoticon

fulviofellet

....pa170.....ti sbagli ....uso il cellulare (mio) anche sul lavoro.....i refusi dipendono da ciò emoticon.......no nessuna minaccia figurati.....dovrei e potrei querelare tutti i tafazzisti quiemoticon..... non mi abbasso a tantoemoticon

semedela

è bello che uno dopo aver inventato un nick per autoincensarsi poi cerchi di tirare fumo sugli occhi accusando gli altri della stessa cosa

fulviofellet

.....tu non hai ancora capito con che tipo di persona stai parlando....semedela

fulviofellet

...io ci metto sempre la faccia sulle mie idee......senpre

lex

Non voglio riaprire un caso e mi ricordo bene che per colpa del presunto nick clonato anche il sempre leale barpawer ha provato un indignazione non indifferente. Ma a distanza di qualche settimana io mi chiedo, ma il nick di fulviofellet è stato clonato veramente? Insomma imaginiamo solo per qualche secondo che il nick di fulviofellet non fosse mai stato clonato, come spiegare allora i post sensati usciti senza preavviso firmati da fulviofellet. Pensadoci bene qualche spiegazione esiste. La storia del clone a questo punto diventerebbe una messa in scena colossale per ingannare gli utenti del blog. Ma chi sarebbe capace di questo? Sicuramente non Fulvio ma per uno capace di portare tre squadre nella massima serie sarebbe un gioco da ragazzi... ma poi chi è Lei?

ilcontebianconero

Essere o non essere, scriveva qualcuno e lo metteva in bocca ad un personaggio di caratura tragica ben maggiore del feletto derubato della sua precaria identità.
Roderti nel dubbio dovresti, mio caro amico, come tanti fanno con il loro fegato leggendoti.
Ma purtroppo non sono tipo da prendermi meriti altrui.
La genialata del fellet doppelgänger, fasullo o più reale del vero, in tutte le sue forme, ahimè, non è stata opera mia.
Nemmeno i Tavian o i vecchi Guidolin (ricordate?).
Spero si ripresenti con il nuovo allenatore, già aver saltato una ghiotta occasione come Jachini è stato un peccato...
Io apprezzo la gente che si prende poco sul serio e ti fa fare 2 risate.
Farebbe bene pure a te, Fulvio bello.
Ma tu vedi la vita in bianco e nero, sì, ma nel senso più triste possibile.

Finito adesso di lavorare vado a dormire.
Sogni d'oro a tutti!

semedela

so benissimo chi sei. sei solo un nick. la faccia non ce l'hai mai messa da nessuna parte. sei solo un grandissimo vigliacco

DeVitis

Rientreranno Kone e Badu!?
Chi esce?
Ho già paura.
Io darei fiducia ai giovani.

semedela

anche se tornano disponibili non è detto che tornino titolari

eli40

la mia stessa paura. Badu deve stare lontano da questo centrocampo

pa170

ragazzi secondo me se va avanti così arriva ighalo....tanto che ci sta a fare in panca in GB col matto...


zinne

Zapata al Watford! Beh sarebbe un giocatore da Premier a dir la verità...

Colorêt

Quello che ci vorrebbe è il ritorno alla programmazione del periodo pre-serpe. Vendere quando il sostituto è pronto, non prima. E vonde.

sghiribicilu

Per salvarsi bisogna vincere, per vincere bisogna segnare. Secondo voi l'ARMARON che anche a Torino non ha toccato palla, sarà in grado di segnare quanti gol? Una ventina come faceva il grande Totò?
All'Udinese serve un FORTE attaccante!

fulviofellet

....qualche idea sul nome?

gallina

uno che costa il giusto (secondo me a gennaio si prenderebbe con meno di 5 milioni)e vede la porta...oltre che giovane e con esperienza in serie a ...e kevin lasagna...che come prima punta potrebbe realizzare i gol che ci mancano...
poi se si cerca qualcosa di meglio ...servono i soldi ..perche in rosa di goleador veri non ne abbiamo...theroux è l'unico a mio avviso che puo andare in doppia cifra...zapata per me rimane un incognita...ma se poi il napoli lo rivolesse indietro...allora perche non sognare lo scambio con gabbiadini....e quello sarebbe il vero grande colpo

Le gemelle

Se l'alternativa è Lasagna mi tengo Zapata.
Su Gabbiadini sono d'accordo ma penso sia fantacalcio

fulviofellet

....gallina....lasagna e' una prima punta?.............

gallina

Gemelle ..a differenza di zapata lasagna sarebbe un giocatore del Udinese e Nkn un prestito..
E secondo me vede molto di più la porta lasagna

valma

tra Lasagna e Zapata mi tengo Zapata ,,, se il Napoli proponesse uno scambio Zapata Gabbiadini ? ,,, magari ,, ma penso che prima di una cosa del genere De Laurentis licenzierebbe in tronco il DS e l'allenatore

Greta

L'armaron con il gioco di Gigi segnerà stiamo tranquilli e lasciamolo fare, in questo momento Zapata è indispensabile.

Orkuz25

Zapata probabilmente deve giocare per contratto, come succede per Tello alla Fiorentina, sarà stata inserita una clausola modello Barcellona, se il Platanon non gioca Ginetto deve pagare ...

gallina

ho visto giocare sia zapata che lasagna...zapata ha un gran fisico e una velocita se lanciato micidiale...però a dispetto del suo fisico non fa salire la squadra ...e spesso si estranea dal gioco....e cosa che mi fa molto dubitare di lui...non vede molto la porta....certo puo migliorare...ma lasagna che invece tecnicamente è migliore di zapata...è un giocatore che puo fare la seconda punta..come la prima...ottimo senso del gol...e bravo di testa...
tutti e 2 sono giovani...e se dovessi puntare ..lo farei su lasagna ..che ripeto verrebbe a titolo definitivo..a dispetto di zapata che a giugno ..se non prima...tornerà a napoli...
poi se si cerca un giocatore da doppia cifra in serie a...si deve spendere una cifra diversa...e sinceramente di altri stranieri promesse ne farei volentieri a meno...
per questo a me lasagna non dispiacerebbe...o dall atalanta si potrebbe provare a prendere paloschi..visto che petagna l'ha superato nelle gerarchie mi sembra

semedela

secondo me quest'anno si fa con gli attaccanti in rosa,ma a giugno potrebbe essere un affare lapadula. nel milan non c'è un gioco adatto a lui,scenderà di prezzo e da non farebbe molto bene

blacklist

Parole benedette e santissime Sghiribicilu!!
Sino a quanto non sostituiranno Totò non torneremo in auge.
Il calcio è uno sport in cui si vince segnando. E se hai un attaccante forte li davanti gioa anche alla difesa perché gli altri tendono a non scoprisri e attaccano di meno. Insomma, nel calcio come nella vita la migliore difesa è attaccare……
Nomi? Ci siamo persi Lapadula, errore gravissimo, prezzo ampiamente alla nostra portata e qui vi assicuro che avrebbe spaccato di brutto.
Come ci perdemmo Insigne e Immobile quando erano al Pescara, promettevano bene ed erano ancora accessibili.
E poi all’estero con 30 mln di scouting all’anno qualcuno lo trovavano tranquilli
Il problema vero diciamocelo è che l’attaccante in erba lo devi pagare, soldi, $$$$$$$$, euriniiiiiii……….. minimo 10 milioni li devi sganciare………..

zinne

Ziamaria che ti è successo?!?!? ho letto due tuoi post senza insulti.. stai bene!?!?

gallina

Lapadula secondo me torna a Pescara a gennaio ..comunque sarebbe stato un grande acquisto ..e ieri con il Milan anche senza segnare ha giocato bene a mio avviso..

blaso

Fino adesso nn si era parlato di gioco, si lanciava alla viva il parroco con 0 cross, pochi palloni per la punte...quanti gol pensavate potesse fare Zapata ma anche Perica? A parte Thereau che è partito ad handicap causa infortunio e ha giocato male di suo la prime partite, pensate veramente che in questa prime 7 gare con Iachini gli attaccanti bianconeri siano stati sempre messi nelle migliori condizioni per segnare? Senza lo straccio di un gioco ? Con 2 occasioni a partita? Io dico di no.
Con gigi si riprende a giocare a calcio e le occasioni davanti nn mancheranno a cominciare dai cross che Zapata gradirebbe nn poco

ilcontebianconero

Tutti contro Gallina.
Ma sbaglia poco e non mena il can per l'aia (da brava gallina!)
Anche su Verre mi sono dovuto scusare di aver messo in dubbio la parola del DS del blog.

Vai per la tua strada Gallina, non ascoltarli.
Che poi arriva chi dici tu e tutti salgono sul carro del vincitore

gallina

conte grazie per il sostegno =)...
cmq è normale avere ognuno la propria idea..
io non disprezzo zapata anzi...ma dico che per ricorstuire una squadra con un impronta piu italiana ..servirebbe investire su giocatori di potenziale...che abbiano costi contenuti ...e che possano esprimersi in una piazza come udine senza le troppe pressioni che troverebbero nelle grandi piazze prima di diventare top player...
poi credo che giocatori italiani possano anche sposare la causa...e con il tempo diventare bandiere ...fattore da non sottovalutare...
uno come lasagna potrebbe essere il profilo giusto per l'appunto...
poi se arrivasse uno come gabbiadini o lapadula sarei felice..ma so che difficilmente piu di un anno o 2 rimarrebbero ...
cmq come dicevo prima anche uno come paloschi sarebbe da prendere in considerazione....e nel contempo porterei ad udine o almeno opzionerei strizzolo che come prima punta a me non dispiace affatto...
insomma se zapata dovesse rimanere..cosa possibile..sono anche io del idea come blaso che con delneri potrebbe finalmente diventare un giocatore piu che utile....ma pur sempre un giocatore di passaggio....
io spero solo si punti su giocatori che possano formare la squadra del presente e futuro

Kos

I giovani bravi li cucca tutti il sig,Mapei.

PAVOLETTI prima
POLITANO poi
IEMMELLO ora in attacco

SENSI
MAZZITELLI a centrocampo

e non ci vuole molto. Quelli bravi in primavera si comprano

gallina

kos..secondo me di giovani e meno giovani italiani in giro ce ne sono...serve la voglia di acquistarli...
il sassuolo ha capito questo...e altre squadre stanno pian piano incominciando a capire questa cosa...spero anche l'udinese lo faccia il prima possibile

Bob69

Forse una luce in fondo al tunnel c'è, sembra sempre di più una crisi di nervi che problemi di tattica, quella che frenava l'udinese. Forse Del neri sembra la persona giusta a risolvere questo problema ma vediamo con le prossime partite...

Canev1m

Di solito con il cambio allenatore c'è una "sterzata" della squadra.
Una partita quella di Sabato più facile per l'Udinese che non per la Juventus con la testa altrove e con numerose 2 linee.
Però non sono arrivati punti da Torino che a partita finita ...
potevano anche starci e stasera, complici risultati sfavorevoli da Palermo, si potrebbe essere già con un piede in serie B all'ottava di campionato, a metà ottobre. Mai così male negli ultimi 15 anni.
Alcune riflessioni: risulta evidente ormai a tutti che la squadra o meglio la rosa, è mal assortita. Ruoli scoperti, altri ruoli con numerosi doppioni (vedi i centrali della difesa). Molti giocatori sono rimasti perchè senza mercato o perchè sarebbero stati svenduti. Altri giocatori senza stimoli o comunque di passaggio (leggi prestito). Nessun italiano fra i titolari. Una preparazione estiva buttata con tantissimi giocatori ad intasare il campo di allenamento. L'ennesima preparazione "sviluppata" sullo "smaltimento" dei giocatori in esubero.
Un allenatore, "barette", che dall'inizio è stato accolto con perplessità da parte di tutto l'ambiente, tifosi compresi. I risultati poi non l'hanno aiutato. Tutta una serie di condizioni negative che comunque sono riconducibili a chi ha il "manico" ovvero la proprietà. Iacchini chi lo scelto? Perchè è stato scelto? La valanga di giocatori stranieri come sono arrivati? Tutti giocatori di qualità? Chi ha venduto Verrè? Chi ha preso Balic per tenerlo in panchina (figurarsi se questo il prossimo anno resta a Udine). Non parliamo dei numerosi giocatori in prestito. Per chi e per cosa? Un infinità di operazioni senza logica. Operazioni quasi improvvisate. Basta vedere l'infinità di portieri che l'Udinese ha avuto nella rosa negli ultimi due, 3 anni. L'unico ruolo per'altro dove gioca uno solo e gli altri fanno da "arredo". Unico denominatore comune in questi anni, l'assenza pressochè costante di giocatori dai piedi buoni a centrocampo e di personalità.
(Badu? Halldfredson? Iturra?)
Ma ci rendiamo conto che Armero continua a gravitare a Udine dopo che sono almeno 5 anni che tentiamo di "sbarazzarci" di lui? E Adnan? Cosa ci fa in una serie A Italiana? Possibile che in tutta la regione non ci sia un giovanotto in grado di fare la fascia e un cross meglio di lui?
Non riesco proprio a capire la direzione che abbiamo preso negli ultimi anni.
So solo che sono stati venduti fior fiore di giocatori a grandi club per una valanga di milioni di Euro e che in cambio sono arrivati giocatori in prestito).
Ovviamente i Pozzo possono fare quello che vogliono con i propri soldi.
Ma ora si vedono i risultati di questo "disimpegno" societario.

HANDANOVIC, CUADRADO, BENATIA, ISLA, CANDREVA, BASTA, ALLAN, ASAMOAH, INLER, SANCHEZ, PEREYRA, QUAGLIARELLA,

con mille scuse a chi ho dimenticato.

__________ TOTÒ ____________ QUAGLIARELLA


Canev1m

scusate il copia incolla delle ultime righe....

fulviofellet

bhe potresti acquistare tu l'Udinese ....non vendere ANDANOVIC, CUADRADO, BENATIA, ISLA, CANDREVA, BASTA, ALLAN, ASAMOAH, INLER, SANCHEZ, PEREYRA, QUAGLIARELLA investire tutto nell'Udinese, salvarti e magari vincere lo scudetto......a parte la battuta e' innegabile la tua osservazione......ma questa politica era tale e quale quando si andava in Champions....la differenza e' che non sono riusciti a sfornare giocatori forti comprandoli giovani e sconosciuti......credo che la normalità sia ora e che prima .....c'e' stato anche un po' di cu.lo e .......Toto' Di Natale

Le gemelle

Senza voler confutare interamente il tuo teorema ti chiedo solo una cosa: sicuro che Verre sia più forte di Fofana e Jankto?

zinne

Concordo con le gemelle.. Premetto che Verre mi piace molto, però molti lo avevano già visto come il campione venendo da un buon campionato in B! Lapadula idem... Detto ciò mi sarei comunque tenuto Verre, ma non vedo questa gran sciagura nel aver ceduto lui e preso fofana, de Paul e Jankto..
Il problema è che la squadra è un assemblaggio dopo aver concluso un ciclo, manca uno zoccolo duro e gli allenatori precedenti non erano abbastanza carismatici per sostenere questa situazione

Canev1m

Comunque a parità di giocatore preferisco mille volte veder giocare in squadra un italiano. Almeno un disoccupato italiano in meno e un posto nella categoria superiore per mio figlio.
Tra un pò neanche il custode non sarà italiano....

blaso

E daje con sta solfa che a metà ottobre abbiamo un piede in b. Sticazzi siamo a metà ottobre e il campionato finisce a maggio! In questo periodo dell'anno la classifica sia nel bene che nel male va guardata per quello che vale cioè poco.
Il centrocampo quest'anno dopo alcuni anni è tornato ad essere pregno di qualità : kums Jankto fofana de Paul balic.
I giocatori citato da cane1m andavano ceduti perché cmq nn sarebbero rimasti inutile prenderci in giro..la politica è sempre stata quella poi riesci a rimontare bene il giocattolo e a volte lo rimonti male stop. Di di natale poi c'è n'è 1 su mille. Di Sanchez idem.

Canev1m

Blaso...
sono tre anni che giochiamo sempre peggio e la classifica parla da sola! Se tu sei contento di come stanno andando le cose attendi pure il mese di Maggio...

eli40

spero che tra un paio di giornate ti calmerai un poco..il resto già l ho detto non serve ripeterlo

Canev1m

Che i giocatori bravi vadano ceduti ... ci può anche stare.
Che ne vengano altri in prestito pure visto che non sono soldi miei (anche se mi chiedo solo per curiosità dove sono andati i soldi), ma da qua a dire che la squadra è a posto e che abbiamo un signor centrocampo ... c'è ne passa d'acqua sotto il ponte. Anche la difesa a posto vero? L'attacco? Perfetto.
Lo vede anche un orbo che è successo qualcosa al giocattolo...

zinne

Annata 2012/2013 l'ultima annata della gloria.. Togli Totò, togli i suoi gol ed il suo carisma.. Ed eccoci qua! Poi togli anche Pinzi, Domizzi e Pasquale che giocavano insieme da tanto tempo e formavano quello zoccolo duro... Il problema non è che si sono venduti i giocatori... I giocatori vogliono essere ceduti quando i contratti milionari e la gloria di giocare nei top club li chiama... Il problema è ricostruire che non è mai facile!

Canev1m

Bene, ora mi calmo. Vado a lavorare!
In attesa di tempi migliori Fuarce Udin!!!
Almeno da qualche giorno abbiamo un gradito allenatore friulano.

Mandi

gallina

Canev1m ha ragione su molte cose...
la mancanza di italiani è un difetto che questa squadra paga da anni...e molti ancora faticano a capirlo..
non è questione di verre piu bravo di fofana o jankto..
sono giocatori bravi tutti e 3---ma verre ha in piu il fatto che è italiano...e porca miseria questi ultimi anni si è visto cosa accade ad una squadra senza italiani...zero identita zero attaccamento ...salvo per casi rari
adesso con delneri si deve ricostruire una squadra che integri italiani nella rosa e nel 11 titolare...solo cosi a mio modesto avviso si potrà ambire a risultati importanti ...
quindi eviterei paragoni del tipo verre con fofana e jankto...che oltretutto sono 3 giocatori diversi tra loro

blaso

Canev1m quando mai ho detto che sono contento degli ultimi 3 anni?!
Rileggi quello che ho scritto e quello che hanno scritto gli altri dopo di me.
Ti ho solo detto che la classifica a metà ottobre nel bene e nel male nn ha molto senso guardarla. Quest'anno ai primi di gennaio eravamo nella colonna di sinistra della classifica a 24 punti dopo la vittoria con l'Atalanta per dire...

fulviofellet

Iachini avrebbe dovuto leggere meglio la campagna acquisti dell'Udinese e ...ascoltare ....magari un po' la società......Del Neri lo sta facendo

Le gemelle

Quello che sottolinei è stato solo uno dei limiti di Iachini.
Nel non lanciare i giovani e nel gioco rinunciatario si intravede mancanza di coraggio

fulviofellet

....detto questo pero' e' un professionista con 4 promozioni (o tre) nel palmares........credo che qui tutti gli dovrebbero portare rispetto ( e questo vale anche per Strama e il Cola) .

Le gemelle

Il rispetto non lo nego a nessuno ma il professionismo va dalla serie A alla lega pro. Forse Iachini non vale (per il momento) la serie A.

eli40

i giovani bisogna anche saperli mettere in campo per farli rendere al meglio. Iachini ha preferito non rischiare di fare figuracce e ha puntato su giocatori già ben definiti e anziani, producendo un gioco ancora più stantio di quello di colantuono. in tutto condito da 7 miseri punti e zero certezze. Un professionista sarà, ma non vale mezzo delneri

fulviofellet

.....sempre piu' convinto .....visto che continui con questa figura retorica......che tu sia affetto da coprofilia

Orkuz25

Ma basta! Ancora insisti con questa monata del professionista e del palmares con 3 4 promozioni: Iachini è un me***cre perdente, punto, l'ha ampiamente dimostrato di non valere la categoria.
Gioco inesistente e niente coraggio, 3 mesi persi a fare la fase conservativa, un concetto che solo un professionista della minc***ta poteva concepire...

Comunque se Zia Maria è coprofilo è perchè dimostra il troppo amore che prova verso di te...

fulviofellet

.....direi ad occhio che ....sta peggio lui.....

semedela

e molla sya cagata del professionista. un bravo professionista conosce almeno il ruolo dei giocatori a propia disposizione. specialmente dopo 3 mesi

selmosson

mandi, spero che per tutta la settimana la squadra si alleni alle 12 preparando cosi il metabolismo a rendere al meglio alle 12.30, orario della prossima partita fondamentale .. emoticon

tobanis bis

D'accordissimo, è una cosa che si dà scontata, salvo poi sorprendersi perchè "i giocatori sembravano senza forze....". Ma va'?

selmosson

mandi, ho appena visto nell'articolo che si alleneranno sempre come al solito alle 15 .. è inconcepibile .. non basta un giorno o due perchè il fisico si abitui e rendere al meglio .. ho molta perplessità sullo staff dei preparatori anche sul troppo potenziamento fisico a scapito della rapidità perpendicolare e laterale .. emoticon

fulviofellet

....lo staff ....e le metodologie ......e i preparatori sono quasi tutti gli stessi....

selmosson

mandi, difatti sono diversi anni che la squadra a livello fisico - atletico non la ritengo adeguata ... quando abbiamo giocato alle 12.30 la squadra a quasi sempre perso .. questo anno con il chievo negli ultimi minuti ci siamo fatti rimontare, perchè eravamo fermi, spenti come se fossero senza benzina .. con quei 3 punti gia guadagnati , anche con un po' di c..o , la nostra classifica non sarebbe cosi' deprimente ... emoticon

iltifosovero

io ricordo alle 1230 un udinese-inter 3-1 udinese -cesena 4-1 udinese-genoa 0-0 un 'altra udinese-inter 3-0 udinese-samp 3-1 udin-lazio 2-3 (al 90) udinese-roma 0-1 (gran furto della roma con il goal inesistente) udinese -atalanta 2-1 udinese-napoli 3-1 udinese-chievo-1-2(ancora sconfitta al 90) insomma sono 6 vittorie 1 par 3 sconfitte (2 immeritate) non mi sembra male ?

selmosson

mandi tifosovero, sei veramente un gran tifoso, perchè hai una gran bella memoria , associando inoltre le partite alle ore .. io ricordo con talmente gran dispiacere l'ultima che tendo a dimenticare il bene passato, come tanti qui nel blog .. pero' se vogliamo fare una prestazione al massimo e con il pescara che corre un casino ci vuole, bisogna abituare il fisico a dare la massima prestazione a quell'ora allenandosi per una settimana a quell'ora .. io ho dei dubbi comunque sullo staff .. preferisco meno muscoli e piu' agilità .. emoticon

Bob69

Forse una luce in fondo al tunnel c'è, sembra sempre di più una crisi di nervi che problemi di tattica, quella che frenava l'udinese. Forse Del neri sembra la persona giusta a risolvere questo problema ma vediamo con le prossime partite...

semedela

cavolo lex,ma hai visto come ha marcato dzeko e bacca in area di rigore? nemmeno mio nonno gli stava cosi' distaccato. ed è morto nel 1968

udinese 86/87

verso udinese pescara:
________________________KARNEZIS_____________________
____HERTAUX_______DANILO______FELIPE_______SAMIR____
_____________________________________________________
____WIDMER________FOFANA______KUMS_______JANKTO__
____________________________________________________
___________________ZAPATA______PERICA_______________
___________________________________________________
___riserve: SCUFFET,ANGELLA,WAGUE,ADNAN,HALLFREDSON,
_________LODI,BALIC,DE PAUL,THEREAU,PENARANDA.

friulidoc

Mi piace davvero parecchio. Certo, si sacrificherebbero sia Thereau che De Paul e ci sarebbe poco spazio per Penaranda, ma giocherebbero ognuno nel proprio ruoloso che non è poco. Io magari toglierei Herteaux, arretrerei Widmer (non facendolo però giocare bloccato) ed a Dx metterei uno propositivo. Penaranda gioca lì in nazionale

udinese 86/87

no widmer va bene in quel ruolo esterno alto visto che è piu propenso ad attaccare che difendere,se lo liberebbe dalla fase difensiva ,e gli si darebeb atto al suo talento,riguardo l esterno basso destro aspettiamo il rientro di faraoni,intanto mettiamo hertaux che è meglio dei altri in quel ruolo

semedela

Pedara da in nazionale gioca a sinistra Sig sotutto

semedela

Scusa Friulidoc ti ho scambiato per un altroemoticon

fulviofellet

....ormai si denigra a memoria senza nemmeno guardare i nick emoticon

trekking

e togliere almeno uno tra danilo e felipe (fanno solo danni!!!!!) e provare angella, no???

fulviofellet

....abbiamo wague o samir con danilo abbiamo una buona coppia di centrali......lascerei tranquillo angella...

tobanis bis

Uhmm no, Ertò è un bel regalo al Pescara, Samir bisgna vedere come sta, davanti manca il terzo, se giochiamo con 3 davanti fuori con la Juve, giochiamo con 2 in casa con gli ultimi? Non credo Gigi ti segua.

lex

non ho capito ancora se angella è buono. in quello poche volte che l'ho visto giocare non mi ha mai impressionato ma neanche deluso. quello che mi è rimasto è che segna tanto e ha piedi abbastanza educati per un difensore. per il resto... non saprei. comunque se fulviofellet dice di lasciarlo in pace non può essere poi così male.

semedela

cavolo lex,ma hai visto come ha marcato dzeko e bacca in area di rigore? nemmeno mio nonno gli stava cosi' distaccato. ed è morto nel 1968

udinese 86/87

verso udinese -pescara:
________________________KARNEZIS_____________________________HERTAUX_______DANILO______FELIPE________SAMIR________________________________________________________
____WIDMER________FOFANA______KUMS_______JANKTO__________________________________________________________
___________________ZAPATA________PERICA______________
_____________________________________________________
riserve: SCUFFET,ANGELLA,WAGUE,ADNAN,HALLFREDSON____
______LODI,BALIC,DE PAUL,THEREAU,PENARANDA.

friulidoc

Sei così sicuro della nostra forza da giocare senza difesa??? emoticon

Bob69

Forse una luce in fondo al tunnel c'è, sembra sempre di più una crisi di nervi che problemi di tattica, quella che frenava l'udinese. Forse Del neri sembra la persona giusta a risolvere questo problema ma vediamo con le prossime partite...

Sul piccolo schermo

Conferenze stampa

Primavera e giovanili

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori